Mali, due morti e 14 feriti dopo un attacco islamista a Bamako

Contro resort frequentato da stranieri. Uccisi quattro assalitori

19.06.2017 - 11:00

0

Bamako, Mali (askanews) - Due morti e 14 feriti, questo il bilancio dell'attacco lanciato ieri da miliziani islamisti che al grido di Allahu Akbar si sono lanciati contro un resort turistico frequentato da stranieri alle porte di Bamako, la capitale del Mali.

Gli assalitori hanno tenuto in ostaggio una trentina di persone, prima di essere eliminati dalle forze di sicurezza. Le autorità del Mali hanno riferito di quattro assalitori uccisi, senza precisare se altri siano in fuga e ricercati. Oltre alle forze maliane, nell'assalto controterroristico sono intervenuti anche militari delle forze speciali francesi.

"Siamo scappati scavalcando il muro esterno", spiega un impiegato del resort. "Ci siamo nascosti per un'ora e mezza e poi siamo usciti dal nascondiglio. È stato l'esercito francese a riportarci qui".

L'ultimo attacco terroristico messo a segno contro cittadini occidentali nella capitale del Mali risaliva al marzo 2016, quando era stato colpito un albergo che ospitava la missione dell'Unione europea per l'addestramento delle forze di sicurezza locali. In quell'occasione si registrò una vittima. Ma il paese resta comunque in stato di emergenza dopo il ben più grave attacco all'albergo Radisson Blu di Bamako del 20 novembre 2015 che provocò 20 morti e venne rivendicato da Al Qaida nel Maghreb islamico.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Cinema, il premio Lumière al regista Wong Kar-wai

Cinema, il premio Lumière al regista Wong Kar-wai

Lione, (askanews) - Il Lumiere Film Festival di Lione celebra il regista di Hong Kong Wong Kar-wai. L'autore di "In the Mood for love" (2000), che ha ottenuto fama internazionale e il premio come miglior regista (con "Happy together") al Festival di Cannes nel 1997, riceverà il premio Lumière. "Lasciatemi dire prima qualcosa, prima di tutto sono molto onorato di essere in questa città dove è ...

 
Berlusconi: se ok Strasburgo sarò candidato, altrimenti regista

Berlusconi: se ok Strasburgo sarò candidato, altrimenti regista

Capri (askanews) - Selfie, strette di mano, grandi sorrisi. Un bagno di folla a Capri per Silvio Berlusconi, ospite del Convegno dei Giovani di Confindustria. Sceso dalla macchina in piazzetta, il leader di Forza Italia ha raggiunto a piedi l'Hotel Quisisana dove si tiene il convegno ricevendo un'accoglienza calorosa lungo le stradine dell'isola. L'ex presidente del Consiglio si è concesso anche ...

 
Al via Host, vetrina internazionale per ristorazione e ospitalità

Al via Host, vetrina internazionale per ristorazione e ospitalità

Milano, 20 ott. (askanews) - La 40esima edizione di Host, la manifestazione di Fiera Milano dedicata alll'ospitalità e alla ristorazione, si apre nel segno dei grandi numeri: crescono le aziende partecipanti +7,7% da 52 Paesi, 843 espositori dall'estero, il 13,4% in più rispetto alla scorsa edizione, 1.500 hosted buyer da tutti i Continenti. Una vetrina e un'occasione di business per le aziende ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

RIETI

L’esibizione del R.J.O. Combo apre la stagione concertistica al Flavio

Si apre domenica 22 ottobre, alle 17, nel foyer del teatro Flavio Vespasiano, la nuova stagione concertistica. Gli eventi in programma, che saranno presentati nel loro ...

19.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017