cimitero Amatrice

il cimitero di Amatrice

AMATRICE

Pirozzi: "Nei cimiteri centinaia di feretri in strutture pericolanti e all'aperto"

17.02.2017 - 12:48

0

Cimiteri, si riparte. I sopralluoghi tecnici (Gts) previsti per il 17, 19 e 21 gennaio sui 21 cimiteri del comune di Amatrice hanno dovuto fare i conti con l'abbondante nevicata e ci sono voluti giorni perché le operazioni potessero riprendere. "Abbiamo ricevuto la relazione del tecnico comunale - ha detto il sindaco Sergio Pirozzi - centinaia di feretri sono attualmente in strutture pericolanti e decine sono esposti all'aperto: numerosi sopralluoghi si erano svolti prima delle scosse del 18 gennaio ma non si erano ravvisati problemi di tipo sanitario. In questi giorni sono state fatti altri sopralluoghi che hanno permesso di stabilire un peggioramento generale della situazione". In un contesto come questo è difficile stabilire procedure ordinarie, data anche la difficoltà di movimentazione dei feretri, la strategia sarà quella di procedere alla ricostruzione di adeguati ricoveri definitivi per le salme. Naturalmente nel frattempo si sta studiando una road map per procedere a una sistemazione temporanea. Un tavolo fra Comune, Regione Lazio e ufficio per la ricostruzione. "Sarà necessaria anche l'attivazione di enti di volontariato - precisa Pirozzi - dovremo procedere a un censimento generale dei cimiteri e dei danni; occorrerà identificare i feretri e contattare le famiglie; si dovrà procedere alla rimozione e allo smaltimento dell'amianto. Dovremo posizionare dei container per deposito temporaneo dei feretri e in questo c'è la collaborazione dell'Asl e della Caritas". L'obiettivo è di terminare gli atti più stringenti come quelli del censimento entro marzo e poi saranno avvertiti i parenti su ciò che verrà fatto. "Nella seconda fase - conclude Pirozzi - ci sarà anche il rifacimento definitivo dei loculi e il ripristino della normale funzione cimiteriale". Un'attività davvero imponente, dove anche il ruolo dei volontari sarà molto importante, specialmente per il censimento, che sarà una fase dalla quale poi partiranno tutte le mosse successive di un procedimento che ha l'obiettivo di eliminare prima possibile questa situazione di disagio per molti che non posso andare a trovare i propri defunti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano, scienza e tecnologia sulla scena del crimine

Milano (askanews) - E' grazie a scienza, tecnologia e alle sempre più evolute procedure di indagine che per i responsabili dei delitti è sempre più difficile rimanere impuniti. Oggi l'indagine scientifica ha assunto un ruolo fondamentale. Basti pensare che in uno degli ultimi casi di cronaca è bastato un singolo capello ritrovato sul luogo di un grave delitto di sangue per trovare e catturare gli ...

 
Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Cinema, Dwayne "The Rock" Johnson conquista la Walk of Fame

Los Angeles (askanews) - Una stella sulla Walk of Fame, la celebre passeggiata degli artisti a Los Angeles, per Dwayne "The Rock" Johnson. L'attore americano, ex culturista 45enne, reso celebre dai ruoli da duro in film come "Il re scorpione", "Fast & Furious" fino ai recenti remake di "Baywatch" e "Jumanji" si è aggiudicato l'ambito riconoscimento che consacra le più famose star di Hollywood. ...

 
Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Orlando: biotestamento importantissima conquista di civiltà

Genova (askanews) - "È assolutamente un'importantissima conquista di civiltà". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando l'approvazione della legge sul biotestamento, a margine dell'assemblea di Dems a Genova. "Voglio ringraziare - ha sottolineato il Guardasigilli - tutti i parlamentari che hanno concorso all'approvazione di questo importante atto normativo che ci fa ...

 
Orlando: Gentiloni bis? Lavoriamo per risultato chiaro

Orlando: Gentiloni bis? Lavoriamo per risultato chiaro

Genova (askanews) - "Lavoriamo per dare un risultato chiaro perché credo che l'ipotesi di nuove elezioni o di larghe intese non sia nell'interesse del Paese". Lo ha detto il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, commentando, a margine dell'assemblea di Dems a Genova, l'ipotesi di un Gentiloni bis in caso di una situazione di stallo dopo le prossime elezioni.

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

teatro flavio vespasiano

RIETI

Al Flavio finale nazionale del "Gran premio della danza"

Apertura questa mattina del teatro Flavio Vespasiano per ospitare la finale nazionale della IV edizione del “Gran premio della danza”, con la direzione artistica di Steve ...

09.12.2017

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

RIETI

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

Questa sera (venerdì 8), alle ore 21, al teatro Flavio Vespasiano, è in programma "Copenaghen" di Michael Frayn, opera teatrale con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e ...

08.12.2017