comune di Poggio Mirteto

POGGIO MIRTETO

Via le barriere architettoniche: botta e risposta sugli uffici comunali

17.07.2017 - 19:11

0

A Poggio Mirteto sono terminati i lavori di riqualificazione del marciapiede di via San Paolo, poco distante da Piazza Martiri della Libertà, ora delimitato da transenne pedonali. "I lavori si sono resi necessari per adeguarlo all'abbattimento delle barriere architettoniche. - dice il sindaco Giancarlo Micarelli - Sarà pertanto più agevole il collegamento pedonale in sicurezza tra piazza della Vetreria e piazza Martiri della Libertà". Il marciapiede è diviso in due parti dall'imbocco di via Diego Eusebi: una parte termina in piazza Martiri della Libertà e l'altra, prima troppo alta e senza rampe per i disabili, è adiacente a piazzale della Vetreria. Sulla questione Facebook ha raccolto il pensiero di Mario Blasilli, uno degli ideatori degli "Incontri in piazza" e del consiglio comunale dei cittadini: "Da un commento rilevo che tali lavori sono stati sollecitati da un portatore di handicap. - scrive Blasilli sul suo profilo - Non so se questo risponde a verità, ma non è importante, l'importante è che si sia fatto. Questa situazione mi fa tornare alla mente che con due delibere di Giunta (la 119 del 22/9/2015 e la 159 del 29/11/2016) gli amministratori decidevano ‘di rendere l'accesso agli uffici comunali più agevole da parte della cittadinanza’. Peccato che ad oggi alcuni uffici abbiano ancora barriere che impediscono l'accesso ai cittadini nonostante uno di essi abbia più volte sollecitato la soluzione del problema e che il sindaco, con dichiarazioni alla stampa, abbia promesso che i lavori erano in cantiere". E ha concluso: "Per completezza di informazione, alcuni uffici comunali raggiungibili anche dai portatori di handicap sono vuoti. Per favore, signori amministratori, rispettate la legge che prevede per tutti gli uffici la possibilità di accesso a tutti i cittadini (anche i portatori di handicap votano). Ma questo non rispetto della legge è un reato?". Pronta la risposta del sindaco Micarelli: "In questi anni da parte delle amministrazioni comunali, compatibilmente con le risorse limitate, sono stati messi in atto molti accorgimenti volti all'abbattimento delle barriere architettoniche e comunque per garantire la fruizione dei servizi pubblici. Il palazzo comunale è stato infatti dotato di ascensore e l'ufficio dei servizi sociali collocato in posizione di facile accesso. Mentre per l'ufficio dei tributi, dove persistono ancora le barriere, per facilitare la fruizione di prestazioni gli impiegati si rendono disponibili a ricevere, di volta in volta, i cittadini con difficoltà in altro ufficio di facile accesso".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Governo, Di Maio: nulla è perduto ma mai tavolo a quattro

Governo, Di Maio: nulla è perduto ma mai tavolo a quattro

Roma (askanews) - "Nulla per me è perduto, nulla si chiude ma non possiamo andare oltre determinati limiti già tracciati perchè siamo il M5s e sono sicuro che per la tenuta di una forza politica come questa, nella nostra storia negare determinate questioni significa essere ipocriti o tradire il mandato elettorale". Lo ha detto Luigi Di Maio, capo politico del M5S, al termine delle consultazioni ...

 
Manutencoop: tre pilastri per la sostenibilità

Manutencoop: tre pilastri per la sostenibilità

Bologna (askanews) - Istruzione di qualità, città sostenibili, energia pulita e accessibile: Manutencoop - il principale operatore italiano attivo nell'Integrated Facility Management - ha scelto di indirizzare le proprie azioni di CSR su questi tre specifici obiettivi tra quelli indicati dall'Agenda 2030 dell'ONU. Nel corso dell'Incontro a Bologna, de "le Rotte della sostenibilità", l'operatore ...

 
Austria, pediatra Asperger "collaborò attivamente" con i nazisti

Austria, pediatra Asperger "collaborò attivamente" con i nazisti

Vienna (askanews) - Nelle stanze di qusto spazio, lo Spiegelgrund di Vienna, che oggi è un museo e un memoriale, vennero consumati crimini atroci. Ai quali come oggi si è scoperto, collaborò anche il pediatra austriaco Hans Asperger. Come rivela uno studioso di medicina dell'Università di Vienna, Herwig Czech, lo scienziato che ha prestato il nome alla omonima sindrome, avrebbe infatti ...

 
Il Museo Piaggio si allarga: nuovi spazi e nuove collezioni

Il Museo Piaggio si allarga: nuovi spazi e nuove collezioni

Pontedera (askanews) - Il Museo Piaggio di Pontedera va oltre Vespa e si rinnova nelle dimensioni e nella ricchezza delle sue collezioni. Sono stati già 600 mila i visitatori in 18 anni per quello che è uno dei luoghi espositivi più grandi d Europa dedicati alle due ruote. L aumento della superficie espositiva deriva dall apertura di due spazi completamente nuovi, nati dal recupero e dal restauro ...

 
Successo del concerto di primavera del Musì Trio al teatro di Sant'Agostino

ANTRODOCO

Successo del concerto di primavera del Musì Trio al teatro di Sant'Agostino

Ha preso il via la rassegna musicale Primavera in Musica 2018 con il concerto del Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo ...

09.04.2018

Al Flavio Vespasiano concerto dei musicisti del conservatorio di Santa Cecilia

RIETI

Al Flavio Vespasiano concerto dei musicisti del conservatorio di Santa Cecilia

Gli artisti della sede delocalizzata di Rieti del Conservatorio di Musica di Santa Cecilia di Roma saranno i protagonisti dell’appuntamento in programma domenica 8 aprile ...

06.04.2018

Al Flavio in scena il Laboratorio teatrale del liceo classico “Varrone”

RIETI

Al Flavio in scena il Laboratorio teatrale del liceo classico “Varrone”

Dopo il successo dello scorso anno, torna in scena il Laboratorio Teatrale del Liceo classico “Varrone”, con lo spettacolo “Δεινός (il mistero dell’essere umano) - ...

06.04.2018