soldi

RIETI

Ecco il fondo del M5s per il microcredito a imprese e famiglie in difficoltà

23.01.2018 - 12:32

0

Domani (mercoledì 24), dalle 17, presso la sala consiliare del Comune, i consiglieri del M5S Lazio presenteranno il fondo per il microcredito e la microfinanza, alimentato da 750.000 euro provenienti dalle restituzioni dei loro stipendi durante questa legislatura.  Il bando è stato pubblicato la scorsa settimana sul Burl e definisce due tipologie di possibili beneficiari: le imprese e le famiglie in difficoltà. I consiglieri forniranno tutte le informazioni necessarie per i richiedenti e illustreranno i contenuti del bando per il fondo che sarà gestito dalla Regione. Uno dei capisaldi della campagna elettorale nel 2013 del Movimento 5 Stelle, come si ricorderà, fu quella della promessa del taglio dello stipendio.Lo scopo era quello di formare un fondo per il sostegno di piccoli progetti imprenditoriali. Il fondo che ha preso vita è chiamato Microcredito 5 Stelle, una forma di finanziamento rivolto a partite Iva o microimprese con necessità di accedere a somme di denaro per aprire una nuova attività o che hanno un’attività da massimo 5 anni. L’obiettivo del microcredito 5 Stelle è quello di finanziare appunto lavoratori autonomi o microimprese che possano essere considerati in parte fasce deboli. Ovvero per coloro che non dispongono delle tradizionali garanzie. Il tetto finanziabile è 25mila euro - in alcuni casi è possibile arrivare a 35mila euro - per aziende esistenti o idee imprenditoriali legate all’artigianato, al commercio, ai servizi e a tutte le start up innovative. Grazie agli oltre 20 milioni di stipendi restituiti dagli eletti M5S, è riportato sul sito del Movimento, sono già state finanziate più di 6.000 imprese, generando oltre 14.000 posti di lavoro. Il microcredito si avvale ormai di quasi 10 mila sportelli in tutta Italia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Torino nuovo look in piazza Castello FOCUS

Torino nuovo look in piazza Castello FOCUS

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino 17 luglio 2018 Si chiama "oltre le barriere" ed è l'iniziativa elaborata da un gruppo di studenti dell'Accademia di Belle Arti per ridurre l'impatto anti estetico dei jersey dislocati a protezione dei pedoni, in seguito all'escalation terroristica. L'iniziativa ha cambiato il look nella centralissima piazza Castello a Torino. Courtesy rete 7

 
Mafie, Meloni: "Chiediamo particolare riguardo a quelle straniere"

Mafie, Meloni: "Chiediamo particolare riguardo a quelle straniere"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 "Chiediamo che ci si occupi di verificare questi fenomeni con particolare riguardo alle mafie straniere che sono molte. Chiediamo priorità nel valutare le mafie straniere e a quei fenomeni non studiati. La richiesta non è occuparsi solo della mafia nigeriana ma di tutte le mafie con riguardo a quelle straniere". Lo ha detto la leader di Fratelli d'Italia ...

 
Fisco, Tria: "Passare da uno Stato di paura a fiducia e collaborazione"

Fisco, Tria: "Passare da uno Stato di paura a fiducia e collaborazione"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Bisogna passare da uno stato di paura dell'amministrazione finanziaria a uno stato di fiducia. Lo ha detto il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, illustrando le linee programmatiche del suo dicastero davanti alla commissione Finanze del Senato. Per poi indicare nella "buona fede e reciproca collaborazione" i principi guida e sottolineare come parlare di ...

 
Russia, Boccia:"Bene Salvini su sanzioni ma ratificare trattato Canada"

Russia, Boccia:"Bene Salvini su sanzioni ma ratificare trattato Canada"

(Agenzia Vista) Milano, 17 luglio 2018 "Credo sia corretto escludere le sanzioni alla Russia perché l'Italia è un paese che vive di export ma, proprio per questo medesimo motivo, va ratificato anche il trattato con il Canada. Oltre che togliere le sanzioni alla Russia, Salvini dovrebbe anche immaginare che il non volere ratificare il trattato con il Canada depotenzia quelle stesse esportazioni di ...

 
Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

RIETI

Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

Il Coro e l'Orchestra D'altroCanto, con il patrocinio del Comune di Rieti e del Conservatorio “A. Casella” de L'Aquila, presentano “Jazz in Chiostro 2018”. La manifestazione, ...

02.07.2018

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

RIETI

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

L’Istituto Comprensivo “Forum Novum” di Torri in Sabina, in provincia di Rieti, ritorna sul palcoscenico internazionale con i suoi docenti di strumento musicale: Vincenzo ...

02.07.2018

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

RIETI

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

E’ Carlo Valente, talentuoso cantautore reatino, l'artista scelto quest’anno  per l'“AGRI COOL  TOUR Festival 2018”, il format di concerti ideato e promosso da Isola Tobia ...

26.06.2018