rifugio antiaereo poggio mirteto

POGGIO MIRTETO

Il rifugio antiaereo nel degrado

07.05.2018 - 21:07

0

Il rifugio antiaereo di Poggio Mirteto risalente alla seconda guerra mondiale, che è stato riportato alla luce lo scorso anno, sembra essere di nuovo abbandonato: davanti all’entrata c’è un alto cumulo di terra e le erbacce stanno crescendo tutt’intorno. A fare il punto della situazione è il Circolo Arci di Poggio Mirteto: “Come Circolo Arci eravamo da tempo interessati a riportare alla luce il rifugio che molti ricordavano aperto quando lì si giocava a pallone. - spiegano i soci attraverso una nota -. Abbiamo chiesto all'amministrazione una collaborazione e poi abbiamo provveduto a contattare una ditta di scavo per rimuovere la terra. Dopodiché noi soci abbiamo effettuato una pulizia della scarpata per una giornata intera. Abbiamo pulito e sistemato il tutto, con molta fatica e non pochi graffi! C'erano cumuli di immondizia gettata sulla scarpata per anni e abbiamo tolto i rovi. Insomma... Un gran lavoro”. E il rifugio riportato alla luce non è passato inosservato. “Prontamente il Comune ha organizzato un bel servizio per il Tg3 dove mai ha citato il nostro circolo per il lavoro fatto, - raccontano - anzi, vantandosi di aver "recuperato" un prezioso manufatto. Poi, giustamente, passato l'attimo di fama, hanno ben pensato di abbandonare il tutto, salvo un'altra mattinata di pulizia promossa dalla Legambiente. Abbiamo più volte segnalato la cosa, sollecitato per un recupero, ma dopo aver proposto, ad esempio, di spostare il palo del telefono che era pericolante e questo è stato rimesso esattamente davanti all'entrata (non ovviamente per colpa degli operai ma di chi dovrebbe vigilare ma non lo fa, mai), confessiamo di aver perso le speranze. Ciò che di più disarmante emerge da questa vicenda è la totale mancanza di progettualità, l'iniziare un'opera senza prevedere il suo uso e senza pensare al suo mantenimento”. Una situazione di degrado che non fa onore ad un sito che rappresenta la memoria storia di un territorio e che per questo andrebbe valorizzato piuttosto che dimenticato.

Elisa Sartarelli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

26 anni fa la strage di via D'Amelio, sei ulivi per le vittime

26 anni fa la strage di via D'Amelio, sei ulivi per le vittime

Palermo (askanews) - Sei ulivi piantati a Palermo, in memoria del giudice Paolo Borsellino e degli uomini della sua scorta, trucidati il 19 luglio del 1992 in via D'Amelio. Nel 26esimo anniversario della strage, il Parco Uditore del capoluogo siciliano ha voluto omaggiare così il giudice antimafia e gli agenti della polizia di Stato Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie ...

 
Mascherin (Cnf): legittima difesa, resti discrezionalità giudici

Mascherin (Cnf): legittima difesa, resti discrezionalità giudici

Roma, (askanews) - "Alla politica in senso lato chiediamo di recuperare una idea di governo del popolo italiano costituzionalmente orientato. Quindi centralità dei diritti fondamentali centralità che deve passare attraverso giustizia, sanità e istruzione efficiente, una assoluta assicurazione del diritto al lavoro allontanandoci da una società basata sul sospetto. Chiediamo alla politica che ...

 
Salvini: se esiste l'Europa, i costi vanno divisi

Salvini: se esiste l'Europa, i costi vanno divisi

Roma, (askanews) - "Fino ad oggi l'Italia si è sobbarcata quasi tutti i costi, economici e sociali, di tutte le persone che venivano giustamente salvate. Se l'Europa esiste, sono costi, economici e sociali che vanno divisi, perché il mare di tutti, non solo dell'Italia". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini, in merito alla questione migranti.

 
Brexit, Ue: "Accordo non scontato, prepararsi a più scenari"

Brexit, Ue: "Accordo non scontato, prepararsi a più scenari"

(Agenzia Vista) Bruxelles, 19 luglio 2018 Brexit, Ue: "Accordo non scontato, prepararsi a più scenari" Lo ha detto il portavoce dell'esecutivo Ue nella conferenza stampa di presentazione della comunicazione ufficiale - adottata oggi - sull'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea. "Ci si prepara a tutte le evenienze per assicurare che le istituzioni dell'Ue, gli Stati membri e i privati siano ...

 
Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

RIETI

Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

Il Coro e l'Orchestra D'altroCanto, con il patrocinio del Comune di Rieti e del Conservatorio “A. Casella” de L'Aquila, presentano “Jazz in Chiostro 2018”. La manifestazione, ...

02.07.2018

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

RIETI

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

L’Istituto Comprensivo “Forum Novum” di Torri in Sabina, in provincia di Rieti, ritorna sul palcoscenico internazionale con i suoi docenti di strumento musicale: Vincenzo ...

02.07.2018

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

RIETI

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

E’ Carlo Valente, talentuoso cantautore reatino, l'artista scelto quest’anno  per l'“AGRI COOL  TOUR Festival 2018”, il format di concerti ideato e promosso da Isola Tobia ...

26.06.2018