Canada, Slims River sposta la foce di 1.300 km in soli 4 giorni

Yukon: il climate change mostra effetti sempre più repentini

20.04.2017 - 17:00

0

Yukon Territory, Canada (askanews) - Per i ricercatori è un caso di flagrante pirateria fluviale da cambiamento climatico. Lo scioglimento di uno dei più estesi ghiacciai del Canada, in soli quattro giorni, ha modificato il corso dello Slims River che ora non sfocia più nel Mare di Bering preferendo, suo malgrado, gettarsi più a Sud nell'abbraccio con le onde del Pacifico.

I geologi hanno rintracciato la causa del problema alle sorgenti dello Slims, nel Territorio canadese dello Yukon, nel Nord-ovest del paese, dove in una barriera glaciale che una volta dirigeva il flusso del fiume in direzione Nord, verso il Mare di Bering, si è aperta una breccia durante lo scioglimento dei ghiacci nella primavera di quest'anno.

L'improvviso cambiamento ha drasticamente e radicalmente alterato il sistema di drenaggio delle acque provenienti dal Kaskawulsh Glacier nei giorni del disgelo primaverile. Per cui il fiume ha finito per scorrere in una direzione opposta, alla volta dell'Oceano Pacifico, 1.300 chilometri lontano dalla foce originaria.

I ricercatori hanno accertato che si tratta di un effetto dovuto ai cambiamenti climatici che dunque non si manifestano sempre e comunque come un processo graduale e di lungo periodo. E gli effetti potrebbero essere drammatici. Basti pensare che l'estate scorsa il Kluane Lake, tributario dello Slims River, ha perso oltre un metro di livello rispetto ai peggiori record registrati.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Dopo 8 anni la Grecia esce dal programma di aiuti dell'Ue

Dopo 8 anni la Grecia esce dal programma di aiuti dell'Ue

Lussembgurgo (askanews) - I ministri delle Finanze dell'Eurozona, riuniti in Lussemburgo, hanno sancito la chiusura del commissariamento per la Grecia che finalmente, dopo 8 anni, esce dal programma di aiuti dell'Unione europea e dà addio all'era della troika che ha garantito prestiti per 273 miliardi, ritornando alla sovranità finanziaria dopo l'ultima tranche di finanziamenti per ulteriori 15 ...

 
Altro

Oltre la crisi: il workersbuyout e la cooperazione.

Sono molteplici le motivazioni per le quali una azienda chiude e non è solo la crisi. La modalità del workersbuyout consente ai lavoratori di costituirsi in cooperativa e cercare di cambiare le cose.

 
Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018

teatro da mangiare

CITTAREALE

Va in scena "Teatro da mangiare?"

Dopo la magia del circo di Nicole & Martin andata in scena lo scorso aprile ad Amatrice, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, questa ...

08.06.2018