Ruggero Cappuccio al Teatro Eliseo con "Spaccanapoli Times"

Fino al 7 maggio, Premio le Maschere 2016, con Giovanni Esposito

19.04.2017 - 17:30

0

Roma, (askanews) - E' in scena a Roma al Teatro Eliseo fino al 7 maggio lo spettacolo scritto, diretto e interpretato da Ruggero Cappuccio, "Spaccanapoli Times", vincitore del Premio le Maschere 2016 per il "Migliore autore di novità italiana". Protagonisti sono i fratelli Acquaviva, interpretati da Cappuccio, Giovanni Esposito, Gea Martire e Marina Sorrenti: i quattro si ritrovano nella casa di famiglia, a Napoli, e ognuno porta in scena il proprio disagio, la propria nevrosi, il proprio smarrimento.

"Uno è uno scrittore, interpretato da me, che scrive versi che detta al telefono a un suo amico critico e lo prega di pubblicarli soltanto dopo la sua morte, e per giunta anonimi, il pittore dipinge quadri ma al termine dell'opera li distrugge, una sorella parla con i defunti, in particolare con suo marito morto, e l'altra sorella attiva varie forme di visionarietà erotica, per così dire. Perché sono in questa situazione? Perché fanno una grande fatica ad adattarsi all'avanzamento cancerogeno di una società che sta demolendo la rete dei rapporti umani, sostanzialmente".

I quattro protagonisti sono frastornati da un mondo che corre troppo veloce, in cui la modernità, le tecnologie, hanno diviso invece che unire, e in cui le loro fragili anime si sono perse. E sul palco si raccontano tra dramma e commedia.

"Non c'è nulla di così tragico in cui non ci sia lo spazio per un sorriso e non c'è mai nulla di così comico in cui non ci sia il tragico estremismo di una tragedia appunto".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Presidenziali, Francia al voto: incognite terrorismo e indecisi

Presidenziali, Francia al voto: incognite terrorismo e indecisi

Parigi (askanews) - La Francia si presenta alle urne per l'elezione del nuovo presidente con l'incubo incombente del terrorismo islamista e nel segno dell'incertezza. Mentre il voto per il primo turno ha già avuto inizio all'estero, con St. Pierre e Miquelon che hanno dato il via alle elezioni alle 8 del mattino locali, precedendo Guyana e Antille, l'esito finale resta più che mai incerto. ...

 
Ania, "scatola nera" in auto per polizze e servizi migliori

Ania, "scatola nera" in auto per polizze e servizi migliori

Napoli (askanews) - Al convegno "Black Box" svoltosi a Napoli il 22 aprile 2017 con il patrocinio del Comune, si è parlato di "scatola nera", un congegno elettronico che non viaggia più solo sugli aerei ma sempre più spesso anche sulle auto. Si tratta di un dispositivo elettronico che registra una grande quantità di dati sulla condotta e lo stile di guida di un assicurato, uno strumento utile per ...

 
Orrore in Egitto: video di soldati che uccidono uomini disarmati

Orrore in Egitto: video di soldati che uccidono uomini disarmati

Il Cairo (askanews) - In queste drammatiche immagini, la realtà di una guerra feroce e senza esclusione di colpi. Nel video postato in rete da attivisti dell'opposizione egiziana si vedono soldati in divisa che uccidono a sangue freddo persone disarmate per poi inscenare una falsa ricostruzione al fine di far credere che le vittime siano morte in combattimento. Le esecuzioni sommarie sarebbero ...

 
Lutto nel ciclismo: morto in incidente stradale Michele Scarponi

Lutto nel ciclismo: morto in incidente stradale Michele Scarponi

Filottrano, Ancona (askanews) - Tragedia nel mondo del ciclismo. È morto a 37 anni Michele Scarponi, investito da un furgone a Filottrano, in provincia di Ancona. L'Aquila di Filottrano, com'era soprannominato, stava allenandosi in sella alla sua bicicletta quando a un incrocio è stato travolto da un furgone. Un'ambulanza del 118 è subito accorsa ma i medici non hanno potuto che constatare il ...