via Pollastrini

RIETI

Sicurezza, una rotatoria all'ingresso del complesso di via Pollastrini

20.04.2017 - 11:49

0

Prosegue l'azione di recupero e valorizzazione dell'importante complesso edilizio dell'Ater di via Pollastrini. Nei giorni scorsi il commissario dell'azienda, Eliseo Maggi, insieme a tecnici e funzionari, ha partecipato a una riunione di condominio finalizzata a discutere, tra le altre cose, la possibilità di realizzare una rotatoria che permetterà di rendere più agevole l'ingresso al complesso edilizio e soprattutto di migliorare considerevolmente le condizioni di sicurezza nel transito dei veicoli e nel passaggio di pedoni. La realizzazione della rotatoria - per la quale gli uffici hanno già elaborato il relativo progetto - è stata approvata a larghissima maggioranza dai residenti che hanno preso parte alla riunione. Il recupero del complesso di via Pollastrini - 118 appartamenti nel quartiere di Campoloniano - prosegue, non solo attraverso gli interventi materiali che negli ultimi anni hanno permesso, tra le altre cose, il completamento dell'isolamento termico a cappotto, la realizzazione di un impianto fotovoltaico e un nuovo aspetto delle facciate, ma anche attraverso la ricostruzione del tessuto sociale della comunità dei residenti. L'Ater ha infatti sollecitato e favorito la costituzione di associazioni e del comitato dei residenti che anche quest'anno riproporrà una festa religiosa e civile a maggio. "Fino a qualche anno fa questo complesso veniva considerato un elemento estraneo nel quartiere di Campoloniano - commenta Maggi - oggi, grazie ai nostri investimenti ma anche e soprattutto all'attenzione e all'impegno che abbiamo messo nel dialogo e nel sostegno ai residenti, via Pollastrini si sta trasformando nel cuore pulsante della zona, attorno alla quale si sta ricostruendo un tessuto di civile convivenza, di crescita culturale e di attivismo sociale. Il metodo dell'ascolto e del confronto con i cittadini sta pagando". 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Presidenziali, Francia al voto: incognite terrorismo e indecisi

Presidenziali, Francia al voto: incognite terrorismo e indecisi

Parigi (askanews) - La Francia si presenta alle urne per l'elezione del nuovo presidente con l'incubo incombente del terrorismo islamista e nel segno dell'incertezza. Mentre il voto per il primo turno ha già avuto inizio all'estero, con St. Pierre e Miquelon che hanno dato il via alle elezioni alle 8 del mattino locali, precedendo Guyana e Antille, l'esito finale resta più che mai incerto. ...

 
Ania, "scatola nera" in auto per polizze e servizi migliori

Ania, "scatola nera" in auto per polizze e servizi migliori

Napoli (askanews) - Al convegno "Black Box" svoltosi a Napoli il 22 aprile 2017 con il patrocinio del Comune, si è parlato di "scatola nera", un congegno elettronico che non viaggia più solo sugli aerei ma sempre più spesso anche sulle auto. Si tratta di un dispositivo elettronico che registra una grande quantità di dati sulla condotta e lo stile di guida di un assicurato, uno strumento utile per ...

 
Orrore in Egitto: video di soldati che uccidono uomini disarmati

Orrore in Egitto: video di soldati che uccidono uomini disarmati

Il Cairo (askanews) - In queste drammatiche immagini, la realtà di una guerra feroce e senza esclusione di colpi. Nel video postato in rete da attivisti dell'opposizione egiziana si vedono soldati in divisa che uccidono a sangue freddo persone disarmate per poi inscenare una falsa ricostruzione al fine di far credere che le vittime siano morte in combattimento. Le esecuzioni sommarie sarebbero ...

 
Lutto nel ciclismo: morto in incidente stradale Michele Scarponi

Lutto nel ciclismo: morto in incidente stradale Michele Scarponi

Filottrano, Ancona (askanews) - Tragedia nel mondo del ciclismo. È morto a 37 anni Michele Scarponi, investito da un furgone a Filottrano, in provincia di Ancona. L'Aquila di Filottrano, com'era soprannominato, stava allenandosi in sella alla sua bicicletta quando a un incrocio è stato travolto da un furgone. Un'ambulanza del 118 è subito accorsa ma i medici non hanno potuto che constatare il ...