Npc, il punto sull'attività del settore giovanile

BASKET

Npc, il punto sull'attività del settore giovanile

13.01.2017 - 11:18

0

SERIE D - Rotechnology

Quarta giornata di ritorno per i ragazzi della serie D, sconfitti pesantemente sul campo di Ciampino per 84-58. Partita disputata in un PalaTarquini gelido, senza riscaldamento con temperatura esterna di-2 gradi Risultato ingannevole per quanto riguarda il punteggio, fino all'intervallo i nostri sono stati in partita chiudendo a +3 al riposo lungo. Dopo l'intervallo i padroni di casa sono rientrati in campo con più decisione e alla fine del terzo parziale hanno effettuato l'allungo decisivo grazie a qualche piccola indecisione dei reatini e con una maggiore precisione al tiro. Comunque buona prova dei ragazzi dell'NPC al cospetto della prima della classe, la sconfitta non compromette la sesta posizione in classifica che garantisce l'ultimo posto disponibile per i playoff.

Parziali: 17-20, 35-38, 61-47

N.B. Ciampino: Vento 4, Giachè 2, Basile 2, Barcaroli, Martucci 18, Migani 2, Gori 8, Tshisol 15, Pichini 1, Vallario 11, Tebaldi 18, Angelini 3. All. Dragone. A.all. Fantini-Mazzoni

NPC Willie Rieti: Festuccia 10, Granato 15, Chiani, Cleri 2, Rinaldi 5, Blasi, Buccioni 1, Finizii 8, Lilli 15, Godoy 2. All. Angelucci

UNDER 15 ECCELLENZA - Perseo

L’under 15 Eccellenza ha perso 51-49 sul campo Lido di Roma in un incontro complicato. Partenza soft nella trasferta romana, poi durante la partita gli amarantocelesti hanno cambiato ritmo cominciando a giocare con più intensità e producendo anche in attacco. Nell'ultimo minuto, quando i reatini avevano ormai ripreso gli avversari, sono stati gli episodi a dettare il risultato

Parziali 15-7, 11-11, 9-14, 16-17

Tabellini. Fornara 4, Albano 12, Mariantoni 4, Nacchia, Latini, Vomero 11, De Angelis 2, Moran Godoy 5, Santarelli 9, Cattani, Chiavolini, Rinaldi 2. All. Sergio Vio

UNDER 20 - Depero

Si conclude il girone di andata del campionato Under 20 per i giovani reatini che si confermano al secondo posto della classifica, con una sola sconfitta subita in casa della Sam.

L'ultima partita ha visto i nostri agevolmente vittoriosi sul campo della Roma Nord 2011 con il punteggio di 68 a 39, partita nella quale si è registrato il ritorno in campo di Federico Quintili a lungo fermo per un grave infortunio.

Il girone di ritorno comincerà per i nostri ragazzi lunedì 23 gennaio quando verrà a farci visita la formazione della Roma Nord 2012.

Parziali: 10-14, 12-22, 13-10, 4-22

UNDER 14 - Beachclub

La NPC Willie Basket Rieti batte Montesacro per 62-46

La prima partita dopo le vacanze è sempre molto particolare dato che non ci si riesce ad allenare con continuità, però i ragazzi sono stati bravi perché hanno saputo reagito durante la gara quando si sono trovati ad affrontare un momento difficoltà. Tutti sono scesi in campo dando il proprio contributo per la sesta vittoria consecutiva. “Domenica avremo los contro al vertice – spiega coach De Ambrosi - andremo a trovare l’altra capolista, imbattuta come noi. Sarà un partita difficile, ma sono queste le partite in cui i ragazzi hanno l’opportunità di crescere di più”.

Parziali: 10-10, 18-15, 19-11, 15-10

Tabellini: Papa, Mammoli 22, Frizzarin 2, Mazza, Buccini 11, John 5, Di Muzio 13, Prosperi 4, Martini, Scappa 2, Diana 3. All. De Ambrosi

UNDER 16 UISP

Partita giocata alla pari fino alla fine del 3 periodo, quando subiamo 5 punti di fila e arriviamo all'ultima frazione indietro di 8 lunghezze.

