Energia/ Borriello (Au): è possibile avere consumatori attivi

Verso un cambiamento della domanda più consapevole

19.05.2017 - 19:30

0

Trevi, (Askanews) - Un consumatore attivo che calibra la propria domanda a seconda dei prezzi dell'energia che trova in un determinato momento sul mercato. Non è fantascienza ma un obiettivo verso cui tendere e verso cui la Strategia energetica nazionale inizia a muovere i primi passi. Un punto di arrivo possibile nel futuro anche grazie agli sviluppi tecnologici più recenti tra cui i contatori di nuova generazione 2G. Ne parla Alessio Borriello, responsabile Relazioni esterne e analisi di mercato dell'Acquirente unico nella tre giorni di Trevi organizzata da Wec Italia e Associazione nazionale per il clima.

"La società Acquirente unico è in qualche modo collegata al concetto di tutela per via degli acquisti che fa ma l'acquisto di energia - ha spiegato Borriello - è una parte di un sistema più complesso che è quello di gestione della domanda nel senso che le attività di Aquirente unico sono tutte riconducibili alle necessità della domanda. Parlando degli sviluppi più recenti con il sistema informativo integrato parliamo di un database di tutti i consumatori italiani in cui sono presenti le informazioni relative ai consumi e che diventeranno capillari nel corso dell'installazione dei contatori 2G".

"Nella Sen si fa riferimento al ruolo attivo della domanda. Quello di cui parliamo è un ruolo attivo della domanda cioè il fatto che il sistema non è più incentrato solo sulla produzione, il trasporto e la distribuzione quindi un'attività che arriva al consumatore, in cui il consumatore è solamente il fruitore ultimo che sostanzialmente paga un servizio e basta. Ma un ruolo attivo della domanda è quello sia di stimolare il servizio, sia in futuro di poter mettere in campo tutta una serie di attività dirette e quindi in prospettiva anche la modulazione della propria domanda. Posso immaginare una situazione in cui in prospettiva il consumatore decide di modificare il profilo della propria domanda in funzione dei prezzi che si formano sul mercato". "E' una prospettiva di là da venire, che richiede una serie di accorgimenti tecnici - ha concluso Boriello - ma non è fuori dal nostro orizzonte".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Distrugge fucile con la motosega, il video è virale. #Onelessgun

Distrugge fucile con la motosega, il video è virale. #Onelessgun

Roma, (askanews) - É diventato virale sul web il video pubblicato su Facebook da Scott-Dani Pappalardo, un uomo di New York che fa a pezzi il suo fucile con una motosega dopo aver rivolto a tutti un messaggio: "Ho preso una decisione, voglio essere certo che la mia arma non sarà mai in grado di uccidere una vita". Lui, da appassionato di tiro al bersaglio, dopo l'ennesima strage, quella di ...

 
Altro

EagleRay, il sottomarino aereo

Un drone o un areo? Un sottomarino aereo. Parliamo del primo veicolo senza pilota e ad ala fissa in grado di viaggiare sia nell'aria che sott'acqua, passando ripetutamente dall'una all'altra. Come si chiama? EagleRay XAV. A realizzarlo i ricercatori della North Carolina State University. Le applicazioni di questo originale veicolo a guida autonoma sono veramente molte. "Ad esempio - spiegano i ...

 
Mozambico: crolla discarica, 14 morti sotto montagne di rifiuti

Mozambico: crolla discarica, 14 morti sotto montagne di rifiuti

Maputo (askanews) - Almeno quattordici persone sono morte, sepolte in una montagna di rifiuti, in Mozambico. A causa delle piogge torrenziali che hanno colpito la capitale del paese africano, Maputo, è crollata una discrica. Giganteschi cumuli di rifiuti hanno travolto delle fragili abitazioni nel quartiere di Hulene, nella banlieue di Maputo, uccidendo diverse persone mentre dormivano. Cinque ...

 
Scandalo prostituzione, Oxfam si scusa con il governo di Haiti

Scandalo prostituzione, Oxfam si scusa con il governo di Haiti

Port au Prince, 19 feb. (askanews) - Oxfam si è scusata per la prima volta pubblicamente con il governo di Haiti, dopo le notizie sullo scandalo prostituzione che ha offuscato l'immagine della ong, esprimendo la propria "vergogna" e promettendo di fare di più. "Siamo arrivati qui per condividere il rapporto con il ministro ed esprimere la nostra vergogna e le nostre scuse al governo e al popolo ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

RIETI

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

Domenica 11 febbraio alle ore 17.00 presso il Foyer del Teatro Flavio Vespasiano, in occasione della stagione concertistica promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune ...

06.02.2018

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

RIETI

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

Arriva a Rieti, presso Sala dei Cordari, il Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo "Pinocchio, Le Avventure di un sognatore" (Sabato 20 gennaio, Sala dei Cordari ore 15....

18.01.2018