simone petrangeli

RIETI

Acqua "salata", Petrangeli scrive ad Autorità e prefetto

11.01.2018 - 17:04

0

I reatini si preparano a pagare bollette dell'acqua più care del solito e l'ex sindaco, Simone Petrangeli, annuncia che informerà l'Aeegsi e il prefetto, Valter Crudo, "in quanto la norma dispone che nessun aumento in bolletta sia possibile senza la preventiva autorizzazione dell'Autorità per l'energia elettrica, il gas e il sistema idrico". Insomma, come prevedibile da mesi per chi ha avuto l'attenzione di seguire la vicenda, la guerra dell'acqua sta esplodendo in tutto il suo clamore.
PETRANGELI ALL'ATTACCO "Purtroppo quando non si conoscono le norme e non si hanno idee si danneggiano i cittadini cercando anche di prenderli in giro. Questo è quello che sta accadendo al sindaco Cicchetti sulla delicata vicenda dell'acqua e delle bollette salate che stanno arrivando agli utenti. Noi avevamo concluso un percorso che andava solamente formalizzato: Sogea diventava tutta del Comune di Rieti ed Acea veniva liquidata senza oneri per il Comune e Sogea si sarebbe fusa con APS diventando di fatto il gestore del servizio idrico in tutta la provincia. Questo avrebbe permesso di trasferire ad APS i crediti vantati da Sogea e dunque, se l'Autorità per il sistema idrico avesse autorizzato eventuali conguagli nelle bollette, APS avrebbe potuto incassare questi conguagli spalmandoli nel tempo senza gravare troppo sugli utenti. Purtroppo l'inerzia, l'imperizia e l'incapacità dell'attuale sindaco ha fatto saltare tutto e ora Sogea rischia la liquidazione". Petrangeli ribadisce poi che l'amministratore delegato di Sogea, Blasetti, è "unico responsabile della fatturazione delle bollette" e rivela che il 10 agosto ha scritto al sindaco di Rieti prospettando gli aumenti in bolletta. "Il sindaco tace, non dà alcun riscontro alla lettera e con un'altra missiva dell’1 dicembre l'ingegner Blasetti comunica che, scadendo la gestione Sogea al 31.12.2017, entro dicembre 2017 fatturerà tutti i conguagli nelle bollette".

PROROGA E FUTURO SOGEA Strettamente legata a questa vicenda c'è l'altra, quella della transizione, secondo legge, verso il gestore unico APS Secondo Petrangeli, "per evitare la liquidazione di Sogea bisogna formalizzare l'accordo che noi avevamo raggiunto con APS ed Acea anche se appare evidente che il sindaco non abbia fatto e non stia facendo nulla per evitarla". 

Marco Fuggetta

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Torino nuovo look in piazza Castello FOCUS

Torino nuovo look in piazza Castello FOCUS

(Agenzia Vista) Piemonte Vda Torino 17 luglio 2018 Si chiama "oltre le barriere" ed è l'iniziativa elaborata da un gruppo di studenti dell'Accademia di Belle Arti per ridurre l'impatto anti estetico dei jersey dislocati a protezione dei pedoni, in seguito all'escalation terroristica. L'iniziativa ha cambiato il look nella centralissima piazza Castello a Torino. Courtesy rete 7

 
Mafie, Meloni: "Chiediamo particolare riguardo a quelle straniere"

Mafie, Meloni: "Chiediamo particolare riguardo a quelle straniere"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 "Chiediamo che ci si occupi di verificare questi fenomeni con particolare riguardo alle mafie straniere che sono molte. Chiediamo priorità nel valutare le mafie straniere e a quei fenomeni non studiati. La richiesta non è occuparsi solo della mafia nigeriana ma di tutte le mafie con riguardo a quelle straniere". Lo ha detto la leader di Fratelli d'Italia ...

 
Fisco, Tria: "Passare da uno Stato di paura a fiducia e collaborazione"

Fisco, Tria: "Passare da uno Stato di paura a fiducia e collaborazione"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Bisogna passare da uno stato di paura dell'amministrazione finanziaria a uno stato di fiducia. Lo ha detto il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, illustrando le linee programmatiche del suo dicastero davanti alla commissione Finanze del Senato. Per poi indicare nella "buona fede e reciproca collaborazione" i principi guida e sottolineare come parlare di ...

 
Russia, Boccia:"Bene Salvini su sanzioni ma ratificare trattato Canada"

Russia, Boccia:"Bene Salvini su sanzioni ma ratificare trattato Canada"

(Agenzia Vista) Milano, 17 luglio 2018 "Credo sia corretto escludere le sanzioni alla Russia perché l'Italia è un paese che vive di export ma, proprio per questo medesimo motivo, va ratificato anche il trattato con il Canada. Oltre che togliere le sanzioni alla Russia, Salvini dovrebbe anche immaginare che il non volere ratificare il trattato con il Canada depotenzia quelle stesse esportazioni di ...

 
Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

RIETI

Torna “Jazz in Chiostro”, cultura e musica a Sant'Agostino

Il Coro e l'Orchestra D'altroCanto, con il patrocinio del Comune di Rieti e del Conservatorio “A. Casella” de L'Aquila, presentano “Jazz in Chiostro 2018”. La manifestazione, ...

02.07.2018

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

RIETI

Docenti di Strumento musicale di Rieti al Wind Summer Festival 2018

L’Istituto Comprensivo “Forum Novum” di Torri in Sabina, in provincia di Rieti, ritorna sul palcoscenico internazionale con i suoi docenti di strumento musicale: Vincenzo ...

02.07.2018

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

RIETI

L'artista reatino Carlo Valente scelto per l'Agri Cool Tour Festival 2018

E’ Carlo Valente, talentuoso cantautore reatino, l'artista scelto quest’anno  per l'“AGRI COOL  TOUR Festival 2018”, il format di concerti ideato e promosso da Isola Tobia ...

26.06.2018