lago del Salto

PETRELLA SALTO

Allarme pescatori di frodo nella valle del Salto: “Rumeni attivi al Nord si stanno allargando da noi”

15.02.2017 - 12:28

0

Con la soppressione delle Province la competenza delle acque interne è passata alla Regione (ma dopo la sconfitta del referendum tutto potrebbe essere nuovamente riscritto). In questo momento istituzionale piuttosto confuso, i consiglieri regionali Mario Abbruzzese, Antonello Aurigemma, Adriano Palozzi, Giuseppe Simeone hanno presentato a dicembre una proposta di legge: "norme per la tutela e le risorse idrobiologiche e fauna ittica per la disciplina dell'esercizio pesca nelle acque interne della regione Lazio", con l'introduzione di una licenza di pesca semplificata, giornaliera, un permesso anche per i turisti occasionali, sviluppo turistico, un piano ittico per regolamentare il carpfishing. Per un confronto diretto con i pescatori, Abbruzzese, insieme a Riccardo Fioramonti, tecnico della Regione Lazio e al presidente della Fipsas regionale, Enzo De Grandis, ha incontrato i pescatori nella sede della Comunità montana Salto Cicolano. "Nel Lazio la disciplina ittica coinvolge tra i 400 mila e i 500mila appassionati - dichiara Abbruzzese - la politica deve focalizzare il problema partendo dai territori, per produrre un testo che coniughi esigenze dei pescatori, turismo ed economia territoriale". L'ampia partecipazione di pescatori (fra cui il consigliere comunale Cristiano Coralli) ha stupito il consigliere: "Non mi aspettavo un'aula così affollata" e questo dimostra quanto sia necessario regolamentare al più presto il settore. Tante le problematiche elencate: "scarsa attenzione dei politici per il territorio, mancanza di collaborazione tra Fipsas e altre associazioni, soggetti politici, istituzioni tecnico scientifiche, emendamenti alle leggi esistenti che recepiscano proposte, controlli regionali sul peso e le misure, soprattutto di lucci e carpe, videosorveglianza, pulizia sponde, ripopolamento". Ma c'è un pericolo più grave che potrebbe presto abbattersi sulle nostre acque: "Un'organizzazione rumena pratica bracconaggio notturno organizzato nelle acque interne del nord-est - denuncia un ragazzo rumeno che vive nel Cicolano - e ora sta allargando il campo d'azione al Centro Sud, mandando delle 'sentinelle-osservatori', per studiare la zona, individuare il tipo di fauna ittica, i controlli". L'allarme non deve cadere inascoltato, per difendere la nostra economia e il patrimonio ittico: controlli efficaci richiedono risorse di uomini e tecnologie, chiarezza delle competenze, che qualunque legge dovrà prendere seriamente in considerazione, prima che sia troppo tardi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Spazio, lanciato con successo da Kourou il razzo Ariane 5

Spazio, lanciato con successo da Kourou il razzo Ariane 5

Milano, 29 giu. (askanews) - Kourou (askanews) - Nuovo lancio di successo per il razzo Ariane 5 che ha portato a termine il suo quarto volo del 2017 mettendo in orbita, dalla base spaziale europea di Kourou, in Guyana francese, due satelliti: il Gsat-17, dell Agenzia Spaziale Indiana e l'Hellas Sat 3-Inmarsat S Eean. È stato l 80esimo lancio consecutivo senza problemi per Ariane 5, il terzo negli ...

 
Nantes, dieci anni di successi per le "Machines de l'Ile"

Nantes, dieci anni di successi per le "Machines de l'Ile"

Nantes (askanews) - Dieci anni di successi a Nantes in Francia, per le straordinarie "Machines de l'Ile", le installazioni animate, ispirate ai libri di Giulio Verne e alle invenzioni di Leonardo Da Vinci, create da François Delarozière e Pierre Orefice il 30 giugno 2007 e che oggi contano circa 650mila visitatori all'anno. Il simbolo del progetto è un gigantesco elefante meccanico in legno e ...

 
Amicizia e un viaggio estivo nel video di  "Se ci stai" dei Thema

Amicizia e un viaggio estivo nel video di "Se ci stai" dei Thema

Milano (askanews) - Un mix tra pop rock e musica elettronica: si presenta così "Se ci stai", l'ultimo singolo della band milanese dei Thema estratto dal loro Ep "Accendi la fantasia". Il video è il racconto di un viaggio in auto di due amiche in stile "Thelma e Louise". La canzone porta la firma di Mamo Belleno, Maurizio Bernacchia e Thomas Moschen, che è la voce, oltre che il piano e la chitarra ...

 
Australia, il cardinale Pell incriminato di gravi reati su minori

Australia, il cardinale Pell incriminato di gravi reati su minori

Città del Vaticano (askanews) - Il cardinale George Pell, prefetto degli Affari economici del Vaticano, già arcivescovo di Melbourne e poi di Sydney, è stato incriminato dalle autorità australiane per aver compiuto gravi reati sessuali su minori, accuse che però l'alto prelato "ha negato strenuamente". "Sto aspettando con impazienza di essere ascoltato in tribunale - ha spiegato il prelato in una ...

 
Morto l'attore Michael Nyqvist

Lutto

Morto l'attore Michael Nyqvist

Michael Nyqvist, attore svedese, noto per avere recitato nelle vesti di Mikael Blomkvist nell'adattamento cinematografico della trilogia Millennium tratta dai romanzi di ...

28.06.2017

Il flauto di Sandro Sacco incanta il pubblico nella chiesa di San Rufo

RIETI

Il flauto di Sandro Sacco incanta il pubblico nella chiesa di San Rufo

Si è svolto presso lo splendido scenario della Chiesa di San Rufo a Rieti, accanto al dipinto del bell’Angelo dello Spadarino, il concerto del flautista Sandro Sacco, che già ...

25.06.2017

Entrano nel vivo i concerti della Festa Europea della Musica

RIETI

Entrano nel vivo i concerti della Festa Europea della Musica

Entrano nel vivo i Concerti per la Festa Europea della Musica a Rieti organizzata dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale Musikologiamo, anche quest’anno presente ...

18.06.2017