Assobiomedica lancia la campagna #innovazionesuonabene

Per sensibilizzare importanza innovazioni strumenti diagnostici

18.05.2017 - 20:30

0

Roma, (askanews) - Sensibilizzare i cittadini sull'importanza dell'innovazione in campo elettromedicale. E' questo l'obiettivo della campagna di comunicazione #innovazionesuonabene lanciata oggi da Assobiomedica, l'associazione di Confindustria che rappresenta le 4.480 imprese che in Italia producono e forniscono dispositivi medici a ospedali e cliniche pubbliche e private.

Ogni giorno in Italia si eseguono, tra i tanti esami, più di 19.000 tac, oltre 5.000 risonanze magnetiche e 4.200 mammografie, ma circa 58.000 dispositivi di diagnostica per immagini presenti negli ospedali sono obsoleti - ha ricordato Nicoletta Calabi, presidente dell'Associazione Elettromedicali di Assobiomedica.

"Con l'innovazione si può affrontare il complesso dell'organizzazione della sanità: è la tecnologia che ci permette di ripensare i processi clinici e di gestione del paziente, dell'informazione a lui legata, della terapia diagnostica che lo riguarda, ed è importante perché è di supporto all'economia, investimento sul nostro territorio in occupazione, in risorse economiche di cui abbiamo tanto bisogno", ha detto Calabi.

Da parte sua il direttore di Assobiomedica, Fernanda Gellona ha sottolineato come l'Italia sia il primo polo biomedicale d'Europa e il secondo nel mondo, un settore che ha come base l'innovazione e la ricerca continua. "Ne sono testimonianza le oltre 300 start up attive in Italia. Questo significa che tante persone hanno voglia di pensare a soluzioni possibili, le pensano e cercano di metterle a punto. Assobiomedica cerca di aiutare queste start up a diventare imprese, ma cerca anche di continuare a creare le condizioni di mercato affinché le imprese che già lavorano in italia continuino a esistere".

A caratterizzare la campagna #innovazionesuonabene la musica che rappresenta il filo conduttore di tutte le iniziative, creando un'assonanza con le apparecchiature di diagnostica per immagini e la loro capacità di saper ascoltare gli organi del corpo umano, facendoli suonare come fossero degli strumenti musicali.

#innovazionesuonabene ha un'anima anche social, come spiega Nives Murgia, responsabile comunicazione di Assobiomedica. "Nella sua anima digitale la campagna ha come partner Spotify dove si potrà ascoltare la playlist degli organi. Abbiamo una pagina dedicata su Facebook in cui inseriremo dei post con informazioni ogni settimana sui dispositivi elettromedicali e l'importanza che hanno nella nostra esistenza".

Dal 25 maggio prenderanno il via una serie di eventi dal Nord al Sud Italia per coinvolgere i cittadini che grazie a un pannello interattivo e a delle cuffie in dotazione potranno sperimentare i "suoni" di alcuni organi del corpo umano, ascoltando brani composti da musicisti professionisti in esclusiva per la campagna. Prima tappa a Napoli dal 25 al 28 maggio e dal 2 al 3 giugno, quindi a Genova, dal 26 ottobre al 5 novembre e poi a Roma a metà novembre.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Michele De Lucchi: la mia Domus dedicata agli oggetti dell'uomo

Michele De Lucchi: la mia Domus dedicata agli oggetti dell'uomo

Milano, (askanews) - Il traguardo è quello dei 100 anni, ma per arrivare preparata all'appuntamento del 2028 Domus, la storica rivista fondata da Gio Ponti, gioca d'anticipo con un progetto che parte dall'architetto italiano Michele De Lucchi, nuovo direttore del mensile per tutto il 2018. "La mia Domus è una Domus che dura un anno perchè fa parte di un programma di evoluzione della rivista che ...

 
Esplosione in hub gas in Austria, stato d'emergenza in Italia

Esplosione in hub gas in Austria, stato d'emergenza in Italia

Roma, (askanews) - Il flusso di importazioni di gas dalla Russia in Italia è stato temporaneamente interrotto a seguito di un incidente avvenuto nell'impianto di distribuzione del gas a Baumgarten, in Austria. Andreas Rinhofer, responsabile stampa dell'operatore, Gas Connect Austria, ha affermato: "Oggi, verso le 8.50, nella zona ovest dell'impianto, si è prodotta un'esplosione a cui è seguito un ...

 
Milano, la "Resilienza" di Christian Balzano in Banca Generali

Milano, la "Resilienza" di Christian Balzano in Banca Generali

Milano (askanews) - Una riflessione sull'essere umano attraverso il linguaggio dell'arte, dalla pittura alla scultura, a partire da una parola che indica la capacità di reagire alle difficoltà della vita: si intitola "Resilienza" la mostra di Christian Balzano, artista livornese di arte contemporanea, ospitata nella sede milanese di Banca Generali in piazza S. Alessandro. Un percorso con ...

 
Il Talent Prize festeggia 10 anni con una grande mostra al Macro

Il Talent Prize festeggia 10 anni con una grande mostra al Macro

Roma (askanews) -Il Talent Prize festeggia i suoi 10 anni con una grande mostra al Macro con le opere di vincitori e finalisti del 2017 e dei vincitori delle precedenti edizioni. Il premio internazionale di Arti Visive per giovani artisti under 40 è stato ideato e promosso nel 2008 dalla rivista Insideart e sostenuto dalla Fondazione Terzo Pilastro - Italia e Mediterraneo. Il vincitore del Talent ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

teatro flavio vespasiano

RIETI

Al Flavio finale nazionale del "Gran premio della danza"

Apertura questa mattina del teatro Flavio Vespasiano per ospitare la finale nazionale della IV edizione del “Gran premio della danza”, con la direzione artistica di Steve ...

09.12.2017

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

RIETI

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

Questa sera (venerdì 8), alle ore 21, al teatro Flavio Vespasiano, è in programma "Copenaghen" di Michael Frayn, opera teatrale con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e ...

08.12.2017