Pronti per rubare auto di lusso
bloccati quattro "predoni"

Fiano Romano

Pronti per rubare auto di lusso
bloccati quattro "predoni"

17.11.2014 - 15:21

0

Probabilmente erano pronti a entrare in azione per rubare qualche auto di lusso nella Capitale. Ma la spedizione dei quattro "predoni" delle auto di lusso si è fermata alla barriera di Roma Nord sull'A1 a Fiano Romano. I quattro romeni sono stati bloccati dagli agenti della sottosezione della Polizia Stradale di Roma Nord e all'interno dell'auto è spuntato fuori un sistema per sbloccare i sistemi antifurto delle automobili. Il conducente dell'auto è stato denunciato a piede libero.
Tutto è successo la mattina presto. I poliziotti stavano controllando la barriera che porta nella Capitale quando hanno notato una Bmw scura con quattro persone a bordo. Gli occupanti dell'auto alla vista degli agenti hanno iniziato ad assumere un comportamento strano. Erano ansiosi di oltrepassare la barriera. Un comportamento, specie quello dell'uomo che era alla guida, che ha spinto gli agenti della Stradale a controllare quell'auto.
Alla guida c'era un romeno di 28 anni che, insieme ad altri 3 connazionali, era partito dalla sua patria la notte precedente. La destinazione, hanno appurato poi gli agenti, era la Capitale dove, con ogni probabilità, il quartetto voleva rubare auto di lusso.
Una volta scattata la perquisizione, infatti, gli agenti hanno trovato, nascosto tra la biancheria un sistema per la disattivazione dei sistemi immobilizer piuttosto diffuso nelle auto di lusso, più altri sistemi per la codifica delle chiavi e delle centraline delle vetture. Inoltre i poliziotti hanno trovato anche una chiave vergine della Bmw.
Una volta portati nella caserma di Fiano Romano i quattro sono stati ascoltati. E' emerso che il materiale era del 28enne, che è stato dunque denunciato alla Procura di Rieti, competente per territorio. I sistemi per sbloccare gli antifurto sono stati sequestrati.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Damasco, (askanews) - Una raffica di attacchi aerei siriani, razzi e colpi di artiglieria contro la Ghouta orientale, enclave controllata dai ribelli alla periferia di Damasco, ha provocato la morte di 44 civili. Lo ha annunciato l'Osdh, l'Osservatorio siriano dei diritti umani. Tra le vittime di questo pesante bombardamento, secondo l'ong, anche quattro bambini.

 
Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella nel pomeriggio del 19 febbraio 2018 ha ricevuto al Quirinale l'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, rientrato da poco sulla Terra dopo la missione di lunga durata dell'Asi sull'Iss "Vita". Con lui c'erano il presidente dell'Agenzia spaziale italiana Roberto Battiston, il direttore generale dell'Asi, Anna Sirica e il ...

 
Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Milano (askanews) - Meridiana cambia pelle e diventa Air Italy. È la nuova compagnia aerea targata Qatar Airways, evoluzione del vettore sardo presentata a Milano nel corso di una conferenza stampa da Akbar Al Baker, Ceo del gruppo Qatar Airways, che da settembre 2017 detiene il 49% della compagnia Italiana tramite la holding AQA. Alisarda, in precedenza unico azionista di Meridiana e controllata ...

 
Economia

Borsa, prese di beneficio su Milano

Giornata di prese di beneficio sulla Borsa di Milano, che lascia sul terreno un punto percentuale, frenata da Fiat Chrysler, Ferrari e Mediaset, tra le più comprate la scorsa settimana. Le Borse europee sono deboli e scontano l’assenza di una guida come Wall Street, chiusa per festività. Il primo giorno di aumento di capitale non lascia scampo al titolo di Creval, che perde il 7 per cento del ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

RIETI

Il Musi’ trio in concerto al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano.

Domenica 11 febbraio alle ore 17.00 presso il Foyer del Teatro Flavio Vespasiano, in occasione della stagione concertistica promossa dall’Assessorato alla cultura del Comune ...

06.02.2018

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

RIETI

Alla Sala dei Cordari lo spettacolo "Pinocchio, un burattino contro il bullismo"

Arriva a Rieti, presso Sala dei Cordari, il Teatro Umbro dei Burattini con lo spettacolo "Pinocchio, Le Avventure di un sognatore" (Sabato 20 gennaio, Sala dei Cordari ore 15....

18.01.2018