Renato Brunetta ad Amatrice

AMATRICE

Brunetta e Polverini ad Amatrice: "L'impegno di FI in Parlamento: non sarete mai soli"

17.03.2017 - 12:44

0

“Ho appena incontrato ad Amatrice, insieme alla collega Renata Polverini, il sindaco Sergio Pirozzi. Sono passati quasi sette mesi da quel maledetto 24 agosto, da quel sisma violentissimo che ha distrutto Paesi e ucciso centinaia di nostri concittadini. Qui il tempo sembra essersi fermato, intorno solo distruzione e desolazione. Emerge, comunque, la voglia di ripartire di un primo cittadino che non si è mai arreso, e di una comunità forte e coesa che chiede aiuto per dare un futuro alla propria terra, per dare un futuro alle loro radici”. Lo scrive su Facebook Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, dopo aver visitato Amatrice. “Dispiace dirlo, ma in merito all’emergenza terremoto e maltempo in Centro Italia il governo, quello Renzi prima e quello Gentiloni adesso, non ha mai ascoltato nessuno, ha sempre deciso tutto da solo. Ha venduto ‘Casa Italia’, che ancora oggi è un enigma, ha venduto super interventi che non ci sono mai stati. Nessuna polemica, solo l’amara constatazione della realtà. Oggi ho deciso di visitare le zone colpite dal terremoto e dal maltempo, cominciando da Amatrice, per portare ai sindaci e alle popolazioni locali la vicinanza di Forza Italia e delle istituzioni. Non lasceremo che questi territori siano abbandonati, lavoreremo in Parlamento e nel Paese per dare risposte concrete e tangibili. Ciao Sergio, ciao Amatrice. A presto, non sarete mai soli”, conclude Brunetta.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Un francese lancia da Yalta l'idea di un club amici della Crimea

Un francese lancia da Yalta l'idea di un club amici della Crimea

Yalta, (askanews) - Viene da un francese l'idea di fondare un club degli amici della Crimea: una specie di associazione contraria alle sanzioni decise dalla Ue per la crisi Ucraina, entrate in vigore dopo l annessione della penisola da parte della Russia. Il luogo prescelto per lanciare l'iniziativa è palazzo Livadija: questo piccolo castello è stato prima la residenza estiva dell'ultimo zar di ...

 
Crisi Alitalia: Lufthansa tarpa le ali a ipotesi di salvataggio

Crisi Alitalia: Lufthansa tarpa le ali a ipotesi di salvataggio

Colonia, Germania (askanews) - Lufthansa tarpa le ali a ogni possibilità di salvataggio Alitalia. La principale compagnia aerea tedesca ha seccamente smentito qualsiasi ipotesi di essere intenzionata a rilevare l'azienda italiana. "Non ci apprestiamo ad acquistare Alitalia", ha dichiarato il direttore finanziario Ulrik Svensson in merito alle indiscrezioni di stampa che parlavano di un ...

 
Eliseo 2017, Marine Le Pen: Macron amico delle grandi banche

Eliseo 2017, Marine Le Pen: Macron amico delle grandi banche

Le Grau-du-Roi, Francia (askanews) - La candidata del Front national Marine Le Pen, nel corso della campagna elettorale per il ballottaggio delle presidenziali francesi, è uscita in mare con alcuni pescatori di Grau-du-Roi, comune del dipartimento del Gard nella regione della Linguadoca-Rossiglione per riaffermare l'intenzione di non lasciare a un trader rampante la possibilità di spazzare via la ...

 
Gentiloni: Brexit non è stata miccia per implosione della Ue

Gentiloni: Brexit non è stata miccia per implosione della Ue

Roma (askanews) - "Coloro che temevano o speravano che la Brexit sarebbe stata la miccia per l'implosione dell'Ue si sono sbagliati: le cose non sono andate così". Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni durante le comunicazioni in aula alla Camera in vista del consiglio europeo di sabato su Brexit. "Questo non significa affatto sottovalutare l'importanza di Brexit ma significa registrare il fatto ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...