Presentato a Torino il libro "Erostudente" di Giovanni Lo Storto

Il dg della Luiss: non si apprende senza stimolare il desiderio

18.05.2017 - 17:00

0

Torino (askanews) - "Abbandonate il telefonino e sporcatevi le mani con la vita, solo così potrete disegnare il vostro percorso". È l'ammonimento lanciato da Giovanni Lo Storto, direttore generale della Luiss, che ha presentato il suo libro "Erostudente" (Rubbettino) al Salone internazionale del Libro di Torino.

Il volume, dedicato al "desiderio di prendere il largo", è un invito a perdersi, più che a trovare la strada, come ha spiegato lo stesso autore.

"Il libro s'intitola Erostudente - ha spiegato - e contiene la parola eros, cioé desiderio. Non si può apprendere se non si stimola il desiderio".

Secondo recenti ricerche, il 65% dei bambini che iniziano la scuola oggi, farà un mestiere che deve ancora essere inventato. "Un dato - ha concluso Lo Storto - con cui la didattica e le università devono fare i conti".

"Quando ci si perde si riattivano i meccanismi per determinare la posizione - ha detto l'autore - l'invito è ad abbandonare gli strumenti di orientamento semplice come può essere un navigatore e dotarsi di strumenti importanti come la gomma, la matita, la squadra per disegnare da soli, il proprio percorso, la propria traiettoria; oggi l'apprendimento è questo".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Dopo 8 anni la Grecia esce dal programma di aiuti dell'Ue

Dopo 8 anni la Grecia esce dal programma di aiuti dell'Ue

Lussembgurgo (askanews) - I ministri delle Finanze dell'Eurozona, riuniti in Lussemburgo, hanno sancito la chiusura del commissariamento per la Grecia che finalmente, dopo 8 anni, esce dal programma di aiuti dell'Unione europea e dà addio all'era della troika che ha garantito prestiti per 273 miliardi, ritornando alla sovranità finanziaria dopo l'ultima tranche di finanziamenti per ulteriori 15 ...

 
Altro

Oltre la crisi: il workersbuyout e la cooperazione.

Sono molteplici le motivazioni per le quali una azienda chiude e non è solo la crisi. La modalità del workersbuyout consente ai lavoratori di costituirsi in cooperativa e cercare di cambiare le cose.

 
Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018

teatro da mangiare

CITTAREALE

Va in scena "Teatro da mangiare?"

Dopo la magia del circo di Nicole & Martin andata in scena lo scorso aprile ad Amatrice, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, questa ...

08.06.2018