Torino, un Tiziano ospite illustre al grattacielo Intesa Sanpaolo

"Ritratto del conte Antonio di Porcia", dalla Pinacoteca di Brera

20.04.2017 - 18:30

0

Torino (askanews) - C'è qualcosa negli occhi dei personaggi ritratti da Tiziano che giustifica, anche 500 anni dopo, l'esistenza stessa della pittura. Riavvicinarsi a questo segreto manifesto, attraverso il "Ritratto del conte Antonio di Porcia", è una esperienza interessante, a maggior ragione se ciò avviene sulla cima del modernissimo grattacielo di Intesa Sanpaolo, dal quale si domina l'intera Torino. Si tratta di un nuovo capitolo del progetto "L'Ospite illustre", che propone prestiti tra la banca e diversi importanti musei di tutto il mondo.

Vittorio Meloni, direttore Relazioni esterne di Intesa Sanpaolo: "Questa - ha detto ad askanews - è una piccola esposizione, proposta nella sommità del grattacielo, che inaugura un ciclo di presenze artistiche anche di terzi, non solo di opere della banca, finalizzate a valorizzare anche la visita al grattacielo e ai suoi spazi, compreso questo".

Partner e prestatore, in questo caso, la Pinacoteca di Brera di Milano, rappresentata dal suo brillante direttore James Bradburne, impegnato sia in un progetto di ricostruzione della centralità di Brera per Milano, sia in un dialogo costante con le altre città, Torino e Venezia in primis. "Io - ci ha spiegato - non credo nella parola concorrenza quando parliamo di cultura, c'è soltanto collaborazione, soltanto sinergia, soltanto la possibilità di fare insieme di più di quello che possiamo fare individualmente. Questo è un bell'esempio di sinergia non soltanto tra istituti e fra città, ma anche un esempio perfetto di collaborazione pubblico-privato".

Opinione condivisa anche da Michele Coppola, responsabile delle Attività culturali della banca, che punta sulla valorizzazione tanto delle opere coinvolte nel progetto de L'Ospite illustre, quanto sulla centralità degli spazi che poi le vanno effettivamente ad accogliere. E che presenta così ulteriori motivi di interesse del dipinto di Tiziano: "Un ritratto - ha detto - che non era mai stato a Torino, un ritratto restaurato di recente grazie a risorse di Borsa Italiana, che arriva a Torino con una storia straordinaria da raccontare e che si potrà scoprire in mostra, ma che viene raccontata dalla cima del grattacielo, anche rinnovando quel rapporto tra Tiziano e il paesaggio che dal 36esimo piano credo possa offrire una città come Torino, ancora più bella da scoprire".

"È una forma di investimento e valorizzazione della cultura - ha concluso Meloni - che porta sempre valore aggiunto, nel senso che arricchisce l'offerta culturale, in questo caso della città".

La mostra nel grattacielo è aperta gratuitamente al pubblico fino al 4 maggio con prenotazione obbligatoria online.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Michele De Lucchi: la mia Domus dedicata agli oggetti dell'uomo

Michele De Lucchi: la mia Domus dedicata agli oggetti dell'uomo

Milano, (askanews) - Il traguardo è quello dei 100 anni, ma per arrivare preparata all'appuntamento del 2028 Domus, la storica rivista fondata da Gio Ponti, gioca d'anticipo con un progetto che parte dall'architetto italiano Michele De Lucchi, nuovo direttore del mensile per tutto il 2018. "La mia Domus è una Domus che dura un anno perchè fa parte di un programma di evoluzione della rivista che ...

 
Esplosione in hub gas in Austria, stato d'emergenza in Italia

Esplosione in hub gas in Austria, stato d'emergenza in Italia

Roma, (askanews) - Il flusso di importazioni di gas dalla Russia in Italia è stato temporaneamente interrotto a seguito di un incidente avvenuto nell'impianto di distribuzione del gas a Baumgarten, in Austria. Andreas Rinhofer, responsabile stampa dell'operatore, Gas Connect Austria, ha affermato: "Oggi, verso le 8.50, nella zona ovest dell'impianto, si è prodotta un'esplosione a cui è seguito un ...

 
Milano, la "Resilienza" di Christian Balzano in Banca Generali

Milano, la "Resilienza" di Christian Balzano in Banca Generali

Milano (askanews) - Una riflessione sull'essere umano attraverso il linguaggio dell'arte, dalla pittura alla scultura, a partire da una parola che indica la capacità di reagire alle difficoltà della vita: si intitola "Resilienza" la mostra di Christian Balzano, artista livornese di arte contemporanea, ospitata nella sede milanese di Banca Generali in piazza S. Alessandro. Un percorso con ...

 
Il Talent Prize festeggia 10 anni con una grande mostra al Macro

Il Talent Prize festeggia 10 anni con una grande mostra al Macro

Roma (askanews) -Il Talent Prize festeggia i suoi 10 anni con una grande mostra al Macro con le opere di vincitori e finalisti del 2017 e dei vincitori delle precedenti edizioni. Il premio internazionale di Arti Visive per giovani artisti under 40 è stato ideato e promosso nel 2008 dalla rivista Insideart e sostenuto dalla Fondazione Terzo Pilastro - Italia e Mediterraneo. Il vincitore del Talent ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

teatro flavio vespasiano

RIETI

Al Flavio finale nazionale del "Gran premio della danza"

Apertura questa mattina del teatro Flavio Vespasiano per ospitare la finale nazionale della IV edizione del “Gran premio della danza”, con la direzione artistica di Steve ...

09.12.2017

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

RIETI

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

Questa sera (venerdì 8), alle ore 21, al teatro Flavio Vespasiano, è in programma "Copenaghen" di Michael Frayn, opera teatrale con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e ...

08.12.2017