Marino Marinangeli (Pd)

FARA SABINA

Pd, a un anno dalla débacle elettorale arriva il congresso

18.03.2017 - 14:56

0

A quasi un anno dalla débacle alle elezioni comunali (meglio tardi che mai), con un numero di tesserati ridotto al minimo storico (65), e con un percorso politico da rifondare, il Pd del secondo comune della provincia prepara il congresso per il rinnovo delle cariche, dal coordinatore ai segretari di circolo, passando per i componenti del direttivo e del comitato di garanzia. Il prossimo week-end, quello che si chiuderà con la votazione di domenica 26, ufficializzerà la nuova governance di quello che fino a qualche anno fa era il partito-guida della coalizione di centrosinistra di Fara Sabina, e che ora, invece, si troverà a fare i conti con una situazione, forse, più complicata di quella (già difficile) presentatasi durante l'ultima campagna elettorale. La sede del congresso sarà il circolo di Talocci, dove venerdì 24 si apriranno i lavori. Le linee guida saranno quelle che il coordinatore uscente Marino Marinangeli aveva annunciato qualche giorno fa al Corriere di Rieti: anziché la tradizionale contesa tra nomi e liste si partirà da un documento programmatico, il cuore dei lavori del congresso “a tesi”. Il testo, presentato dal direttivo uscente - che ha già annunciato di non ricandidarsi, a partire dallo stesso Marinangeli - sarà soggetto ad ogni tipo di modifica che gli iscritti vorranno proporre, fino alla presentazione di un documento alternativo all'originale, purché sia sostenuto da almeno il 10% degli iscritti. A quel punto la “corrente” aderente al nuovo programma costituirà di fatto un gruppo concorrente alla segreteria, che potrà proporre i suoi nomi per le segreterie locali e per quella comunale. Una volta ufficializzate le candidature si procederà al voto, in forma segreta, che eleggerà il segretario solo in caso dell’ottenimento della maggioranza assoluta dei voti dell'assemblea. In caso contrario i due candidati che hanno ottenuto più voti andranno al ballottaggio finale. Alle prime ore di domenica 26 scadranno i termini per la presentazione delle “contro-proposte” al documento originale, che costituiranno di fatto le correnti a sostegno delle rispettive candidature. Quindi, una volta riunita la commissione elettorale ed esaminati tutti i documenti, si procederà alla votazione, che poco prima dell'una ufficializzerà il nuovo segretario locale del Pd. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Weinstein, Claudia Cardinale: non dovevano andare in camera

Weinstein, Claudia Cardinale: non dovevano andare in camera

Roma, (askanews) - "Mi danno fastidio tutte queste cose, queste foto che sono uscite, perché sono andate nella stanza con lui? Non dovevano andarci": è il lapidario commento sul caso Weinstein dell'icona del cinema Claudia Cardinale, a margine della presentazione a Roma dello spettacolo "La strana coppia", che la vedrà a breve sul palco del Sistina (31 ottobre-12 novembre) assieme a Ottavia Fusco,...

 
Tra l'intimo e il sociale: Luisa Rabbia in Collezione Maramotti

Tra l'intimo e il sociale: Luisa Rabbia in Collezione Maramotti

Reggio Emilia (askanews) - La condizione umana, le relazioni tra le persone e con l'ambiente esterno. Il lavoro di Luisa Rabbia, artista piemontese della generazione dei quarantenni che da anni vive a Brooklyn, è spesso costruito intorno al segno e alle interconnessioni, grafiche e metaforiche, che questo crea e induce. Un'esperienza che viene intensificata dalla mostra antologica che la ...

 
Il passeggero 2.0 sarà sempre più connesso e protetto

Il passeggero 2.0 sarà sempre più connesso e protetto

Amburgo (askanews) - La rivoluzione digitale sta rapidamente cambiando il modo di viaggiare di tutti noi. Oggi il 97% dei passeggeri porta con sé uno smartphone o un tablet e lo usa in buona parte dell organizzazione del proprio viaggio; dalla ricerca della destinazione, all acquisto dei biglietti, fino all imbarco o per trovare il negozio che cerca. Non solo, se nel 2016 il 37% delle compagnie ...

 
"Un borghese piccolo piccolo", Dapporto: uno spaccato d'Italia

"Un borghese piccolo piccolo", Dapporto: uno spaccato d'Italia

Roma, (askanews) - Ha debuttato al Teatro Eliseo a Roma "Un borghese piccolo piccolo" (fino al 5 novembre), tratto dall'omonimo romanzo del 1976 di Vincenzo Cerami, con protagonista Massimo Dapporto, alias Giovanni Vivaldi, uomo di provincia che lavora al ministero con l'ossessione di sistemare il figlio Mario, anche e soprattutto tramite una scorciatoia, inguaribile vizio degli italiani. La sera ...

 
Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017

I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

RIETI

I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

Da giovedì 12 a domenica 15 torna il  Rieti Guitar Festival, giunto quest’anno alla settima edizione, come sempre grazie al costante impegno della Fondazione di ...

11.10.2017