Turismo sempre più green, italiani più attenti all'ambiente

Turismo sempre più green, italiani più attenti all'ambiente

Se ne parlerà a Roma il 26 giugno

20.06.2018 - 15:15

0

Roma, 20 giu. - (AdnKronos) - "Gli italiani, il turismo sostenibile e l'ecoturismo". E' questo il titolo del convegno organizzato dalla Fondazione Univerde, insieme al Touring Club Italiano e Ipr Marketing in programma il 26 giugno alle 11 a Roma (piazza Santa Apostoli 62/65). L'evento, durante il quale verrà anticipato qualche dato dell'ottavo rapporto sul turismo sostenibile realizzato da Ipr Marketing e che sarà presentato a settembre, è organizzato in occasione del decennale della Fondazione Univerde.

Il turismo, afferma Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della Fondazione Univerde, "sta crescendo anche grazie alle circostanze geopolitiche e internazionali. Dobbiamo però assolutamente utilizzare questo momento per diffondere il turismo anche nei piccoli centri e nelle aree interne e migliorare tutto il nostro settore formativo". In particolare, secondo il presidente della Fondazione Universe, occorre "potenziare gli istituti alberghieri e i corsi universitari fino ad arrivare ad una grande scuola di management e ospitalità perché è paradossale che ancora oggi molti italiani siano costretti ad andare in svizzera per la formazione".

E' necessario, dunque, "investire su programmazione e formazione tutto all'insegna della sostenibilità che dal 2017 è diventata la sfida delle nazioni unite nel settore turismo" conclude Pecoraro Scanio. Al convegno, oltre al presidente della Fondazione Univerde, interverranno: Franco Iseppi, presidente Touring Club italiano, Antonio Noto, direttore Ipr Marketing, Maria Elena Rossi, direttore marketing e promozione Enit, Giuseppe Roscioli, vicepresidente vicario Federalberghi e Marina Faccioli, presidente corso di laurea 'Progest' dell'Università degli studi di Roma 'Tor Vergata'.

La sensibilità dei turisti italiani è sicuramente in crescita.Secondo il VII Rapporto realizzato da Ipr Marketing, nel 2017 ben il 76% degli intervistati ha già sentito parlare di turismo sostenibile, un bel risultato considerato che nel 2011, invece, la percentuale si fermava al 63%. E ha sentito parlare di ecoturismo il 62%, contro il 47% del 2011. Ma non solo. Nel pianificare un soggiorno turistico, più di un italiano su due si pone il problema di fare scelte che non danneggino l’ambiente ma c'è anche chi (45%) dichiara disposto a spendere anche un 10-20% in più a fronte di garanzie di sostenibilità.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

26 anni fa la strage di via D'Amelio, sei ulivi per le vittime

26 anni fa la strage di via D'Amelio, sei ulivi per le vittime

Palermo (askanews) - Sei ulivi piantati a Palermo, in memoria del giudice Paolo Borsellino e degli uomini della sua scorta, trucidati il 19 luglio del 1992 in via D'Amelio. Nel 26esimo anniversario della strage, il Parco Uditore del capoluogo siciliano ha voluto omaggiare così il giudice antimafia e gli agenti della polizia di Stato Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie ...

 
Mascherin (Cnf): legittima difesa, resti discrezionalità giudici

Mascherin (Cnf): legittima difesa, resti discrezionalità giudici

Roma, (askanews) - "Alla politica in senso lato chiediamo di recuperare una idea di governo del popolo italiano costituzionalmente orientato. Quindi centralità dei diritti fondamentali centralità che deve passare attraverso giustizia, sanità e istruzione efficiente, una assoluta assicurazione del diritto al lavoro allontanandoci da una società basata sul sospetto. Chiediamo alla politica che ...

 
Salvini: se esiste l'Europa, i costi vanno divisi

Salvini: se esiste l'Europa, i costi vanno divisi

Roma, (askanews) - "Fino ad oggi l'Italia si è sobbarcata quasi tutti i costi, economici e sociali, di tutte le persone che venivano giustamente salvate. Se l'Europa esiste, sono costi, economici e sociali che vanno divisi, perché il mare di tutti, non solo dell'Italia". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini, in merito alla questione migranti.

 
Brexit, Ue: "Accordo non scontato, prepararsi a più scenari"

Brexit, Ue: "Accordo non scontato, prepararsi a più scenari"

(Agenzia Vista) Bruxelles, 19 luglio 2018 Brexit, Ue: "Accordo non scontato, prepararsi a più scenari" Lo ha detto il portavoce dell'esecutivo Ue nella conferenza stampa di presentazione della comunicazione ufficiale - adottata oggi - sull'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea. "Ci si prepara a tutte le evenienze per assicurare che le istituzioni dell'Ue, gli Stati membri e i privati siano ...

 
Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

RIETI

Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

Il Coro e l'Orchestra D'altroCanto, con il patrocinio del Comune di Rieti e del Conservatorio “A. Casella” de L'Aquila, presentano “Jazz in Chiostro 2018”. La manifestazione, ...

02.07.2018

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

RIETI

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

L’Istituto Comprensivo “Forum Novum” di Torri in Sabina, in provincia di Rieti, ritorna sul palcoscenico internazionale con i suoi docenti di strumento musicale: Vincenzo ...

02.07.2018

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

RIETI

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

E’ Carlo Valente, talentuoso cantautore reatino, l'artista scelto quest’anno  per l'“AGRI COOL  TOUR Festival 2018”, il format di concerti ideato e promosso da Isola Tobia ...

26.06.2018