A Cannes "Okja" di Netflix. Tilda Swinton: c'è posto per tutti

L'attrice difende il film del regista sudcoreano dopo polemiche

19.05.2017 - 18:00

0

Roma, (askanews) - Solo qualche mese fa sembrava impossibile che un film di Netflix entrasse in un festival di cinema. Ora, non senza polemiche, a Cannes ce ne sono due prodotti dalla piattaforma online, entrambi nella selezione ufficiale. Il primo a essere presentato è stato "Okja", del regista sudcoreano Bong Joon Ho, con nel cast Tilda Swinton e Jake Gyllenhaal.

Al primo intoppo per un errore nel formato di proiezione e ai fischi all'apparizione del marchio Netflix, ha fatto seguito qualche applauso. D'altronde, anche il presidente di giuria del festival Pedro Almodovar, ha detto apertamente che la Palma d'oro deve uscire nelle sale, rispettando i normali canali di distribuzione e non solo sulla piattaforma di cinema on demand.

Un dibattito acceso da giorni, che ha in parte distolto l'attenzione da "Okja", la storia di un gigantesco maiale geneticamente modificato, allevato sulle montagne coreane dalla giovane Mija, e la lotta della ragazza contro una multinazionale interessata a trarre profitti da questa creatura adorabile dall'ottima carne.

In conferenza stampa Tilda Swinton ha detto: "Credo che si sia aperto un dibattito molto interessante sulla questione, ma la verità, se volete sapere cosa penso davvero, è che secondo me in tanti settori c'è spazio per tutti".

E il regista, professandosi comunque onorato che Almodovar veda il suo film, al di là del giudizio, ha aggiunto: "E' stato fantastico lavorare con Netflix, mi hanno supportato, questo è un film con un grande budget, e fidarsi di un regista e affidargli un budget così elevato non è facile. Ma io ho avuto totale libertà. Sulla storia, il montaggio, nessun altro è intervenuto. Hanno davvero rispettato il mio lavoro".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Regeni, il governo smentisce le rivelazioni del New York Times

Regeni, il governo smentisce le rivelazioni del New York Times

Roma, (askanews) - Non ci sono elementi nuovi sul caso Giulio Regeni e nulla che non sia già stato comunicato alla magistratura: è la linea del governo italiano dopo la pubblicazione di una lunga, dettagliata inchiesta sul New York Times sull'omicidio in Egitto nel novembre 2015 del giovane ricercatore italiano, al Cairo per un dottorato a Cambridge sui sindacati egiziani. L'articolo di Declan ...

 
Una terza donna accusa Polanski: abusò di me quando ero minorenne

Una terza donna accusa Polanski: abusò di me quando ero minorenne

Los Angeles (askanews) - Nuovo guaio per Roman Polanski. Una terza donna si è fatta avanti per accusare il regista franco-polacco, ricercato dalla giustizia americana per lo stupro di una tredicenne 40 anni fa. "Sono stata abusata sessualmente da Roman Polanski quando avevo 16 anni, nel 1973. Il giorno dopo ho detto a una persona amica che cosa Polanski mi aveva fatto. Ma, con quest'unica ...

 
A Siena tutto pronto per il Palio dell'Assunta

A Siena tutto pronto per il Palio dell'Assunta

Siena (Askanews) - Tutto pronto a Siena per l'edizione dell'Assunta del Palio 2017 in programma il 16 agosto. La piazza del Campo comincia a riempirsi di turisti e contradaioli. Dieci le contrade che correranno per conquistare il Palio: Chiocciola, Selva, Oca, Valdimontone, Torre, Istrice, Onda, Lupa, Aquila e Bruco. In mattinata è avvenuta l'ultima delle sei prove, detta "provaccia" per lo ...

 
Il sindaco di Siena: contro la paura, il Palio é una festa

Il sindaco di Siena: contro la paura, il Palio é una festa

Siena (askanews) - Per tutta l'Italia, il Palio è un grande spettacolo che ti tiene incollato davanti al televisore fino all'ultimo. Per noi invece è una guerra, una battaglia, un'emozione infinita nella gioia, nel dolore e nella disperazione, perché tutti corrono ma solo uno vince". Lo ha detto il sindaco di Siena, Bruno Valentini, alla vigilia del Palio dell'Assunta che si corre il 16 agosto. ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Concerto pianistico di Emanuele Stracchi al Terminillo

RIETI

Concerto pianistico di Emanuele Stracchi al Terminillo

Il 17 Agosto presso l’Auditorium della Chiesa di S. Francesco al Terminillo si terrà un Recital del pianista Emanuele Stracchi, in prima serata alle ore 21.30: una serata ...

15.08.2017