Riesti Sport Festival, la Nazionale di over 45  "A canestro con il cuore"

BASKET

Rieti Sport Festival, la Nazionale over 45 "A canestro con il cuore"

19.06.2017 - 17:37

0

Sabato 17 giugno al Parco del Coriandolo, nella splendida cornice del Rieti Sport Festival,  si è svolta una partita esibizione di Basket tra la Nazionale Italiana Master +45 e una selezione denominata AllStar 45 composta da alcuni giocatori che hanno preso parte al torneo amatoriale di categoria.

La Nazionale Italiana, allenata dal  reatino Andrea Nobili, ha schierato una formazione Sperimentale cogliendo l’occasione per provare nuovi giocatori, viste anche le assenze di diversi titolari. Da segnalare la presenza tra i nazionali di Gianluca De Ambrosi, reatino d’adozione, che è stato autore di un ottima prova.

Per gli AllStar 45 sono scesi in campo: Marianantoni Giampiero, Giancristoforo Roberto, Festuccia Livio, Papale Angelo, Papale Andrea, Giovannelli Ottavio, Ciogli Marco, Graziani Ginaluca, Fagiani Emiliano, Buccioli Giuliano, Buccini Angelo, Vio Sergio a questi si è aggiunto Feliciangeli Roberto. Allenatori d’eccezione per gli AllStar la coppia Mancini Graziano e il vulcanico presidente del Real Rieti Calcio a cinque, Pietropaoli Roberto. Quest’ultimo simpatico protagonista di alcuni  interventi tecnici,  stimolato dalla brava Katiuscia Rosati presentatrice della serata.

La partita è stata molto combattuta e gli AllStar, guidati da un Feliciangeli in gran spolvero e ben coadiuvato da un Buccioli in formato cecchino, hanno reso la vita durissima alla nazionale. La buonissima prova collettiva della squadra ha costretto i giocatori della Nazionale Italiana a rincorrere gli AllStar per tutte il secondo tempo fino ad arrivare ad un overtime. Qui la maggiore esperienza e forza degli azzurri a fatto la differenza e con un pressing a tutto campo hanno realizzato il break decisivo. Simpatico siparietto a fine gara dove i giocatori della Nazionale hanno fatto entrare in campo il fratello dell’allenatore, Marco Nobile , ed uno degli organizzatori del torneo nonché amico di vecchia data del coach, Bruno Marignetti. Per loro 32” in maglia azzurra ed un canestro del big brother Marco.

Da segnalare che la Nazionale Italiana di Basket, con la Sua presenza a Rieti, ha voluto testimoniare la loro vicinza alla popolazione duramente colpita dal sisma del 2016 ed ha deciso di versare un contributo direttamente nelle casse del Comune di Amatrice. Per questo hanno chiesto di prendere contatto con il sindaco Pirozzi (assente Sabato per precedenti impegni) al fine di concordare le modalità operative del contributo o eventuali esigenze di altro carattere.

Gli organizzatori del Rieti Sport Festival hanno premiato al Nazionale con una targa ricordo, mentre la serata si è conclusa con una foto ricordo ed una cena predisposta dagli organizzatori del torneo over 45 grazie al contributo del supermercato Tigre e del ristorante Pantagruel.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Di Maio a "Italia 18": Ora per fare notizia sbaglio i gerundi

Di Maio a "Italia 18": Ora per fare notizia sbaglio i gerundi

Milano, (askanews) - "Guardi non fanno più notizia, sto iniziando a sbagliare i gerundi magari riesco a fare più notizia, visto che non parla mai del merito ma di queste cose. Tra l'altro a quei signori che hanno fatto i maestrini ho risposto che quella forma è corretta e lo dicono anche fior fiore di persone che si occupano di grammatica. Vedo sempre questi maestrini che ci correggono ...

 
Malagò: Carolina Kostner portabandiera alla cerimonia di chiusura

Malagò: Carolina Kostner portabandiera alla cerimonia di chiusura

PyeongChang (askanews) - "Abbiamo voluto pensare a Carolina per riconoscenza, per gratitudine per questa meravigliosa carriera che ha fatto": così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha annunciato e motivato la scelta di Carolina Kostner come portabandiera azzurra alla cerimonia di chiusura dei Giochi olimpici invernali di PyeongChang. Un omaggio a tutta la sua carriera e un auspicio perché ...

 
Malagò: Olimpiadi al femminile, per le donne ancora più difficile

Malagò: Olimpiadi al femminile, per le donne ancora più difficile

PyeongChang (askanews) - "Medaglie che hanno ancora più valore a fronte delle maggiori difficoltà che nel nostro Paese le donne continuano ad avere per poter fare sport a livelli importanti". In questo modo il presidente del Coni Giovanni Malagò ha voluto rendere omaggio alle molte medaglie conquistate da atlete nei Giochi invernali di PyeongChang.

 
Olimpiadi, Malago: dieci medaglie, prossima volta ancora meglio

Olimpiadi, Malago: dieci medaglie, prossima volta ancora meglio

PyeongChang (askanews) - Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, da PyeongChang ha tracciato un bilancio della spedizione italiana alle Olimpiadi invernali sudcoreane. Dieci medaglie, di cui tre d'oro, "un risultato per il quale tutti avremmo firmato prima di partire". Un risultato che migliora quelli degli ultimi Giochi invernali e che ora, per le prossime edizioni, ci impone di fare ancora ...

 
Edipo, i  capolavori  di Sofocle in scena sabato al teatro Flavio

RIETI

Edipo, i  capolavori  di Sofocle in scena sabato al teatro Flavio

Sabato 24 febbraio torna il grande teatro al Flavio Vespasiano per la stagione programmata dall’assessorato alla Cultura del Comune di Rieti in collaborazione con  Atcl. Alle ...

22.02.2018

Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

RIETI

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

Domenica 11 febbraio alle ore 17.00 presso il Foyer del Teatro Flavio Vespasiano, in occasione della stagione concertistica promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune ...

06.02.2018