outlet soratte

FORANO

"Il rilancio dell'outlet Soratte è fondamentale per il territorio"

13.09.2017 - 18:41

0

“L’Outlet di Soratte è di importanza strategica per il territorio. E’ con soddisfazione, dunque, che accolgo la decisione del nuovo proprietario di sviluppare le strutture del centro, aumentando così i posti di lavoro e ampliando l’intera area. La nuova vita del polo commerciale può rappresentare per la Sabina, reatina e romana, un passo concreto verso la ripartenza economica della zona, sia dal punto di vista occupazionale che socio-economico”. Con queste parole il deputato sabino Oreste Pastorelli accoglie la notizia, pubblicata ieri dal Corriere di Rieti, dell’imminente rilancio del Soratte Outlet, rilevato dal gruppo Percassi e pronto a trasformarsi in un nuovo polo commerciale del lusso, con tutte le ricadute del caso, alle quali fa riferimento lo stesso deputato socialista. E che riguardano da vicino una grossa fetta della “sponda reatina” della Sabina tiberina, da dove in tanti hanno trovato lavoro presso i punti vendita dell’Outlet. Ciò nonostante, il grave e concreto pericolo di chiusura che la struttura visse tra il 2015 e il 2016 passò quasi in sordina nei palazzi delle istituzioni reatine e provinciali, sia politiche, sia delle associazioni di categoria, sia sindacali. Forse il fatto che l’outlet sia “domiciliato” nei comuni di Ponzano Romano e Sant’Oreste, sull’altra sponda del Tevere, ma sia territorialmente più vicino agli abitati di Forano e Stimigliano che non allo stesso Ponzano deve aver generato, per così dire, “confusione geografica” (o nella peggiore delle ipotesi indifferenza). Non una parola, non una riga, non un pensiero di solidarietà ai tanti lavoratori reatini (loro sì) che hanno rischiato di perdere il lavoro: centinaia di persone, molte di più rispetto ad altri fronti di crisi per i quali, invece, si sono versati fiumi di inchiostro. L’unica voce in quel coro silente è stata, per l’appunto, quella di Oreste Pastorelli, che forse perché da quelle parti ci è nato e cresciuto, alla fine del 2015 portò la crisi dell’Outlet Soratte fino ai tavoli del Ministero per lo Sviluppo Economico, seguendo da vicino gli sviluppi dell’intera vicenda, fino al suo “lieto fine”, con l’acquisizione da parte del gruppo lombardo, pronto ora al rilancio definitivo della struttura.

Paolo Giomi

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Borse positive, corre Bper ma frena Fca

Le Borse europee chiudono in rialzo. Riflettori puntati sulla riunione dei Paesi Opec: è stato deciso all'unanimità un aumento della produzione fino a un milione di barili al giorno. A fine seduta a Milano guadagna lo 0,99%, spread in calo. Maglia rosa per Londra +1,67%, positive le piazze di Parigi +1,34% e Francoforte +0,54%. A Piazza Affari corre Bper +7,36% dopo che il gruppo Unipol ha ...

 
Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Roma, (askanews) - Si è chiuso oggi a Palazzo Corsini, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, il 415esimo Anno Accademico dei Lincei, la più antica Accademia del mondo. L'Adunanza solenne si è aperta con la relazione del presidente Alberto Quadrio Curzio sull'attività svolta nell'Anno Accademico 2017-2018 e nel triennio 2015-2018 che lo ha visto alla guida della prestigiosa ...

 
teatro flavio vespasiano

RIETI

Al teatro in scena i celebri "Carmina Burana"

Sabato 23 giugno, alle 18, al teatro Flavio Vespasiano, sono in programma i celebri "Carmina Burana" di Carl Orff, versione per soli, coro, due pianoforti e percussioni ...

22.06.2018

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018