Tarano

Brandisce una motosega e minaccia la ex per riavere la casa

10.10.2014 - 16:11

0

Momenti concitati mercoledì 8 ottobrea Tarano. Un uomo è stato trovato in stato di forte agitazione prima dai carabinieri della stazione di Stimigliano e poi dai colleghi di Magliano Sabina, mentre minacciava di morte la ex consorte. Una reazione frutto di una decisione presa da un giudice che il trentaseienne di Tarano, non ha accettato. A seguito della separazione dalla moglie il giudice ha disposto che l’abitazione, prima condivisa con la compagna, restasse alla donna. Una decisione che l’uomo non ha accettato fin da subito e, dopo una serie di altri episodi con i quali aveva intimato alla donna di lasciare la casa, la malsana idea di riprendersela con la forza. Presumibilmente anche a causa degli effetti dell’alcol, il trentaseienne si è armato di una motosega, un’ascia, un grosso coltello da caccia e una carabina ad aria compressa e si è recato sotto quell’abitazione contesa per convincere la donna, una volta per tutte, ad andarsene. L’uomo ha tentato di introdursi in casa forzando la porta di ingresso. La ex compagna nonostante fosse in preda al panico non si è data per vinta e ha richiesto l’intervento dei carabinieri attraverso il numero di emergenza 112. Nel frattempo, quanto stava accadendo, ha attratto l’attenzione dei vicini, spaventati dalle forti grida, che sono intervenuti sul posto. Inutili sono stati i tentativi di placare le ira dell'uomo che, anche dopo l’arrivo dei carabinieri, ha continuato a brandire la motosega accesa, aggredendo e minacciando anche i militari che solo dopo alcuni minuti, dimostrando grande sangue freddo hanno scongiurato un epilogo drammatico della vicenda, disarmandolo. L'uomo è stato quindi arrestato e confinato agli arresti domiciliari. La motosega e le altre armi sono state tutte sequestrate.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gerusalemme capitale, in piazza la rabbia dei palestinesi

Gerusalemme capitale, in piazza la rabbia dei palestinesi

Ramallah (askanews) - Migliaia di palestinesi sono scesi in piazza a Ramallah, in Cisgiordania, una ventina di Km a nord di Gerusalemme, per protestare contro la scelta del presidente americano, Donald Trump di riconoscere proprio Gerusalemme come capitale dello Stato d'Israele, spostandovi da Tel Aviv la sede dell'ambasciata americana. Nel frattempo, Fatah, il movimento del presidente ...

 
Clima Gentiloni: possiamo fare di più e meglio

Clima Gentiloni: possiamo fare di più e meglio

Roma (askanews) - "L'ambiente è uno degli impegni fondamentali di cui c'è un estremo bisogno per questo deve esserci uno sforzo da parte di tutti. Possiamo fare di meglio. In questo anno di governo io ho cercato, a dispetto della mia biografia, di fare qualche sforzo ma dobbiamo fare di meglio e di più". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo all'iniziativa dei ...

 
Johannesbourg, migliaia al congresso per eleggere l'erede di Zuma

Johannesbourg, migliaia al congresso per eleggere l'erede di Zuma

Johannesbourg (askanews) - A Johannesbourg, in Sudafrica, migliaia di delegati dell'Anc, il Congresso nazionale africano, partito al potere nel Paese, si sono ritovati sabato 16 dicembre 2017, per eleggere un nuovo capo che possa succedere al contestatissimo Jacob Zuma, accusato di corruzione, frode e riciclaggio di denaro, presidente del Sudafrica dal 2009 e al suo secondo mandato che dovrebbe ...

 
Settimana prenatalizia bella al nord, venti e piogge al Centrosud

Settimana prenatalizia bella al nord, venti e piogge al Centrosud

Milano (askanews) - In Italia lo shopping per gli ultimi regali di Natale sarà accompagnato da un'ondata di grande freddo, soprattutto sulle regioni adriatiche e meridionali. Le correnti gelide che seguono la perturbazione in transito sul nostro Paese, nel corso del fine settimana si propagheranno a tutta la penisola, determinando un marcato rinforzo dei venti da nord e un generale sensibile calo ...

 
Concerto di Natale della banda musicale della polizia di Stato e di Arisa

RIETI

Concerto di Natale della banda musicale della polizia di Stato e di Arisa

Domenica 17 dicembre, alle ore 18, presso il Teatro Flavio Vespasiano di Rieti, alla presenza delle massime autorità provinciali, si terrà, organizzato dalla Questura di ...

16.12.2017

Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

annuncio in diretta tv

Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

L'attesa è finita. Sono stati annunciati in diretta su Rai1, nella notte di venerdì 15 dicembre, i nomi dei 20 big e delle 8 nuove proposte che gareggeranno nel 68esimo ...

16.12.2017

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017