Allarme buche sulle strade

RIETI

Buche, inutili i rattoppi sulle strade

13.03.2018 - 12:40

0

L’allerta meteo sul Reatino lanciata dalla Protezione civile domenica scorsa cesserà nella giornata odierna. L’ondata di maltempo come annunciato è stata particolarmente intensa e a tratti anche violenta con rovesci e grandinate che hanno interessato tutto il territorio. Cattive notizie per gli agricoltori ma anche per gli automobilisti e pedoni visto che la pioggia ha di fatti riaperto le buche sulle strade che squadre di operai del Comune e della Provincia, avevano provveduto a “rattoppare” approfittando del siole che aveva fatto finalmente capolino nello scorso weekend. E così l’asfalto gettato nelle buche non ha fatto in tempo a raffreddarsi e a fare presa nel terreno bagnato. Morale della favola un lavoro inutile. Ieri la situazione era tornata ad essere quella di prima: lavori sospesi, buche riaperte e nuovi disagi alla viabilità. Anzi il problema con il passare dei giorni, col perdurare del maltempo e soprattutto fermo restando la mancata manutenzione si sta aggravando anche in vie del capoluogo fino ad oggi rimaste immuni. Tra queste c’è via Varrone, una delle strade del centro più trafficate. Le ultime piogge hanno infatti peggiorato lo stato del lastricato già danneggiato dal passaggio delle auto e dagli sbalzi di temperatura. “Una situazione di potenziale pericolo anche per i pedoni” sottolineano i residenti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Borse positive, corre Bper ma frena Fca

Le Borse europee chiudono in rialzo. Riflettori puntati sulla riunione dei Paesi Opec: è stato deciso all'unanimità un aumento della produzione fino a un milione di barili al giorno. A fine seduta a Milano guadagna lo 0,99%, spread in calo. Maglia rosa per Londra +1,67%, positive le piazze di Parigi +1,34% e Francoforte +0,54%. A Piazza Affari corre Bper +7,36% dopo che il gruppo Unipol ha ...

 
Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Roma, (askanews) - Si è chiuso oggi a Palazzo Corsini, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, il 415esimo Anno Accademico dei Lincei, la più antica Accademia del mondo. L'Adunanza solenne si è aperta con la relazione del presidente Alberto Quadrio Curzio sull'attività svolta nell'Anno Accademico 2017-2018 e nel triennio 2015-2018 che lo ha visto alla guida della prestigiosa ...

 
teatro flavio vespasiano

RIETI

Al teatro in scena i celebri "Carmina Burana"

Sabato 23 giugno, alle 18, al teatro Flavio Vespasiano, sono in programma i celebri "Carmina Burana" di Carl Orff, versione per soli, coro, due pianoforti e percussioni ...

22.06.2018

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018