chiesa di Rocca di Fondi

ANTRODOCO

Con le ultime scosse la chiesa di Rocca di Fondi messa ko: "S'intervenga"

13.01.2018 - 21:14

0

La chiesa più vecchia di Rocca di Fondi, frazione di Antrodoco, sta crollando. Santa Maria Assunta diventa sempre più pericolante, anche e soprattutto a causa delle ultime scosse di terremoto, ma pare che nessuno se ne stia interessando. A denunciarne lo stato di pericolosità è il comitato Rocca di Fondi con il suo presidente, Giuseppe Inneo. Sarebbero diverse le problematiche che investono la frazione antrodocana, anche se l'attuale amministrazione comunale, insediata nel giugno scorso, sta provvedendo e alcuni interventi sono stati compiuti migliorando la qualità della vita degli abitanti; resta però il grosso problema della chiesa pericolante. A seguito dell'ultimo sopralluogo dei vigili del fuoco, risalente allo scorso 5 gennaio, l'area è stata persino transennata. "Nel 2007, per la ristrutturazione, era disponibile un finanziamento di 460 mila euro dalla Regione - dicono dal comitato - ma il Comune, all'epoca, a causa di ritardi nella presentazione di certificati per l'accensione del mutuo, lo perse e ad oggi la chiesa resta così". A peggiorare la situazione i terremoti dello scorso anno e, negli ultimi giorni, le nuove scosse che, seppur non significative, hanno fatto crollare altre parti della chiesa. "Dal Comune ci dicono che dovrebbe essere il Vicariato a occuparsi della chiesa e quindi della sua messa in sicurezza - aggiungono dal comitato Rocca di Fondi - il monumento, da alcuni anni, è stato dato dal Vicariato al Comune in comodato d'uso".  I vigili del fuoco, dopo gli ultimi eventi tellurici, sono stati chiamati a intervenire per effettuare sopralluoghi a seguito dei quali redigeranno una relazione. L'area è stata transennata impendendo così, anche ai residenti delle abitazioni adiacenti, di potervi entrare. "Abbiamo inviato una email al sindaco Alberto Guerrieri ma, parlando nuovamente con una responsabile del Comune, ci è stato ribadito che la proprietà della chiesa è del Vicariato anche se in comodato d'uso al Comune". Secondo quanto sostiene il comitato, attualmente un dialogo - risultato e che sta risultando costruttivo - con l'amministrazione comunale ci sarebbe, ma c'è urgente bisogno di mettere mano a questa situazione diventata particolarmente pericolosa per l'incolumità di chi vive nella caratteristica frazione che, soprattutto in estate, è particolarmente popolosa.

Ilaria Faraone

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mattarella il primo presidente nel quartiere Librino di Catania

Mattarella il primo presidente nel quartiere Librino di Catania

Roma, (askanews) - La prima visita di un capo dello Stato nella difficile periferia di Catania. Sergio Mattarella ha visitato il quartiere popolare di Librino, partecipando all'inaugurazione di 13 lotti destinati a orti urbani, incontrando i vertici dell'associazione di Rugby, I Briganti, e intitolando la rotatoria alla memoria di Carlo Azeglio Ciampi. Presenti anche il presidente della Regione ...

 
Spazio, accordo tra Kari e Thales Alenia Space per Kompsat-7

Spazio, accordo tra Kari e Thales Alenia Space per Kompsat-7

Seul (askanews) - Tecnologia made in Italy per il satellite coreano Kompsat-7. Thales Alenia Space, joint venture tra Thales e Leonardo, ha siglato un nuovo contratto con il Kari, l'Istituto di Ricerca Aerospaziale Coreano, per la fornitura di un sistema di comunicazioni in banda X per il satellite numero 7 del programma Kompsat (Korea Multi-Purpose Satellite), che prevede un lancio nel 2021 con ...

 
Allarme Roger Waters: politica Occidente verso il pre-fascismo

Allarme Roger Waters: politica Occidente verso il pre-fascismo

Roma, (askanews) - "In questo caso particolare il mio nuovo disco che ho appena pubblicato 'Is this the life we really want?', no, questa non è la vita che vogliamo veramente, non vogliamo vivere in uno Stato di guerra perpetua del petrolio spendendo una larga parte, io vivo negli Stati uniti, dei dollari che pago per le tasse in quel paese per fare lobby per le bombe sulla gente nera di paesi ...

 
Roger Waters: preoccupato per giovani consumati dagli smartphone

Roger Waters: preoccupato per giovani consumati dagli smartphone

Roma, (askanews) - "Sono un po' preoccupato che i ragazzi di oggi, saranno così consumati guardando i loro Iphone o Samsung o cos'altro, cadranno nel precipizio e sarà la fine della razza umana": così Roger Waters, membro fondatore dei Pink Floyd, alla presentazione della mostra "The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains", dal 19 gennaio al Museo Macro di Via Nizza a Roma. "Quel po' che ne ...

 
Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

La rivelazione

Michelle Hunziker: "Niente sesso negli anni più belli della mia vita"

Michelle Hunziker, ospite della trasmissione Quarto Grado, ha raccontato quali sono state le imposizioni alle quali doveva sottostare imposte dalla setta dei Gelsomini di cui ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018

Al teatro Flavio Vespasiano l'anteprima nazionale di "Mediterranea"

RIETI

Al teatro Flavio Vespasiano l'anteprima nazionale di "Mediterranea"

Torna la grande danza al teatro Flavio Vespasiano con l’anteprima nazionale di “Mediterranea”. Lo spettacolo è in programma mercoledì 10 gennaio alle 21.   “Mediterranea” ...

08.01.2018