La Npc si ferma a Casale Monferrato: 65-59

BASKET SERIE A2

La Npc si ferma a Casale Monferrato: 65-59

19.03.2017 - 21:29

0

Dopo sei vittorie di file la Npc si ferma a Casale Monferrato: 65-59.

La Novipiù parte molte bene imponendosi subito su Rieti per 8-2, la squadra di coach Nunzi comincia a recuperare e a produrre qualche giocata molto interessante come l’alley oop servito da Pepper per Sims che permette di riaccorciare le distanze (10-6). Le due squadre si confrontano a viso aperto, Rieti rosicchia e e si porta in parità con Pepper servito da Casini 12-12 a 1:36. Un paio di azioni dopo la bomba di Zanelli regala alla NPC il primo vantaggio 14-15. Severini però riesce a ribaltare il punteggio con un canestro da sotto, è 16-15 su cui si chiude la frazione.

All’inizio del secondo periodo Casale piazza un parziale di 7-0 che gli consente di allungare la distanza. Eliantonio segna da due, ma i piemontesi riescono a raggiungere i 10 punti di vantaggio e coach Nunzi chiama time out. Sims trova due punti che sono ossigeno per i reatini, poi un canestro di Casini tiene aperta la partita (27-21 a 5:00 dal termine). Rieti fatica a tenere l’attacco dei Piemontesi che con Di Bella trovano una tripla, la partita diventa nervosa e Pepper prende un tecnico per proteste. Casale arriva al massimo vantaggio 33-21 a 1:43, ma Rieti costruisce bene l’azione e con la bomba di Pepper accorcia la distanza (33-25 a 38 secondi dalla fine). E’ coach Ramondino che cerca di spegnere la scintilla amaranto celeste chiamando time out. Due liberi di Zanelli tengono Rieti in scia. La NPC difende bene, ma Di bella tira da tre e le due squadre vanno negli spogliatoi sul 37-27.

Casale piazza un break all’inizio della terza frazione che porta i padroni di casa sul 44-33, nei minuti successivi si segna poco, Della Rosa realizza una tripla bella ed importante portando i suoi sul 46-39 e Casini taglia sulla linea di fondo per andare a schiacciare 46-41. Severini però tira da fuori 49-41. Realizza Sims. La terza frazione termina 51-45.

Il gancio di Sims viene risputato dalla retina, mentre il canestro di Tomassini va a segno e Casale si mantiene sul +6 (55-49 7:02). Le difese sono intense, il punteggio resta bloccato a lungo finché Zanelli non inventa un tiro dalla linea dei 6,25 che porta Rieti a -3 (55-52), ma la Novipiù replica segnando da due. Siamo oltre la metà del periodo, la gara è apertissima. Le due squadre si rispondono colpo su colpo, tiro su tiro e Rieti è sempre in scia 57-54 a 3:09, poi 60-57 a2:20. Negli ultimi due minuti gli episodi girano a favore di Casale. Rieti purtroppo perde 65-59, mantenendo però a proprio favore la differenza canestri.

CASALE MONFERRATO - NPC RIETI 65-59

CASALE: Tolbert 9, Martinoni 8, Tomassini 10, Natali 5, Di Bella 11, Blizzard 10, Nikolic 3, Severini 9. All Remondino.

NPC: Sims 15, Zanelli 14, Pepper 14, Benedusi 5, Chillo 2, Casini 4, Pipitone, Della Rosa 3, Eliantonio 2, Di Prampero. All. Nunzi, Ass Rossi e Matteucci 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Saviano: in "Bacio feroce" ragazzi senza speranza né redenzione

Saviano: in "Bacio feroce" ragazzi senza speranza né redenzione

Napoli (askanews) - La camorra, il riciclaggio e la corruzione, le vite senza speranza di bambini costretti a crescere troppo in fretta. E' il mondo raccontato da Roberto Saviano nel suo nuovo libro, "Bacio feroce", edito da Feltrinelli. Per la presentazione del romanzo al Modernissimo di Napoli si è vista una vera e propria ressa di giovani. Seguito del drammatico "La paranza dei bambini", il ...

 
Iraq: l'esercito iracheno riconquista Kirkuk, curdi si ritirano

Iraq: l'esercito iracheno riconquista Kirkuk, curdi si ritirano

Kirkuk, Iraq (askanews) - Le forze irachene sono entrate nella sede del governatorato di Kirkuk, capoluogo dell'omonima provincia nell'Iraq settentrionale, ricca di petrolio e dal 2014 sotto il controllo del governo del Kurdistan iracheno. I peshmerga, le forze militari curde, hanno preferito ripiegare senza contrastare l'avanzata. L'intervento delle truppe di Bagdad segue il duro contrasto con ...

 
Erdogan in visita di Stato in Polonia

Erdogan in visita di Stato in Polonia

Varsavia, (askanews) - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan è in visita ufficiale in Polonia, dove è stato accolto dal suo omologo polacco Andrzej Duda. Nelle immagini senza commento la stretta di mano tra i due leader.

 
Al via negoziati governo, Merkel minimizza batosta Bassa Sassonia

Al via negoziati governo, Merkel minimizza batosta Bassa Sassonia

Roma, (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel minimizza la sconfitta del suo partito alle elezioni regionali in Bassa Sassonia, dove la Cdu ha ottenuto il 33,6% (perdendo il 2,4% dei consensi a livello locale in confronto alle precedenti elezioni del 2013), e si dice "molto fiduciosa" in vista dei difficili negoziati per formare il prossimo governo. "Noi, in quanto Cdu e in quanto ...

 
I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

RIETI

I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

Da giovedì 12 a domenica 15 torna il  Rieti Guitar Festival, giunto quest’anno alla settima edizione, come sempre grazie al costante impegno della Fondazione di ...

11.10.2017

La quattordicenne Carla Paradiso fa incetta di premi al Cantagiro nazionale.

CANTALICE

La quattordicenne Carla Paradiso fa incetta di premi al Cantagiro nazionale

Dopo aver vinto il 9 Settembre 2017 il Cantagiro Umbria, Carla Paradiso di Cantalice (nella foto con Alessandro Cavaliere, organizzatore del Cantagiro Umbria) é approdata a ...

11.10.2017

Reate Festival, successo dell' Amleto di Fabrizio Gifuni con la Sinfonica Abruzzese

RIETI

Reate Festival, successo dell' Amleto di Fabrizio Gifuni con la Sinfonica Abruzzese

E’ stata una grande emozione la versione di Amleto presentata domenica al Reate Festival, una nuova drammaturgia in cui la vicenda di Shakespeare si sposa alla musica di ...

09.10.2017