Packaging in 'vetro' amico del mare per 3 europei su 4

Packaging in 'vetro' amico del mare per 3 europei su 4

Secondo una recente indagine condotta dalla community di Friends of Glass

07.06.2018 - 12:45

0

Roma, 7 giu. (AdnKronos) - Tre europei su quattro considerano il vetro l'imballaggio più 'amico' del mare. Lo rivela una recente indagine condotta dalla community di Friends of Glass a proposito di un materiale 'eco-friendly' riciclabile al 100% e composto completamente da sostanze naturali come sabbia, calcare o vetro riciclato. E con buone performance a livello di differenziata e riciclo: in Italia la raccolta è da record con l’83% e il riciclo tocca il 72,8%.

Alla vigilia della Giornata Mondiale degli Oceani, il World Oceans Day che si celebra l’8 giugno, Friends of Glass lancia la campagna ‘Endless Ocean’, sostenuta in Italia da Assovetro, l’Associazione Nazionale degli Industriali del Vetro, che ha sottoscritto una partnership con Legambiente per la lotta al marine litter.

"L'ambiente è stato sempre una delle priorità dell’industria del vetro - spiega Marco Ravasi, presidente della Sezione contenitori in vetro di Assovetro - e, grazie all’alto tasso di riciclo raggiunto, abbiamo diminuito i consumi di energia, le emissioni di CO2 e il prelievo di materie prime, sempre più scarse. Dal momento poi che il vetro è inerte, anche se un contenitore fatto di questo materiale dovesse finire in mare, non verrebbe rilasciata alcuna sostanza pericolosa, né ci sarebbe una trasformazione del vetro in micro-particelle che potrebbero contaminare la catena alimentare o inquinare i mari".

Secondo una recente indagine condotta dalla community di Friends of Glass, tre europei su quattro considerano il vetro come la scelta di imballaggio più 'amica' del mare. Il 72% di essi ora ritiene che il proprio impatto sui mari sia una priorità nel proprio stile di vita, a cominciare dai prodotti che compra e dai rispettivi imballaggi.

Il 78% degli europei ha registrato un cambiamento nel proprio comportamento, affermando di prestare una maggiore attenzione alle proprie decisioni quotidiane a favore dell’impatto ambientale. Sempre il 78% degli europei, inoltre, classificherebbe il vetro ai primi posti in una personale classifica di imballaggi per cibi e bevande.

In Italia, Assovetro ha sottoscritto una partnership con Legambiente per il progetto Vele Spiegate che si pone l’obiettivo di monitorare i rifiuti che si trovano sulle spiagge e sensibilizzare i più giovani sul tema del marine litter e sull'importanza di adottare uno stile di vita più sostenibile.

"Vele spiegate - spiega Serena Carpentieri, vicedirettrice nazionale di Legambiente - è un progetto innovativo di citizen science che coniuga l’amore per il mare e l’esperienza in barca a vela. Valorizzazione e tutela dell'ambiente, contrasto al marine litter, ma anche integrazione sociale e condivisione sono i temi che accompagneranno il viaggio di Vele Spiegate 2018 che coinvolgerà i più giovani in diverse attività durante la navigazione e sulla terraferma, come ad esempio la pulizia delle spiagge e il monitoraggio beach litter (rifiuti spiaggiati) sui litorali".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Migranti, la testimonianza dei medici a bordo della Dattilo

Migranti, la testimonianza dei medici a bordo della Dattilo

Valencia, (askanews) - Un viaggio lungo e faticoso, che ha permesso di condividere tanti momenti e le storie dei migranti. Parlano la dottoressa e l'infermiera dell'Ordine di Malta che erano a bordo della nave Dattilo, giunta a Valencia con 274 migranti a bordo. "La nostra esperienza a bordo di nave Dattilo si conclude oggi. Siamo arrivati al porto di Valencia. Questi giorni abbiamo collaborato ...

 
Valencia accoglie Aquarius, "Benvenuti a casa vostra"

Valencia accoglie Aquarius, "Benvenuti a casa vostra"

Valencia, (askanews) - La mattina, a Valencia, inizia quando ancora il sole non è sorto. Gli oltre seicento giornalisti e operatori della comunicazione arrivano al porto, al molo 1, che è ancora buio. Sono da poco passate le sei del mattino quando all'orizzonte, vicino al porto, compare la nave Dattilo della Guardia costiera. A bordo ci sono 274 migranti. È la prima delle tre navi che ospitano in ...

 
Migranti, arrivata a Valencia anche la terza nave

Migranti, arrivata a Valencia anche la terza nave

Valencia, (Askanews) - E' arrivata al porto di Valencia anche la terza e ultima nave che ha trasportato più di 240 migranti. Dopo l'unità della Guardia Costiera Dattilo e la Aquarius della Ong Sos Méditerranée e Medici Senza Frontiere, intorno alle 13 è approdata al molo 1 del porto di Valencia la nave Orione della Marina Militare. Completate dunque le operazioni di sbarco: i 630 migranti stanno ...

 
Aquarius, Sos Mediterranee: canti e balli all'arrivo a Valencia

Aquarius, Sos Mediterranee: canti e balli all'arrivo a Valencia

Valencia, (askanews) - "Sollievo e felicità a bordo della nave #Aquarius appena vediamo le coste spagnole. Ci separano 4 miglia dal porto di #Valencia. La fine di un'Odissea lunga ed estenuante è vicina". Questo il tweet, accompagnato dal video, postato da Sos Mediterranee dalla nave Aquarius poco prima dell'arrivo a Valencia.

 
Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018

teatro da mangiare

CITTAREALE

Va in scena "Teatro da mangiare?"

Dopo la magia del circo di Nicole & Martin andata in scena lo scorso aprile ad Amatrice, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, questa ...

08.06.2018