Cerca

Sabato 25 Febbraio 2017 | 01:03

PASSO CORESE

Tumore al seno, importante appuntamento con la prevenzione

Alcli donna

Umberto Veronesi aveva detto che "guarire dal tumore al seno si può. Le tre regole sono: prevenzione, mangiar sano, non fumare". Per questo sabato 25 febbraio, alle 15.30, a Passo Corese, presso il polo didattico - aula magna del liceo Rocci -, si terrà un incontro di informazione e sensibilizzazione sul tema della prevenzione necessaria per battere il tumore al seno. L'incontro è anche finalizzato alla raccolta di adesioni per organizzare in zona una seduta di screening. Il sindaco di Fara Sabina, Davide Basilicata, e l'assessore alla Sanità, Paola Trambusti, hanno offerto il loro pieno sostegno a questa iniziativa, che è stata promossa dalla Asl di Rieti e dal gruppo Alcli Donna, “Una carezza per la vita”. Si tratta di una costola dell'Alcli Giorgio e Silvia, che nasce con lo specifico obiettivo di sensibilizzare un numero sempre maggiore di donne sull'importanza della prevenzione e della diagnosi precoce nella lotta contro il tumore al seno. "Essere più forti del tumore si può con la prevenzione - ha ricordato Marisa Sciarrini, responsabile Alcli Donna, che promuove con successo campagne di sensibilizzazione ed eventi informativi in collaborazione con la Asl di Rieti, a supporto dello screening per il tumore al seno - Molte donne, che hanno partecipato alle giornate di screening, hanno scoperto inaspettatamente un tumore in fase iniziale e proprio grazie a una diagnosi precoce sono guarite totalmente - ha sottolineato Marisa Sciarrini, che ha poi lanciato l'appello a tutte le donne -: avanti con la prevenzione!". L'azienda sanitaria di Rieti è da sempre in prima fila per combattere questa battaglia tanto che dal 2014 sono state riattivate le campagne regionali di screening oncologici femminili.

Più letti oggi

il punto
del direttore