Messico, Pena Nieto promette protezione per i giornalisti

Dopo l'ennesimo assassinio di un cronista che ha provocato sdegno

18.05.2017 - 13:00

0

Città del Messico (askanews) - Il Messico è considerato il Paese più pericoloso al mondo per i giornalisti dopo Siria e Afghanistan. Il presidente messicano Enrique Pena Nieto s'è impegnato a rafforzare la protezione e a combattere l'impunità, due giorni dopo l'ennesima uccisione di un cronista, Javier Valdez, conosciuto per le sue inchieste sui narcos.

"Come presidente del Messico vi posso assicurare che agiremo con fermezza e determinazione per arrestare e punire i responsabili", ha detto. L'uccisione di Valdez ha provocato un'ondata di sdegno in Messico. Le Ong per la difesa dell'uomo hanno denunciato l'impunità generalizzata che vige nel paese per coloro che assassinano i cronisti.

Pena Nieto ha annunciato che rafforzerà la procura speciale creata nel 2010 per perseguire le minacce contro i giornalisti e farà rilanciare le inchieste in corso. "Abbiamo convocato una riunione straordinaria perché la protezione dei giornalisti e dei difensori dei diritti dell'uomo - ha continuato - richiede misure straordinarie".

L'ong Articulo 19 ha spiegato che è la prima volta che Pena Nieto reagisce pubblicamente all'ondata di omicidi di giornalisti. "Speriamo non sia stato un discorso vacuo, come è stato spesso il caso", ha commentato Sandra Patargo, della ong Articulo 19. Quello di Valdez è solo l'ultimo di una lunga serie di omicidi. "Quest'anno non è cominciato nel modo migliore. Sono già 5 gli assassinii. E dal 2000 se ne contano 105. Ma la cosa più inquietante è il livello di impunità: il 99,7 per cento nei casi di violenza verso i giornalisti"

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Iran, Rohani: rafforzeremo le capacità militari, anche balistiche

Iran, Rohani: rafforzeremo le capacità militari, anche balistiche

Teheran (askanews) - L'Iran rafforzerà le proprie capacità militari nonostante le critiche mosse da Stati Uniti e Francia sul sistema balistico. Così il presidente Hassan Rohani in un discorso tenuto in occasione di una marcia commemorativa dell'inizio della guerra Iraq-Iran del 1980 ha voluto rispondere a Donald Trump che dall'Onu aveva puntato il dito sul sistema balistico iraniano, seguito dal ...

 
Voto Germania, Braun: con Afd entra l'aggressività al Bundestag

Voto Germania, Braun: con Afd entra l'aggressività al Bundestag

Roma, (askanews) - "Sicuramente cambia alla grande, perché abbiamo avuto partiti nuovi, abbiamo avuto i Verdi nei primi anni Ottanta, poi dopo l'unificazione abbiamo avuto Pds che poi è diventata Linke (Sinistra, ndr) con estensione all'Ovest nel 2005, ma non abbiamo mai avuto un partito che porta un tasso di aggressività anti-sistema, anti-partiti tradizionali come Afd. Ci dobbiamo preparare a ...

 
Gianni Morandi: Baglioni a Sanremo scelta straordinaria Rai

Gianni Morandi: Baglioni a Sanremo scelta straordinaria Rai

Milano (askanews) - Claudio Baglioni direttore artistico al Festival di Sanremo? Anche se la notizia non è ancora ufficiale, per il cantautore arriva l'approvazione dell'amico e collega Gianni Morandi, che ha parlato di "scelta straordinaria" della Rai, ante la presentazione della fiction Mediaset "L'isola di Pietro". "Grande scelta della Rai secondo me perchè è un grande professionista, è uno ...

 
A Milano l'ottava edizione del premio Good energy award

A Milano l'ottava edizione del premio Good energy award

Milano (askanews) - Le aziende italiane più virtuose nel campo dell innovazione energetica e dell utilizzo responsabile, efficiente e sostenibile dell energia si sono ritrovate a Milano, ospiti della Bosh italia e del suo Ad, Gerhard Dambach, per l'ottava edizione del premio Good energy Award. L'iniziativa, ideata nel 2010 da Bernoni Grant Thornton, premia le realtà industriali nazionali che ...

 
"Festa del Teatro 2017", domenica il via alla programmazione

RIETI

"Festa del Teatro 2017", domenica il via alla programmazione

Lo spettacolo che aprirà la programmazione delle serate della Festa del Teatro 2017 è quello organizzato dal Comitato FITA Rieti, di recente costituzione. La Compagnia "La ...

21.09.2017

Morto l'attore Gigi Burruano

Aveva 69 anni

Morto l'attore Gigi Burruano

E' morto a 69 anni l'attore palermitano Gigi Burruano, aveva scoperto di essere gravemente malato qualche mese fa. Attore di teatro, cinema e tv, Burruano ha esordito al ...

11.09.2017

Storie di terra, storie di uomini: spettacolo al museo civico

RIETI

Storie di terra, storie di uomini: spettacolo dal vivo al museo civico

Nell'ambito della giornata "Conosci SIMBAS", al termine del tour nel chiostro Santa Lucia del museo, sezione archeologica, domenica 10 settembre alle ore 17.30 (ingresso ...

09.09.2017