Premio Marzotto, i vincitori: grande aiuto da fondi e visibilità

Aperto bando 2017, per imprese innovative oltre 2,5 milioni

21.04.2017 - 17:00

0

Milano (askanews) - Più di due milioni e mezzo di euro di premi a sostegno delle piccole e medie imprese innovative e giovani start up: si apre il bando per la settima edizione del Premio Gaetano Marzotto, il riconoscimento ispirato al grande imprenditore del Novecento, voluto da Giannino Marzotto e promosso da Associazione Progetto Marzotto. In questa edizione si sono ristretti i criteri di ingresso con l'obiettivo di trasformare le start up in imprese e acquisire una dimensione più internazionale. Il direttore di Progetto Marzotto, Cristiano Seganfreddo.

"L'idea è quella di partire da un core, che sono i premi importanti in denaro, 300mila e 50mila euro, su quella base abbiamo costruito un network molto evoluto di premi aggiuntivi e percorsi per creare un sistema che sostenga l'innovazione".

In palio ci sono oltre 30 percorsi di affiancamento offerti dal network di incubatori e parchi scientifici e tecnologici affiliati e altri 9 Premi speciali promossi dai partner come Amazon, Cisco, EY e Unicredit. Nel 2016 il primo Premio per l'impresa è andato ad Eucardia, partita nel 2014 che ha ideato heart damper, il dispositivo cardiaco impiantabile per la terapia dell'insufficienza cardiaca, patologia di cui soffrono 25 milioni di persone nel mondo, 15 in Europa. La fondatrice Francesca Parravicini.

"Il grant di 300mila euro è un grosso aiuto per una startup assetata di capitali soprattutto in campo bio medicale, le ricerche hanno un costo importante. L'altra grandissima differenza che ha fatto il premio per noi è la visibilità: prima eravamo una start up bio medicale molto ambiziosa con una sfida enorme e il desiderio di cambiare il paradigma nella cura di una malattia che attualmente è curabile solo con il trapianto, ora siamo i vincitori e questo ci aiuta per il fund raising".

L'impresa si finanzia con capitali privati e finora ha investito 1 milione di euro: per il 2020 si punta ad ottenere il marchio Ce in Europa che permette di passare alla vendita e al primo impianto nell'uomo, in parallelo Eucardia farà lo stesso percorso di test e autorizzazioni negli Stati Uniti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Renzi: su banche è successo di tutto, pagina nuova in Bankitalia

Renzi: su banche è successo di tutto, pagina nuova in Bankitalia

Roma, (askanews) - "Se qualcuno vuol raccontare agli italiani che in questi anni sul settore delle banche non è successo niente, quel qualcuno non sarò certo io. In questi anni nel settore delle banche è accaduto di tutto. È mancata evidentemente una vigilanza efficace". Lo ha detto il segretario del Pd Matteo Renzi, parlando a Recanati della questione Bankitalia, ribadendo che in via Nazionale ...

 
Renzi: nessuno scontro con governo, non decide Pd su Bankitalia

Renzi: nessuno scontro con governo, non decide Pd su Bankitalia

Roma, (askanews) - "La mozione votata ieri in Parlamento dal Pd riguarda Banca d'Italia, il suo passato soprattutto e il suo futuro: è la mozione che il governo ci ha chiesto di riformulare. Dunque non c'è nessuno scontro tra il Pd il governo perchè il governo ha chiesto al Pd di cambiare la mozione e il Pd lo ha fatto nella logica di collaborazione. Da parte nostra noi non vediamo nessuno ...

 
Dapporto: molestie ad attrici? Weinstein faccia da porcellino

Dapporto: molestie ad attrici? Weinstein faccia da porcellino

Roma, (askanews) - "Ce ne sono tanti di produttori, non soltanto in America, ci sono anche in Italia, sono dappertutto. Se il produttore è un bell'uomo non ha difficoltà, forse è l'attrice che gli fa capire che gli interessa. Quando è un po' così... L'ho visto, ha proprio la faccia del maniachetto, insomma del porcellino ecco": lo afferma l'attore Massimo Dapporto, attualmente al Teatro Eliseo ...

 
"Italia-Africa Business week", Giro: l'Italia è tornata in Africa

"Italia-Africa Business week", Giro: l'Italia è tornata in Africa

Roma, (askanews) - Far conoscere all'Africa le eccellenze italiane e all'Italia le enormi opportunità che offre il continente africano. Questo l'obiettivo dell'"Italia Africa Business Week", un evento svoltosi a Roma e nato dall'iniziativa della diaspora africana in Italia, con l'obiettivo di accorciare le distanze tra Italia e Africa e facilitare l'incontro tra imprenditori italiani e africani. ...

 
Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017

I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

RIETI

I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

Da giovedì 12 a domenica 15 torna il  Rieti Guitar Festival, giunto quest’anno alla settima edizione, come sempre grazie al costante impegno della Fondazione di ...

11.10.2017

La quattordicenne Carla Paradiso fa incetta di premi al Cantagiro nazionale.

CANTALICE

La quattordicenne Carla Paradiso fa incetta di premi al Cantagiro nazionale

Dopo aver vinto il 9 Settembre 2017 il Cantagiro Umbria, Carla Paradiso di Cantalice (nella foto con Alessandro Cavaliere, organizzatore del Cantagiro Umbria) é approdata a ...

11.10.2017