Strategia energetica, a Trevi parole chiave tecnologia e mobilità

Confronto operatori, istituzioni e media su comunicare l'energia

18.05.2017 - 20:30

0

Trevi, (askanews) - Competitività, ambiente, sicurezza. Ma anche tecnologia e soprattutto una nuova mobilità. Queste le parole chiave emerse in occasione dell'avvio delle giornate di Trevi organizzate da World Energy Council Italia e Associazione nazionale per il clima in vista di una nuova strategia energetica nazionale. Un confronto aperto, e dedicato a come comunicare i temi dell'energia, tra media, operatori, stakeholder, politici e amministratori. Che non può non partire dall'analisi di come affrontare, alla luce della lotta ai cambiamenti climatici, l'attuale fase di transizione energetica. Innanzitutto in Italia. Simone Mori, presidente di Elettricità Futura: "Stiamo vivendo una fase di cambiamenti senza precedenti, rapidissimi. Che dipende certamente dalle grandi decisioni politiche, innanzitutto l'accordo di Parigi sul clima. Ma dipende soprattutto dall'evoluzione tecnologica che oggi rende disponibili a costi competitivi tecnologie per la decarbonizzazione prima non disponibili".

Tecnologia dunque per una transizione in cui per la strategia energetica nazionale è necessario costruire un vocabolario comune, aperto e innovativo. Raccontando così agli italiani la nuova energia sostenibile del paese. Comunicare bene allora diventa fondamentale, come conferma la deputata del partito democratico Chiara Braga: "L'appuntamento di Trevi è importante perchè affronta il nodo di come debbano essere comunicati i temi dell'energia in una fase in cui la transizione energetica si deve accompagnare all'attuazione degli impegni istituzionali sul tema del clima, dall'accordo di Parigi in poi".

E da Trevi arriva subito una prima considerazione: non c'è strategia energetica nazionale se non partendo dalla mobilità. Così, in un'epoca di transizione e di decarbonizzazione, per l'Italia si aprono spazi di primo piano, non solo nella spinta al rispetto degli impegni internazionali post Cop21 quanto ad esempio sul fronte di una grande risorsa come il gas naturale. Michele Ziosi, direttore relazioni istituzionali di Cnh Industrial: Finalmente la mobilità entra a far parte della SEN, ed oggi Cnh Industrial, con i suoi brand Iveco e FTP Industrial, ha avuto modo di dire quanto il gas naturale può essere uno dei pilastri fondamentali per conseguire gli obiettivi della SEN".

"Le consultazioni a livello parlamentare sono state molto chiare, così come la posizione del governo e di altri stakeholders. Il gas naturale liquido è fondamentale nel raggiungimento degli obiettivi di riduzione di CO2 del nostro paese".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Messaggio Merkel dopo Manchester: siamo al fianco dei britannici

Messaggio Merkel dopo Manchester: siamo al fianco dei britannici

Roma, (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel ha espresso la sua "tristezza" e il suo "orrore" per l'attentato che ha provocato 22 morti al termine di un concerto a Manchester, un attacco che non farà altro che rafforzare la nostra determinazione. "Con paura e orrore seguo le notizie a Manchester. E' inconcepibile che qualcuno approfitti di un gioioso concerto pop per uccidere quante ...

 
Manchester, Gentiloni: in Italia impegno totale anti terrorismo

Manchester, Gentiloni: in Italia impegno totale anti terrorismo

Roma (askanews) - "Agli italiani voglio assicurare l'impegno totale delle nostre forze di sicurezza". Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni commentando l'attentato di Manchester, aggiungendo che "oggi pomeriggio al Viminale si riunirà il comitato di analisi strategica antiterrorismo", in vista dell'arrivo di Trump a Roma e del prossimo G7 da cui Gentiloni si augura arrivi "un ...

 
Strage Manchester, May: uno spaventoso attacco terroristico

Strage Manchester, May: uno spaventoso attacco terroristico

Manchester (askanews) - "Non c'è alcun dubbio che la popolazione di Manchester e del nostro paese sono stati vittime di uno spaventoso attacco terroristico, un attacco che ha colpito i più giovani e che era freddamente premeditato. E' uno dei peggiori attacchi che abbiamo vissuto nel Regno Unito". Sono le prime parole della premier britannica Theresa May dopo l'attentato a Manchester durante un ...

 
Roma blindata aspetta Trump, transenne e massima sicurezza

Roma blindata aspetta Trump, transenne e massima sicurezza

Roma, (askanews) - Una Roma blindata aspetta Donald Trump. Un piano di "massima sicurezza" è stato messo a punto per la visita del presidente degli Stati Uniti, con misure di sicurezza elevate nelle zone in cui passerà il presidente degli Stati Uniti. Le sedi istituzionali e gli obiettivi considerati sensibili, come Vaticano e Quirinale, dove Trump si recherà sono già altamente presidiati. Nelle ...

 
“Primavera in JAZZ”: D’Incà in doppio concerto al piccolo teatro dei Condomini

RIETI

“Primavera in JAZZ”: D’Incà in doppio concerto al piccolo teatro dei Condomini

Si terrà sabato 27 maggio 2017 con un doppio concerto alle ore 18.30 e alle ore 21.30 presso il Piccolo Teatro dei Condomini  l’ appuntamento della rassegna musicale ...

23.05.2017

“A cena con messer Boccaccio”, la cultura incontra l'enogastronomia

RIETI

“A cena con messer Boccaccio”, la cultura incontra l'enogastronomia

Il “Teatro Rigodon” di Rieti porta in scena le novelle del Decameron con l’accompagnamento musicale del gruppo ”Mattia Caroli e i Fiori del Male”.  La prima stagionale ...

22.05.2017

"La città vota", l'ironia di Luca e Germano sulle prossime elezioni

RIETI

"La città vota", l'ironia di Luca e Germano sulle prossime elezioni

Far sorridere e far riflettere sui reatini e sulla reatinità: questo è l’obiettivo che si prefigge, da oltre dieci anni, il duo Luca e Germano. E quale occasione migliore per ...

14.05.2017