Marino Marinangeli (Pd)

FARA SABINA

Pd, a un anno dalla débacle elettorale arriva il congresso

18.03.2017 - 14:56

0

A quasi un anno dalla débacle alle elezioni comunali (meglio tardi che mai), con un numero di tesserati ridotto al minimo storico (65), e con un percorso politico da rifondare, il Pd del secondo comune della provincia prepara il congresso per il rinnovo delle cariche, dal coordinatore ai segretari di circolo, passando per i componenti del direttivo e del comitato di garanzia. Il prossimo week-end, quello che si chiuderà con la votazione di domenica 26, ufficializzerà la nuova governance di quello che fino a qualche anno fa era il partito-guida della coalizione di centrosinistra di Fara Sabina, e che ora, invece, si troverà a fare i conti con una situazione, forse, più complicata di quella (già difficile) presentatasi durante l'ultima campagna elettorale. La sede del congresso sarà il circolo di Talocci, dove venerdì 24 si apriranno i lavori. Le linee guida saranno quelle che il coordinatore uscente Marino Marinangeli aveva annunciato qualche giorno fa al Corriere di Rieti: anziché la tradizionale contesa tra nomi e liste si partirà da un documento programmatico, il cuore dei lavori del congresso “a tesi”. Il testo, presentato dal direttivo uscente - che ha già annunciato di non ricandidarsi, a partire dallo stesso Marinangeli - sarà soggetto ad ogni tipo di modifica che gli iscritti vorranno proporre, fino alla presentazione di un documento alternativo all'originale, purché sia sostenuto da almeno il 10% degli iscritti. A quel punto la “corrente” aderente al nuovo programma costituirà di fatto un gruppo concorrente alla segreteria, che potrà proporre i suoi nomi per le segreterie locali e per quella comunale. Una volta ufficializzate le candidature si procederà al voto, in forma segreta, che eleggerà il segretario solo in caso dell’ottenimento della maggioranza assoluta dei voti dell'assemblea. In caso contrario i due candidati che hanno ottenuto più voti andranno al ballottaggio finale. Alle prime ore di domenica 26 scadranno i termini per la presentazione delle “contro-proposte” al documento originale, che costituiranno di fatto le correnti a sostegno delle rispettive candidature. Quindi, una volta riunita la commissione elettorale ed esaminati tutti i documenti, si procederà alla votazione, che poco prima dell'una ufficializzerà il nuovo segretario locale del Pd. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gerusalemme capitale, in piazza la rabbia dei palestinesi

Gerusalemme capitale, in piazza la rabbia dei palestinesi

Ramallah (askanews) - Migliaia di palestinesi sono scesi in piazza a Ramallah, in Cisgiordania, una ventina di Km a nord di Gerusalemme, per protestare contro la scelta del presidente americano, Donald Trump di riconoscere proprio Gerusalemme come capitale dello Stato d'Israele, spostandovi da Tel Aviv la sede dell'ambasciata americana. Nel frattempo, Fatah, il movimento del presidente ...

 
Clima Gentiloni: possiamo fare di più e meglio

Clima Gentiloni: possiamo fare di più e meglio

Roma (askanews) - "L'ambiente è uno degli impegni fondamentali di cui c'è un estremo bisogno per questo deve esserci uno sforzo da parte di tutti. Possiamo fare di meglio. In questo anno di governo io ho cercato, a dispetto della mia biografia, di fare qualche sforzo ma dobbiamo fare di meglio e di più". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo all'iniziativa dei ...

 
Johannesbourg, migliaia al congresso per eleggere l'erede di Zuma

Johannesbourg, migliaia al congresso per eleggere l'erede di Zuma

Johannesbourg (askanews) - A Johannesbourg, in Sudafrica, migliaia di delegati dell'Anc, il Congresso nazionale africano, partito al potere nel Paese, si sono ritovati sabato 16 dicembre 2017, per eleggere un nuovo capo che possa succedere al contestatissimo Jacob Zuma, accusato di corruzione, frode e riciclaggio di denaro, presidente del Sudafrica dal 2009 e al suo secondo mandato che dovrebbe ...

 
Settimana prenatalizia bella al nord, venti e piogge al Centrosud

Settimana prenatalizia bella al nord, venti e piogge al Centrosud

Milano (askanews) - In Italia lo shopping per gli ultimi regali di Natale sarà accompagnato da un'ondata di grande freddo, soprattutto sulle regioni adriatiche e meridionali. Le correnti gelide che seguono la perturbazione in transito sul nostro Paese, nel corso del fine settimana si propagheranno a tutta la penisola, determinando un marcato rinforzo dei venti da nord e un generale sensibile calo ...

 
Concerto di Natale della banda musicale della polizia di Stato e di Arisa

RIETI

Concerto di Natale della banda musicale della polizia di Stato e di Arisa

Domenica 17 dicembre, alle ore 18, presso il Teatro Flavio Vespasiano di Rieti, alla presenza delle massime autorità provinciali, si terrà, organizzato dalla Questura di ...

16.12.2017

Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

annuncio in diretta tv

Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

L'attesa è finita. Sono stati annunciati in diretta su Rai1, nella notte di venerdì 15 dicembre, i nomi dei 20 big e delle 8 nuove proposte che gareggeranno nel 68esimo ...

16.12.2017

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017