112

ROCCANTICA

Incontro a luci rosse si conclude con due arresti

19.05.2018 - 13:03

0

Venerdì notte (18 maggio) alquanto movimentata nel tranquillo borgo di Roccantica. All'una circa, al 112 giungeva una strana richiesta di aiuto da parte di un 34enne che con qualche imbarazzo richiedeva l’intervento di una pattuglia poiché era stato aggredito in casa propria da due donne. L’uomo successivamente racconterà che nei giorni precedenti, tramite contatti su internet, aveva organizzato un incontro trasgressivo e a pagamento con due giovani donne; precisava che nella sera del 17 maggio, le due donne giungevano in treno da Milano a Roma e, dopo averle prelevate, si recavano tutti insieme presso una sua abitazione per le vacanze estive, nel centro storico di Roccantica. Dopo aver consumato dei rapporti sessuali per i quali si erano precedentemente accordati per un pagamento di 4.000 euro, al momento di saldare il dovuto l’uomo si rifiutava ritenendo la somma troppo alta, scatenando così la ferma e violenta reazione delle due escort che lo aggredivano con schiaffi, pugni e spintoni, provocandogli lividi e graffi, minacciandolo altresì con uno spray urticante. L’uomo riusciva a liberarsi e fuggiva in strada e con il telefono cellulare di un conoscente chiamava i carabinieri.  Dopo pochi minuti, l’equipaggio dell’aliquota radiomobile di Poggio Mirteto giungeva sul posto e insieme al richiedente, che presentava varie abrasioni e tumefazioni al collo e al braccio destro, constatava che le due donne erano andate via dall’abitazione a mezzo dell’autovettura dell’uomo e che dall’interno della dimora risultavano mancanti un telefonino, un carnet di assegni bancari, il portafogli con dentro qualche decina di euro, una carta postepay e una mannaia da cucina. Mentre a Roccantica si stavano ancora ricostruendo con precisione i fatti, a circa 20 km di distanza, in località Pontesfondato di Montopoli di Sabina, un equipaggio del comando stazione mirtense, allertato dall’episodio tramite della centrale operativa, intercettava e fermava l’auto suddetta con a bordo le due fuggitive che, sottoposte a perquisizione personale e veicolare, venivano trovate in possesso di quanto asportato all’uomo, che gli veniva riconsegnato. Questi sporgeva denuncia presso la caserma di Poggio Mirteto per quanto accaduto poche ore prima e a seguito a ciò le due ragazze, D. S. - 25enne con precedenti -  e C. E. - incensurata di origini sudamaericane di 19 anni - venivano tratte in arresto per furto aggravato in concorso e trattenute presso le camere di sicurezza a Poggio Mirteto in attesa delle disposizioni dell’autorità giudiziaria di Rieti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ambiente, flash mob di Greenpeace contro la plastica usa e getta

Ambiente, flash mob di Greenpeace contro la plastica usa e getta

Vitorchiano (askanews) - Volontari di Greenpeace provenienti da tutta Italia hanno installato a Vitorchiano, in provincia di Viterbo, dove si trovano per una riunione nazionale la riproduzione di una balena sommersa da un mare di plastica usa e getta per denunciare simbolicamente l impatto che questo materiale ha sugli ecosistemi marini. I volontari hanno inoltre aperto uno striscione con il ...

 
Australia, migliaia in piazza contro la detenzione dei migranti

Australia, migliaia in piazza contro la detenzione dei migranti

Sidney (askanews) - Migiaia di persone sono scese in piazza a Sidney e nelle principali città australiane per chiedere al governo di mettere fine alla detenzione e al trattamento riservato ai richiedenti asilo nei centri allestiti a Nauru e sull isola di Manus, in Papua Nuova Guinea. Gli attivisti denunciano trattamenti crudeli per i richiedenti asilo che trascorrono nei centri molto più tempo ...

 
Spagna, Pablo Casado nuovo presidente del Partito popolare

Spagna, Pablo Casado nuovo presidente del Partito popolare

Madrid (askanews) - Il deputato 37enne Pablo Casado è stato nominato oggi nuovo presidente del Partito popolare spagnolo (Pp), succedendo così a Mariano Rajoy, che ha lasciato il potere a inizio giugno dopo una mozione di sfiducia. La nomina di Casado segna una svolta a destra e un cambio generazionale nella formazione conservatrice spagnola, che resta la prima forza in Parlamento. Casado ha ...

 
Nuovo Cda Milan, i tifosi: "Siamo ottimisti ma ora vogliamo la Champions"

Nuovo Cda Milan, i tifosi: "Siamo ottimisti ma ora vogliamo la Champions"

(Agenzia Vista) Milano, 21 luglio 2018 "Siamo felici della riammissione in Europa ma dobbiamo tornare in Champions". E' un Milan rivoluzionato quello che è uscito dalle porte di Casa Milan a termine del Cda che ha dato in mano il club ad Elliot e a Scaroni come nuovo presidente. Tra le novità anche l'uscita di Fassone dal club. I tifosi però, sembrano avere in testa il trofeo dalle grandi ...

 
Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

RIETI

Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

Il Coro e l'Orchestra D'altroCanto, con il patrocinio del Comune di Rieti e del Conservatorio “A. Casella” de L'Aquila, presentano “Jazz in Chiostro 2018”. La manifestazione, ...

02.07.2018

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

RIETI

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

L’Istituto Comprensivo “Forum Novum” di Torri in Sabina, in provincia di Rieti, ritorna sul palcoscenico internazionale con i suoi docenti di strumento musicale: Vincenzo ...

02.07.2018

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

RIETI

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

E’ Carlo Valente, talentuoso cantautore reatino, l'artista scelto quest’anno  per l'“AGRI COOL  TOUR Festival 2018”, il format di concerti ideato e promosso da Isola Tobia ...

26.06.2018