A scuola 0-6 anni 12 vaccini obbligatori, c'è anche la varicella

Senza non sarà possibile iscriversi o ci saranno sanzioni

19.05.2017 - 19:30

0

Roma, (askanews) - Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto legge che introduce l'obbligatorietà delle vaccinazioni per l'iscrizione a scuola per i bambini fino ai 6 anni di età. Lo ha annunciato in conferenza stampa il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni:

"L'evasione da questo obbligo, comporterà l'impossilibità di iscriversi al sistema 0-6 degli asili, quello che precede la scuola dell'obbligo", ha affermato.

"Oggi non siamo in un'emergenza, altrimenti il ministro della Sanità agirebbe attraverso delle ordinanze, ma vogliamo evitare di andare in quella direzione, prendiamo delle misure", ha aggiunto.

Per la scuola dell'obbligo (dopo i 6 anni) la mancanza della certificazione sui vaccini effettuati porterà a sanzioni dalle 10 alle 30 volte maggiori di quelle già esistenti. I vaccini obbligatori diventano inoltre 12. La ministra della Salute Beatrice Lorenzin.

"La prima intenzione di questo decreto è quello di superare le difformità che sono avvenute a livello regionale e dare un'unica linea di indirizzo e così facendo abbiamo anche allargato a 12 vaccinazioni le vaccinazioni obbligatorie".

"Oltre a quelle obbligatorie - e quindi l'antipoliomelitica, l'antidifterica, l'antitetanica, l'anti-epatite B, l'anti-pertosse, abbiamo aggiunto l'anti-Haemophilus influenza tipo B, l' antimeningococcica B, l'antimenigococcica C, l'antimorbillo, l'antirosolia, l'antiparotite, l'antivaricella, ha specificato.

"Alla scuola non si potrà accedere in tutta la parte dell'infanzia senza aver fatto queste vaccinazioni e ciò si aggira anche nel resto del ciclo scolastico", ha concluso.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Pyeonchang (Corea del Sud), (askanews) - Sono state la principale attrazione nordcoreana durante le storiche olimpiadi invernali di Pyeonchang in Corea del Sud, che hanno segnato un timido disgelo in nome dello sport fra le due Coree: la squadra di cheerleaders della Corea del Nord ha ballato al suono della sua banda per la gioia di centinaia di persone accorse a vederle sventolando la bandiera ...

 
Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Roma, (askanews) - Alcune centinaia di persone hanno sfilato per la strade di Roma in una manifestazione organizzata dalla rete Kurdistan Italia per protestare contro l'operazione militare turca sulla città di Afrin, in Siria. I manifestanti, partiti da piazza dell'Esquilino hanno percorso via Cavour diretti verso via dei Fori Imperiali. Il corteo si è svolto in contemporanea con una analoga ...

 
Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, (askanews) - "Siamo in un paese democratico" quindi è giusto consentire anche a Forza Nuova di organizzare comizi in vista del voto del 4 marzo. Ma ieri a Bologna le regole sono state fatte rispettare e ha vinto l'ordine democratico. Non ci sono vincitori né vinti". Ne è convinto il sindaco di Bologna del Pd Virginio Merola che ha commentato così i disordini di ieri in città, dopo il ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

RIETI

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

Domenica 11 febbraio alle ore 17.00 presso il Foyer del Teatro Flavio Vespasiano, in occasione della stagione concertistica promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune ...

06.02.2018

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

RIETI

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

Arriva a Rieti, presso Sala dei Cordari, il Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo "Pinocchio, Le Avventure di un sognatore" (Sabato 20 gennaio, Sala dei Cordari ore 15....

18.01.2018