Cannes, Sicilian Ghost Story: atto d'amore per Giuseppe Di Matteo

Grassadonia e Piazza aprono la Semaine della Critique

18.05.2017 - 17:00

0

Roma, (askanews) - Per la prima volta un film italiano ha l'onore di aprire la Semaine della Critique al Festival di Cannes. È "Sicilian Ghost Story" di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza, ambientato in un piccolo paese della Sicilia dove Giuseppe, 13 anni, scompare all'improvviso.

Solo Luna, sua compagna di classe che ne è innamorata, non si rassegna alla misteriosa sparizione, nel silenzio da parte della famiglia del ragazzo, l'indifferenza e l'omertà del mondo che li circonda. Giuseppe è stato sequestrato dalla mafia, ma Luna non si arrende e continua a cercarlo. E' pronta a scendere in quel mondo oscuro che ha inghiottito Giuseppe e che ha in un lago una misteriosa via d'accesso.

Fabio Grassadonia: "In nome dell'amore che sente è disposta a tutto, anche a rischio della vita pur di strapparlo dalle mani infami che lo condannano alla morte".

Il film è ispirato a un fatto realmente accaduto nel '93: il sequestro di Giuseppe Di Matteo, figlio del pentito Santino Di Matteo, sciolto nell'acido dai corleonesi di Brusca.

Antonio Piazza: "Per noi il film è un atto d'amore verso Giuseppe Di Matteo, a cui è ispirato il film".

"E' una storia che è rimasta a lungo con noi, di dolore, angoscia rabbia, ma per noi raccontabile sul piano della mera realtà".

Lo spunto è arrivato dopo aver letto "Un cavaliere bianco" di Marco Mancassola, racconto contenuto in una raccolta sui più brutti fatti di cronaca italiani, raccontati però inserendo anche l'elemento fantastico.

"Era importante non tradire il fatto, la verità storica, ma ci serviva un'invenzione fantastica che portasse fuori dal buio questo bambino e ce lo restituisse alla luce del sole, perciò avevamo bisogno di una storia d'amore grande".

Una favola nera e d'amore, dramma e realtà. Il film esce contemporaneamente al cinema e per i due è un grande ritorno a Cannes, dopo la vittoria nel 2013 con "Salvo" dei due premi della Semaine de la Critique, Grand Prix e Prix Révélation.

"Questa per noi è una storia emozionante, ci siamo molto legati, è un atto d'amore questo film e il fatto che possa vivere anche la dimensione del rapporto con il pubblico in contemporanea con il Festival, non solo con la critica, è forse il regalo più bello".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Merkel: Europa ancora più determinata in lotta cambiamenti clima

Merkel: Europa ancora più determinata in lotta cambiamenti clima

Berlino (askanews) - "L'Unione europea sostiene incondizionatamente l'accordo di Parigi e implementerà l'accordo rapidamente e vigorosamente. E inoltre: dopo la decisione degli Stati Uniti di ritirarsi dagli accordi di Parigi, siamo più determinati che mai a renderli un successo": lo ha dichiarato la cancelliera tedesca Angela Merkel parlando ai deputati in vista del G20 di Amburgo in programma ...

 
Calca in Piazza San Carlo a Torino: Appendino indagata

Calca in Piazza San Carlo a Torino: Appendino indagata

Torino (askanews) - Importante novità nell'inchiesta per la calca di piazza San Carlo a Torino. Sono infatti saliti a tre gli indagati per quanto accaduto la serata del 3 giugno alla finale di Champions League e tra loro c'è la sindaca Chiara Appendino. Il primo cittadino in numerose denunce presentate dai feriti che stavano assistendo alla partita Juventus Real Madrid è indicata come ...

 
Il Presidente cinese Xi Jinping a Hong Kong: luogo del mio cuore

Il Presidente cinese Xi Jinping a Hong Kong: luogo del mio cuore

Hong Kong (askanews) - Il presidente cinese Xi Jinping, arrivato a Hong Kong per il ventennale della restituzione della città alla Cina da parte della Gran Bretagna, ha dichiarato che questo luogo ha sempre avuto un posto nel suo cuore. Il presidente cinese ha parlato appena giunto all'aeroporto Chek Lap Kok sottolineando di "essere felice" di trovarsi a Hong Kong e aggiungendo che la Cina ...

 
G20, Merkel mette in guardia da tendenze verso "protezionismo"

G20, Merkel mette in guardia da tendenze verso "protezionismo"

Berlino (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel ha messo in guardia contro le tendenze al "protezionismo" e all' "isolazionismo" in vista del prossimo summit del G20 che si tiene ad Amburgo il 7 e 8 luglio. "C'è chi crede che il protezionismo e l'isolazionsmo" siano la soluzione ai problemi del mondo, questi "commettono un enorme errore", ha dichiarato parlando ai deputati tedeschi a ...

 
Morto l'attore Michael Nyqvist

Lutto

Morto l'attore Michael Nyqvist

Michael Nyqvist, attore svedese, noto per avere recitato nelle vesti di Mikael Blomkvist nell'adattamento cinematografico della trilogia Millennium tratta dai romanzi di ...

28.06.2017

Il flauto di Sandro Sacco incanta il pubblico nella chiesa di San Rufo

RIETI

Il flauto di Sandro Sacco incanta il pubblico nella chiesa di San Rufo

Si è svolto presso lo splendido scenario della Chiesa di San Rufo a Rieti, accanto al dipinto del bell’Angelo dello Spadarino, il concerto del flautista Sandro Sacco, che già ...

25.06.2017

Entrano nel vivo i concerti della Festa Europea della Musica

RIETI

Entrano nel vivo i concerti della Festa Europea della Musica

Entrano nel vivo i Concerti per la Festa Europea della Musica a Rieti organizzata dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale Musikologiamo, anche quest’anno presente ...

18.06.2017