Cds Finale Oro, doppietta tricolore per la Studentesca Milardi

ATLETICA

Cds Finale Oro, doppietta tricolore per la Studentesca Milardi

24.06.2018 - 16:56

0

Festa grande per la Studentesca Milardi Rieti che conquista, sia al maschile che al femminile, gli scudetti dei Campionati Italiani di Società Assoluti. Alla Finale Oro di Modena, lo storico sodalizio dell'indimenticabile Andrea Milardi porta in alto i colori rossoblu che portano impresso su maglie e striscioni l'inconfondibile profilo del suo storico fondatore. E' la prima volta per le donne, la seconda per gli uomini. Il sodalizio reatino precede con le sue portacolori le campionesse uscenti della Bracco Atletica Milano. A fare la differenza è soltanto mezzo punto: 164 a 163,5 con l'Atletica Brescia 1950 Ispa Group al terzo posto (146). Al maschile, al termine di una serie di ricorsi e controricorsi scaturiti da una presunta irregolarità della 4x400 reatina, il successo per il team laziale arriva con 164,5 punti su Atletica Riccardi Milano 1946 (159) e Athletic Club 96 Alperia (144,5). Stavolta, però, sul podio c'è anche una mascotte speciale. Si chiama Alessandro non ha ancora quattro mesi ed è il figlio di Maria Vittoria, la più giovane dei tre fratelli Milardi. Gli altri due sono Alberto, direttore tecnico del club ora guidato dal presidente Giuliano Casciani, e Maria Chiara, allenatrice dei quattrocentisti azzurri Matteo Galvan, Davide Re e Maria Benedicta Chigbolu.  

11 VITTORIE ROSSOBLU - Il team reatino nelle due giornate colleziona in tutto 11 successi individuali. Cinque con le donne: Chigbolu nei 200 (23.37), Roberta Bruni nell'asta (4,05), Valentina Aniballi nel disco (56,21), 4x100 (Paoletta-Gherardi-Latini-Chigbolu, 45.07) e 4x400 (Marchetti-Spacca-Gherardi-Chigbolu, 3:34.15). Sei, invece, le vittorie maschili ad opera di Andrew Howe nei 200 (20.68), Mohad Abdikadar nei 1500 (3:55.64), Samuele Cerro nel triplo (16,15), Sebastiano Bianchetti nel peso (19,51) e Simone Falloni nel martello (72,70). Per la cronaca era dal 1966, 52 anni fa il CUS Roma, che lo stesso club non si aggiudicava entrambi i titoli.

FINALE ORO - LE CLASSIFICHE
Uomini: 1. Studentesca Rieti Milardi 164,5 punti; 2. Atl. Riccardi Milano 1946 159; 3. Athletic Club 96 Alperia Bolzano 144,5; 4. La Fratellanza 1874 Modena 133; 5. Atl. Biotekna Marcon 130,5; 6. Atl. Futura Roma 128,5; 7. Assindustria Sport Padova 126,5; 8. Atl. Firenze Marathon 122,5; 9. Cus Parma 115; 10. Cus Palermo 108; 11. Atl. Virtus Cr Lucca 106; 12. Atl. Brugnera Friulintagli 83.
Donne: 1. Studentesca Rieti Milardi 164; 2. Bracco Atletica 163,5; 3. Atl. Brescia 1950 Ispa Group 146; 4. Atl. Firenze Marathon 143; 5. Atl. Vicentina 141; 6. Acsi Italia Atletica 127,5; 7. Cus Pro Patria Milano 125; 8. Cus Parma 116; 9. La Fratellanza 1874 Modena 101; 10. Atl. Brugnera Friulintagli 97,5; 11. Us Quercia Trentingrana 94,5; 12. Assindustria Sport Padova 92.

(fonte Fidal.it)

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

26 anni fa la strage di via D'Amelio, sei ulivi per le vittime

26 anni fa la strage di via D'Amelio, sei ulivi per le vittime

Palermo (askanews) - Sei ulivi piantati a Palermo, in memoria del giudice Paolo Borsellino e degli uomini della sua scorta, trucidati il 19 luglio del 1992 in via D'Amelio. Nel 26esimo anniversario della strage, il Parco Uditore del capoluogo siciliano ha voluto omaggiare così il giudice antimafia e gli agenti della polizia di Stato Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie ...

 
Mascherin (Cnf): legittima difesa, resti discrezionalità giudici

Mascherin (Cnf): legittima difesa, resti discrezionalità giudici

Roma, (askanews) - "Alla politica in senso lato chiediamo di recuperare una idea di governo del popolo italiano costituzionalmente orientato. Quindi centralità dei diritti fondamentali centralità che deve passare attraverso giustizia, sanità e istruzione efficiente, una assoluta assicurazione del diritto al lavoro allontanandoci da una società basata sul sospetto. Chiediamo alla politica che ...

 
Salvini: se esiste l'Europa, i costi vanno divisi

Salvini: se esiste l'Europa, i costi vanno divisi

Roma, (askanews) - "Fino ad oggi l'Italia si è sobbarcata quasi tutti i costi, economici e sociali, di tutte le persone che venivano giustamente salvate. Se l'Europa esiste, sono costi, economici e sociali che vanno divisi, perché il mare di tutti, non solo dell'Italia". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini, in merito alla questione migranti.

 
Brexit, Ue: "Accordo non scontato, prepararsi a più scenari"

Brexit, Ue: "Accordo non scontato, prepararsi a più scenari"

(Agenzia Vista) Bruxelles, 19 luglio 2018 Brexit, Ue: "Accordo non scontato, prepararsi a più scenari" Lo ha detto il portavoce dell'esecutivo Ue nella conferenza stampa di presentazione della comunicazione ufficiale - adottata oggi - sull'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea. "Ci si prepara a tutte le evenienze per assicurare che le istituzioni dell'Ue, gli Stati membri e i privati siano ...

 
Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

RIETI

Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

Il Coro e l'Orchestra D'altroCanto, con il patrocinio del Comune di Rieti e del Conservatorio “A. Casella” de L'Aquila, presentano “Jazz in Chiostro 2018”. La manifestazione, ...

02.07.2018

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

RIETI

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

L’Istituto Comprensivo “Forum Novum” di Torri in Sabina, in provincia di Rieti, ritorna sul palcoscenico internazionale con i suoi docenti di strumento musicale: Vincenzo ...

02.07.2018

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

RIETI

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

E’ Carlo Valente, talentuoso cantautore reatino, l'artista scelto quest’anno  per l'“AGRI COOL  TOUR Festival 2018”, il format di concerti ideato e promosso da Isola Tobia ...

26.06.2018