Nell'ultimo quarto non riusciamo più a giocare con la lucidità avuta prima e subiamo la differenza fisica con una squadra composta da soli U16, quindi più pronti fisicamente dei nostri ragazzi.

Il coach: "E' stata per larghi tratti una buona prestazione, questa per noi è stata una gara molto impegnativa, contro ragazzi più grandi dei nostri, sono contento dell'atteggiamento generale del gruppo".

Parziali: 14-14, 16-10, 16-14, 21-10

Tabellini. Albano 18, Cattani 2, Espostio, Colasanti 2, Chiavolini 7, Latini, Muratori, Nacchia 15, Terracciano 4, Vergij. All. Lorenzo Vio

UNDER 18 ELITE - Guidami

Perde a Marino di un punto (51-50) la prima partita dell'anno la compagine Under 18 élite della Npc Willie Basket Rieti. Una gara dai mille rimpianti e una serie di recriminazioni per i ragazzi di coach Rossi che alla fine lasciano sul parquet di Marino due punti quando la vittoria sembrava cosa fatta. Non è bastato infatti aver sempre condotto la partita, tenendo in mano il pallino del gioco. In diverse occasioni la Npc non è riuscita a chiudere la gara, provando l'allungo, arrivando ancora avanti a un minuto e mezzo dalla fine. Quattro palle perse consecutive in attacco, letture difensive errate sugli ultimi assalti dei padroni di casa che dal - 5 in poco meno di un minuto si sono ritrovati avanti di uno, col tiro finale di Giuliano per la Npc, che si stampa sul ferro a fil di sirena e Marino che porta a casa i due punti. Era partita bene Rieti chiudendo avanti di quattro il primo quarto e poi andando al riposo lungo sul più sei. Un vantaggio che poteva essere molto più consistente se gli amarantocelesti fossero stati un po’ più precisi al tiro. In ogni caso, in difesa, buona la prova di tutti che fino a quel momento non avevano concesso quasi niente a Marino. Nel terzo periodo, c’è equilibrio, ma con la sensazione che la partita ormai si stia indirizzando nei giusti binari per i sabini. Nell'ultimo quarto Marino si fa sotto e mette il naso avanti, ma Rieti reagisce e torna subito sul +5. Ultimo minuto da dimenticare per Rieti: subisce per la prima volta Marino che realizza due canestri da sotto in mezzo alle maglie di una zona Reatina assolutamente da registrare. Nelle ultime due azioni non si segna più e finisce 51-50.

Club Marino Lions: Rega, Spila, Esposito Lo, Palma 1, Moretti 2 ,Rizza 11, Andreassi, Esposito Lu. 4, Manili 17, Danaro 8, Silvestri, Musarra 8; Coach: Calzoni

NPC Willie Bk Rieti: Brandi 9, Giuliano 8, Agabiti 2, Battisti, Berrettoni 5, Teti 5, Grillo 4, Carosella 13, Annibaldi 4; Coach: Rossi, Ass.Coach: Berrettoni

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Londra (askanews) - Lei è Gina Miller, la donna che da sola combatte la Brexit e che ha lanciato "Best of Britain" un'iniziativa per promuovere la causa europeista nel corso della campagna elettorale delle elezioni legislative britanniche anticipate dell'8 giugno 2017. "Best of Britain - spiega - è nato un'ora esatta dopo l'annuncio delle elezioni dell'8 giugno da parte del Primo ministro, ...

 
A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

Roma, (askanews) - Per il sesto anno torna a Roma, al Laghetto dell'Eur, la manifestazione "Sport in famiglia", in programma fino al primo maggio, evento che si lega in particolare ai temi dell'integrazione sociale, del bullismo e dell'utilizzo dei social network in ambito sportivo. Un maxi evento, dove per nove giorni il parco e il laghetto dell'Eur diventeranno una palestra a cielo aperto, per ...

 
Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Milano (askanews) - Partire dal paesaggio extraterreste... per tornare a casa. Potremmo forse riassumere così la mostra "Planetarium" di Flavio De Marco che è allestita sui due piani della galleria M77 di via Mecenate a Milano. Potremmo farlo perchè l'artista, leccese con base a Berlino, ha scelto di partire dagli altri pianeti del Sistema solare e dal loro registro cromatico per strutturare i ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...