Da Barbie a Star Wars, la storia dei giocattoli ad Hong Kong

Una mostra con oltre 2000 pezzi, folla di visitatori

21.04.2017 - 16:30

0

Roma, (askanews) - Hong Kong è uno dei maggiori esportatori di giocattoli, è qui che si produce più della metà di quelli venduti in tutto il mondo e la mostra "The Legend of Hong Kong Toys" al Museo di Storia, con i suoi oltre 2000 pezzi esposti fino al 15 maggio, ne offre un'ampia e variegata carrellata.

Dal classico e intramontabile cubo di Rubik, all'icona di tutte le bambole, la Barbie, fino ai pupazzi creati sulla scia di film o fumetti famosi, come quelli dell'universo di "Star Wars", che sembrano futuristici accanto a robottini ormai vintage.

La mostra ha riscosso un successo inaspettato, spiega John Tong, uno degli organizzatori: "Credo sia straordianario e al di sopra di ogni nostra aspettativa, il giorno che abbiamo aperto avevamo già lunghe file di visitatori, con un'attesa di circa due ore per entrare".

Giocattoli che non affascinano solo i più piccoli o i nostalgici che ricordano la loro infanzia con affetto, qualcuno li colleziona in modo maniacale, come Yeung Way-pong: "Ne ho circa 6.000 - racconta - oltre ai giocattoli dagli anni '30 ai '70 ne ho raccolti alcuni dell'antica Cina, dalla dinastia Han a quella Quing". "A volte i giocattoli possono non valere molto, ma se davvero ne vuoi uno sei disposto a pagarlo qualsiasi cifra ti chiedono".

(immagini AFP)

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Strasburgo si gioca il futuro politico di Berlusconi

A Strasburgo si gioca il futuro politico di Berlusconi

Roma, (askanews) - A decidere il futuro di Silvio Berlusconi in politica sarà la corte Europea dei diritti umani, deliberando sul ricorso presentato dall'ex Cavaliere contro l'applicazione della legge Severino, che rende il leader di Forza Italia incandidabile. La sentenza della Grande Camera della Corte potrebbe arrivare anche mesi dopo l'unica udienza prevista, del 22 novembre. Ma è cruciale ...

 
Primo sciopero in 15 anni per dipendenti Carige: no agli esuberi

Primo sciopero in 15 anni per dipendenti Carige: no agli esuberi

Genova, (askanews) - Centinaia di lavoratori di Banca Carige sono scesi in piazza a Genova per protestare contro i mille esuberi annunciati dall'istituto di credito ligure che sta vivendo delle giornate particolarmente difficili in attesa dell'aumento di capitale da 560 milioni di euro che scatterà il 22 novembre. A confermare lo sciopero, il primo da 15 anni per i dipendenti Carige, è stata solo ...

 
Archibugi: "Gli sdraiati", rapporto padre figlio senza retorica

Archibugi: "Gli sdraiati", rapporto padre figlio senza retorica

Roma, (askanews) - C'è il rapporto complicato e conflittuale tra un padre e un figlio al centro del nuovo film di Francesca Archibugi "Gli sdraiati", tratto dal romanzo di Michele Serra, nei cinema dal 23 novembre. Claudio Bisio interpreta un giornalista di successo che vive e soprattutto cerca un dialogo con il figlio Tito, adolescente pigro e irriverente sempre circondato dalla sua banda di ...

 
Alla Microsoft House mostra Ey You! dedicata ai bimbi di Haiti

Alla Microsoft House mostra Ey You! dedicata ai bimbi di Haiti

Milano, (askanews) - La struggente bellezza e la devastante povertà di Haiti raccontati attraverso la vita e i volti dei bambini immortalati negli scatti di Stefano Guindani. E' la mostra Ey You!, caratteristica espressione in creolo con cui i bambini accolgono gli stranieri negli slum della capitale Port Au Prince, allestita alla Microsoft House con il Patrocinio del Comune di Milano e in ...

 
Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

L'esclusiva di "Chi"

Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

Fabrizio Frizzi passeggia con accanto la moglie Carlotta e la figlia Stella. Ecco le prime foto pubblicate in esclusiva dal settimanale "Chi" dopo l'ischemia che ha colpito ...

21.11.2017

Grande successo per il Trittico, spettacolo finale del Reate Festival

RIETI

Grande successo per il Trittico, spettacolo finale del Reate Festival

Le garbate ironie del Trittico italiano, Rota, Menotti, dall’Ongaro hanno conquistato il pubblico che venerdì ha riempito il Teatro Flavio Vespasiano. Tre brevi opere ...

18.11.2017

"Rossini ouvertures" in scena al teatro Flavio Vespasiano

RIETI

"Rossini ouvertures" in scena al teatro Flavio Vespasiano

Dopo Carmen/Bolero della MM Contemporary Dance Company, continuano gli appuntamenti con la danza contemporanea a Rieti: domenica 19 novembre alle ore 18:00, al Teatro Flavio ...

17.11.2017