Canada, Slims River sposta la foce di 1.300 km in soli 4 giorni

Yukon: il climate change mostra effetti sempre più repentini

20.04.2017 - 17:00

0

Yukon Territory, Canada (askanews) - Per i ricercatori è un caso di flagrante pirateria fluviale da cambiamento climatico. Lo scioglimento di uno dei più estesi ghiacciai del Canada, in soli quattro giorni, ha modificato il corso dello Slims River che ora non sfocia più nel Mare di Bering preferendo, suo malgrado, gettarsi più a Sud nell'abbraccio con le onde del Pacifico.

I geologi hanno rintracciato la causa del problema alle sorgenti dello Slims, nel Territorio canadese dello Yukon, nel Nord-ovest del paese, dove in una barriera glaciale che una volta dirigeva il flusso del fiume in direzione Nord, verso il Mare di Bering, si è aperta una breccia durante lo scioglimento dei ghiacci nella primavera di quest'anno.

L'improvviso cambiamento ha drasticamente e radicalmente alterato il sistema di drenaggio delle acque provenienti dal Kaskawulsh Glacier nei giorni del disgelo primaverile. Per cui il fiume ha finito per scorrere in una direzione opposta, alla volta dell'Oceano Pacifico, 1.300 chilometri lontano dalla foce originaria.

I ricercatori hanno accertato che si tratta di un effetto dovuto ai cambiamenti climatici che dunque non si manifestano sempre e comunque come un processo graduale e di lungo periodo. E gli effetti potrebbero essere drammatici. Basti pensare che l'estate scorsa il Kluane Lake, tributario dello Slims River, ha perso oltre un metro di livello rispetto ai peggiori record registrati.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Alla scoperta delle 3 Nuove 500L svelate da Fiat
IL VIDEOMOTORI

Alla scoperta delle 3 Nuove 500L svelate da Fiat

Fiat dal mese di maggio 2017 lancia la Nuova 500L in tre differenti varianti: 500L Urban, 500L Wagon (con 7 posti e pianale allungato), 500L Cross con sistema di trazione selezionabile. Questo video ne svela alcuni particolari. Per saperne di più clicca qui e leggi il nostro articolo.

 
Cristoforetti su stazione orbitante cinese: "Ci stiamo lavorando"

Cristoforetti su stazione orbitante cinese: "Ci stiamo lavorando"

Milano (askanews) - Nel futuro di @AstroSamantha potrebbe esserci un volo spaziale sulla stazione orbitante cinese. L'Agenzia spaziale italiana (Asi), infatti, ha, di recente, firmato un accordo con l'omologa agenzia cinese (Cnsa) per una collaborazione in merito alle infrastrutture orbitanti e al volo umano nello Spazio. Uno scenario nuovo di cooperazione, legato anche alla costruzione della ...

 
Trump a Netanyahu: mai fatto il nome di Israele con la Russia

Trump a Netanyahu: mai fatto il nome di Israele con la Russia

Gerusalemme, (askanews) - "Non ho mai usato la parola Israele" nel corso dell'incontro con il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov. Così il presidente americano Donald Trump, nel corso del suo incontro con il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu a Gerusalemme ha cercato di gettare acqua sul fuoco delle polemiche sulla condivisione con la Russia di segreti classificati sullo Stato ...

 
@AstroSamantha regala al Museo della scienza la sua tuta spaziale

@AstroSamantha regala al Museo della scienza la sua tuta spaziale

Milano (askanews) - L'astronauta italiana dell'Esa e ufficiale pilota dell'Aeronautica militare, Samantha Cristoforetti, ha regalato al Museo della scienza e della tecnologia "Leonardo da Vinci" di Milano la sua tuta spaziale indossata nella Stazione spaziale internazionale nel corso della missione "Futura" dell'Agenzia spaziale italiana (Asi). Una tuta "a cui sono molto affezionata - ha spiegato ...

 
“A cena con messer Boccaccio”, la cultura incontra l'enogastronomia

RIETI

“A cena con messer Boccaccio”, la cultura incontra l'enogastronomia

Il “Teatro Rigodon” di Rieti porta in scena le novelle del Decameron con l’accompagnamento musicale del gruppo ”Mattia Caroli e i Fiori del Male”.  La prima stagionale ...

22.05.2017

"La città vota", l'ironia di Luca e Germano sulle prossime elezioni

RIETI

"La città vota", l'ironia di Luca e Germano sulle prossime elezioni

Far sorridere e far riflettere sui reatini e sulla reatinità: questo è l’obiettivo che si prefigge, da oltre dieci anni, il duo Luca e Germano. E quale occasione migliore per ...

14.05.2017

Lelio Morra

RIETI

Lelio Morra al Depero Club

Per questo secondo venerdì di maggio, arriva sul palco del Depero Club il cantautore Lelio Morra, già noto al pubblico reatino per aver suonato in apertura al concerto di ...

12.05.2017