Npc, Nunzi: "Deluso della prestazione e della squadra"

BASKET SERIE A2

Npc, Nunzi: "Deluso della prestazione e della squadra"

17.04.2017 - 16:19

0

Il ko con Tortona brucia perché significa di fatto la fine del sogno play off. Coach Nunzi non può nascondere a fine gara la sua delusione: "Sono molto deluso perché non mi aspettavo una partita così. Non abbiamo più energie e forze come era tempo fa. Non mi aspettavo che nel momento più importante della gara, sul 40 pari, avessimo così poca lucidità, soprattutto dai giocatori più importanti. Se all’assenza di Casini che per noi è un terminale importante si aggiunge la serata no di altri giocatori, diventa difficile battere una squadra come questa qui. Ci tenevo tanto a chiudere la stagione in casa con una prova vera, gagliarda, “con le palle” e invece non ce le abbiamo avute. Lo dimostrano i rimbalzi 47-32 per l’ennesima volta, lo dimostrano i 15 tiri in più fatti dai nostri avversari che fanno la differenza perché nel primo tempo questa cosa è stata clamorosa: 13-0 rimbalzi significa non avere le palle". Per il coach della Npc "Ci può stare che il recupero ci ha fatto sprecare energie, ci può stare ma non è da grande squadra. Per fare quello che abbiamo fatto, per ottenere le sei vittorie consecutive abbiamo dovuto spendere tanto a livello fisico e mentale, però, proprio per quello, come si dice l’appetito vien mangiando, mi aspettavo che avremmo affrontato queste quattro partite che per noi erano il coronamento di una stagione positiva, poi quando si sta lì si cerca di avere il massimo e invece probabilmente non ne avevamo più, ma a maggior ragione quando non se ne ha più bisogna tirare fuori qualcos’altro e questa cosa qui non l’ho vista.

Forse anche responsabilità mia che durante la settimana non riesco più a trasmettere l’energia che voglio dare, forse io ci provo, ma non arriva nulla perché i ragazzi sono comunque cotti più la rotazione importante che ci manca. Ho provato a fare tutto. Quando vedo che le cose non funzionano provo ad aggrapparmi ad altre cose, anche a stimolare l’orgoglio personale, invece anche lì ho avuto risposte non positive. Mi dispiace perché il nostro pubblico meritava un commiato diverso dopo tutto quello che ci ha dimostrato.

Tortona ha fatto una gara concreta - continua coach Nunzi -, noi secondo me più di una volta abbiamo avuto l’opportunità di andare avanti e non farci riprendere e invece alla fine i canestri che dovevano fare la differenza li hanno fatti sempre loro, noi mai.

Non conosco ancora i risultati - conclude Nunzi -, ma se c’è ancora speranza andiamo tutta la vita a Latina per giocarcela, se c’è anche una flebile speranza abbiamo il dovere morale di provarci. Chi non ce la fa deve farsi da parte e lasciare spazio a chi ha voglia ed energia di difendere i nostri colori".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Usa, Trump assegna via Twitter i "Fake News Awards"

Usa, Trump assegna via Twitter i "Fake News Awards"

Washington (askanews) - Guerra aperta tra il presidente americano e i media mainstream. Donald Trump ha svelato i vincitori dei suoi strombazzati "Fake News Awards". Trump ha usato ancora una volta twitter per attaccare la stampa annunciando i dieci "vincitori" del premio per le notizie false. Ce n'è per tutti: la Cnn, il New York Times e il Washington Post, che sono solitamente nel suo mirino. ...

 
Papa Francesco in Cile a tavola con i Mapuche

Papa Francesco in Cile a tavola con i Mapuche

Roma, (askanews) - Papa Francesco a tavola con alcuni membri del popolo indigeno Mapuche a Temuco, nella regione dell Araucania, in Cile. Prima del pranzo nella casa delle suore della Santa Croce Madre de la Santa Cruz Bergoglio ha pregato insieme agli indigeni, poi si è seduto accanto a una donna. Dopo aver mangiato si è intrattenuto a parlare con alcuni indios e si è concesso alle foto di rito ...

 
La mafia cinese nel traffico delle merci su strada: 33 arresti

La mafia cinese nel traffico delle merci su strada: 33 arresti

Prato (askanews) - E' di 33 arresti il bilancio dell'operazione "China Truck" svolta dalla polizia, su delega della Procura Distrettuale Antimafia di Firenze, a Prato e in varie città italiane ma anche all'estero. Gli arrestati sono accusati di associazione a delinquere di stampo mafioso. L'operazione ha sgominato un'organizzazione mafiosa cinese che agiva oltre che in Italia, in vari Paesi ...

 
Chef Tomei: piatto del carnevale? Riso alle seppie alla Darsena

Chef Tomei: piatto del carnevale? Riso alle seppie alla Darsena

Milano (askanews) - "Intanto partiamo da un presupposto: il carnevale e il cibo si assomigliano perché sono due cose dove si gode 'carnalmente'. Perché il cibo non è aria fritta o filosofia, ma è un godimento materiale. Poi come tutti i godimenti materiali arricchisce l'anima. Quando si fa all'amore, poi, si sta bene anche nell'anima. Giusto?! Mi sembra un discorso che fila!". Parola di chef. ...

 
Al teatro Flavio Vespasiano "Il berretto a sonagli" di Pirandello

RIETI

Al teatro Flavio Vespasiano "Il berretto a sonagli" di Pirandello

Matinée per le scuole e spettacolo serale per uno dei capolavori di Luigi Pirandello, “Il berretto a sonagli”, commedia, quella che andrà in scena al Flavio Vespasiano, ...

17.01.2018

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018