Cannes, tango al bacio per Bellucci: festival dedicato alle donne

Cannes, tango al bacio per Bellucci: festival dedicato alle donne

18.05.2017 - 18:30

0

Roma, (askanews) - Madrina della 70esima edizione del Festival di Cannes, Monica Bellucci ha attirato su di se' tutti i riflettori alla cerimonia d'apertura. Abito Dior in chiffon effetto vedo e non vedo che ha fatto molto chiacchierare, e collier Cartier da regina:

"Ho detto la prima parola in italiano perché quello mi ha messo la temperatura giusta, mi sono sentita in contatto con me stessa dicendo 'Signori e signore buonasera', così ho trovato la forza per parlare nelle altre lingue".

Un altro momento già cult, il tango con l'attore Alex Lutz, in onore del regista Pedro Almodovar, presidente di giuria, con tanto di bacio finale. Questo Cannes 70 per Bellucci, 52 anni, è molto al femminile.

"Questo festival in qualche modo è un po' dedicato alle donne, con 12 film realizzati da donne, il presidente di giuria è Pedro Almodovar quindi c'è qualcosa che è dedicato alle donne e che dimostra che non sono solo capaci di fare figli e sono felice che mi abbiano lasciata libera di scrivere il discorso, quindi è chiaro che l'ho dedicato alle donne".

Lei, si è definita una che si prende i suoi tempi, una donna che va con calma: "Anche nel mio percorso, sono una che prende i tempi e se faccio un figlio ci metto un po' per tornare, ci sono persone che dopo tre mesi sono già in un nuovo film, io ho bisogno di tempo per fare tutto, per assimilare, capire, dimenticare, sono una che assorbe tanto".

Attrice richiestissima in tutto il mondo, ora al cinema con "On the Milky Road" di Emir Kusturica, Monica Bellucci ci tiene a precisare: "Per me il cinema non è legato al territorio, è come lo sport, la musica, è un dialogo che parla dell'anima, e l'anima non ha frontiere".

Con Cannes ha una lunga storia: la prima volta nel 2000, poi è tornata con tanti film, nel 2003 è stata già madrina e nel 2006 in giuria. Un matrimonio italo-francese: "Nel 2014 con 'Le meraviglie' di Alice Rohrwacher, fui felice di accompagnarla in questa avventura e ora di nuovo madrina, quindi otto volte a Cannes, un bel percorso".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Dopo 8 anni la Grecia esce dal programma di aiuti dell'Ue

Dopo 8 anni la Grecia esce dal programma di aiuti dell'Ue

Lussembgurgo (askanews) - I ministri delle Finanze dell'Eurozona, riuniti in Lussemburgo, hanno sancito la chiusura del commissariamento per la Grecia che finalmente, dopo 8 anni, esce dal programma di aiuti dell'Unione europea e dà addio all'era della troika che ha garantito prestiti per 273 miliardi, ritornando alla sovranità finanziaria dopo l'ultima tranche di finanziamenti per ulteriori 15 ...

 
Altro

Oltre la crisi: il workersbuyout e la cooperazione.

Sono molteplici le motivazioni per le quali una azienda chiude e non è solo la crisi. La modalità del workersbuyout consente ai lavoratori di costituirsi in cooperativa e cercare di cambiare le cose.

 
Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018

teatro da mangiare

CITTAREALE

Va in scena "Teatro da mangiare?"

Dopo la magia del circo di Nicole & Martin andata in scena lo scorso aprile ad Amatrice, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, questa ...

08.06.2018