dieme

CALCIO SERIE D

Rieti, insulti razzisti a Dieme: stangata l'Ostiamare

15.02.2017 - 21:19

0

Il Foligno escluso ufficialmente dal campionato dopo la quarta rinuncia, multa (1500 euro) e un turno a porte chiuse all’Ostia Mare per gli insulti di stampo razzista rivolti domenica scorsa a Jerome Dieme dai tifosi biancoviola. Sono questi gli “unici” provvedimenti disciplinari presi questa settimana dal giudice sportivo che riguardano – seppur di riflesso – il Rieti che si prepara alla sfida contro la Sef Torres con la certezza di poter recuperare Scotto, uno dei tanti ex di turno, ma di dover rinunciare ancora a Masala, un altro che il rossoblù isolano lo ha vestito lo scorso anno.

Quanto gli insulti razzisti al match winner di Ostia, vale a dire Jerome Dieme (autore di una tripletta) si tratta di una decisone che francamente coglie di sorpresa un po’ tutti visto che, chiedendo a chi l’ha vissuta dagli spalti dell’Anco Marzio, nessuno si è accorto di cotanta imbecillità. La cosa però non è sfuggita alla terna arbitrale che, refertando l’episodio – accaduto nel primo tempo  – costringerà la squadra di mister Greco a sfidare l’Arzachena domenica senza il sostegno dei propri tifosi, già recidivi nel merito.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Applausi e abbracci, l'arrivo di Gabriele Del Grande in Italia

Applausi e abbracci, l'arrivo di Gabriele Del Grande in Italia

Bologna (askanews) - Gli abbracci della sua famiglia e gli applausi di amici e colleghi hanno accolto l'arrivo di Gabriele Del Graned all'aeroporto di Bologna. Il giornalista è arrivato in mattinata in Italia dopo essere stato rilasciato dalle autorità turche che quasi due settimane fa lo avevano fermato al confine con la Siria, trattenendolo senza un'imputazione precisa. Ad accogliere Del Grande ...

 
Del Grande libero, Alfano: presunto riscatto? Non dite follie

Del Grande libero, Alfano: presunto riscatto? Non dite follie

Bologna (askanews) - "Noi avevamo il compito di riportare a casa Gabriele, missione compiuta". Con queste parole il ministro degli Esteri Angelino Alfano ha salutato il ritorno a casa di Gabriele Del Grande, accogliendolo all'aeroporto di Bologna, dove è atterrato dopo il suo rilascio da parte delle autorità turche. "Ringrazio il collega della Turchia e il governo turco perchè anche nei momenti ...

 
Chi è Macron, l'outsider che ha conquistato la Francia

Chi è Macron, l'outsider che ha conquistato la Francia

Parigi (askanews) - "Nè di destra nè di sinistra", ministro della Repubblica per due anni ma fuori dai giochi di partito, di ispirazione liberale in economia, di sinistra sulle questioni sociali. E' con questo profilo da outsider che Emmanuel Macron ha conquistato la Francia. La candidatura dell'ex ministro dell'economia nel governo Valls era stata sottovalutata: 39 anni, nessuna esperienza ...

 
Chi è Marine Le Pen, la donna che ha resuscitato l'estrema destra

Chi è Marine Le Pen, la donna che ha resuscitato l'estrema destra

Parigi (askanews) - Esattamente 15 anni dopo suo padre, Marine Le Pen è riuscita a riportare il Front national al centro della politica francese. Che il candidato del partito di estrema destra raccogliesse così tanti consensi da superare il primo turno non accadeva dal 2002, quando Jean Marie Le Pen arrivò al ballottaggio, che poi perse, con Jacques Chirac. La sconfitta al secondo turno contro ...