il sindaco Stefano Petrucci

ACCUMOLI

Demolizioni e rimozione macerie: Accumoli si mette in moto

13.01.2017 - 12:57

0

Ieri mattina riunione al centro operativo comunale di Accumoli per stabilire le prossime strategie per la demolizione di fabbricati pericolanti e delle macerie.
Demolizioni per aree "Procederemo come è stato già fatto con successo ad Amatrice - ha detto la comandante provinciale dei vigili del fuoco di Rieti, Maria Pannuti - procederemo per aree: il Comune effettuerà dei gruppi tecnici di sostegno diffusi e relative ordinanze e poi il personale competente rimuoverà le macerie ed effettuerà le demolizioni con l'obiettivo di creare aree franche, eseguendo tutti i lavori necessari nell'area in questione in modo tale da uscire da quell'area e non avere più necessità di rientrarci". In questo modo verrà consentita la circolazione e poi anche la "liberazione" delle case agibili che ora si trovano in zona rossa. Questo si otterrà elaborando dei progetti accurati (come successo nella frazione Scai di Amatrice in questi giorni), che consentiranno di lavorare per blocchi e quindi risolvendo ogni volta tutti i problemi di un singolo pacchetto. "Da qui a un paio di mesi speriamo di liberare la viabilità primaria e secondaria delle frazioni - ha detto il sindaco di Accumoli, Stefano Petrucci - ora con tutti gli attori in campo dobbiamo calendarizzare gli interventi. Prepareremo dei pacchetti completi".
Scuola vicina ad area Sae Sempre Petrucci ha fatto il punto della situazione sulle soluzioni abitative di emergenza nel suo comune. "Tra il 19 e il 20 gennaio saranno consegnati i lavori - ha detto il primo cittadino - e nell'area Sae di Accumoli sorgerà anche il nuovo edificio scolastico e tutti i servizi per la comunità".
Pirozzi: estrazioni Sae la prossima settimana Sergio Pirozzi, in un’intervista a Radio 24 con Minoli, ha fatto presente che le casette del Campo Lazio 0 saranno sorteggiate nei primi giorni della prossima settimana, mentre continuano i lavori di sistemazione in quell'area a cura del genio dell'esercito che sta completando i lavori di pavimentazione e dei parcheggi per questo primo lotto di 25 casette che, presumibilmente, potrebbero essere abitate entro la fine di gennaio. Il primo cittadino ha precisato che è giusto che questo primo lotto sia completo in tutto e quindi anche nelle opere di contorno. "Credo che con l'attuale ritmo, il 60-70% delle casette saranno pronte entro Pasqua”, ha sottolineato il sindaco di Amatrice.
Completato gruppo tecnico di sostegno area Hotel Roma Sempre Pirozzi, dalle frequenze di Tele Radio Amatrice, ha annunciato che l'esame della zona nei pressi dell'Hotel Roma è stato completato e inizieranno presto gli interventi di sistemazione dell'area franosa, che consentiranno di riaprire la viabilità sul bivio della SP 20.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Super Vacanze di Natale, Ruffini celebra 35 anni di cinepanettone

Super Vacanze di Natale, Ruffini celebra 35 anni di cinepanettone

Roma (askanews) - Un successo che dura da 35 anni. I film di Natale prodotti da De Laurentiis, dal primo "Vacanze di Natale" del 1983 all'ultimo "Dio salvi la regina", hanno incassato complessivamente 400 milioni, coinvolto più di 200 attori, e sono stati girati in 50 location, da Cortina D'Ampezzo a New York. Quest'anno, per celebrare il 35esimo compleanno del cosiddetto "cinepanettone", il 14 ...

 
Castello del Trebbio, dai Medici all'agricoltura biointegrale

Castello del Trebbio, dai Medici all'agricoltura biointegrale

Milano (askanews) - Nelle sue sale si progettò la Congiura dei Pazzi, poi fu confiscato dalla famiglia dei Medici e donato al vescovo di Fiesole: inizia così la storia del Castello del Trebbio, dimora del Rinascimento datata 1184, che ha attraversato 800 anni di storia, passando da maniero a fortezza militare, a tenuta agricola per la produzione di vino ed olio di alta qualità. Siamo nel Chianti ...

 
Esplosione a un terminal gas in Austria: 1 morto e 18 feriti

Esplosione a un terminal gas in Austria: 1 morto e 18 feriti

Roma, (askanews) - E' di almeno un morto e 18 feriti il primo bilancio dell'esplosione al terminal di gas di Baumgarten, nell'Est dell'Austria. Lo ha riferito la Croce rossa all'agenzia austriaca Apa dopo l'esplosione "seguita da un incendio", come ha precisato un portavoce della polizia Edmund Tragschitz, secondo cui la situazione è già tornata sotto controllo. In precedenza, tuttavia, la ...

 
Grigliata da Guinness in Uruguay: arrostite 10 tonnellate carne

Grigliata da Guinness in Uruguay: arrostite 10 tonnellate carne

Milano, (askanews) - Non una grigliata tra amici della domenica, ma uno sforzo imponente per entrare nel Guinness dei primati. In Uruguay, nella piccola città di Minas, grazie a oltre 10 tonnellate di carne alla griglia, è stato battuto domenica il record Guinness del più grande barbecue del mondo. Per realizzare la gigantesca "parrilla" sono stati necessari 60 tonnellate di legna e l'impegno di ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

teatro flavio vespasiano

RIETI

Al Flavio finale nazionale del "Gran premio della danza"

Apertura questa mattina del teatro Flavio Vespasiano per ospitare la finale nazionale della IV edizione del “Gran premio della danza”, con la direzione artistica di Steve ...

09.12.2017

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

RIETI

Al teatro Flavio c’è “Copenaghen” di Michael Frayn

Questa sera (venerdì 8), alle ore 21, al teatro Flavio Vespasiano, è in programma "Copenaghen" di Michael Frayn, opera teatrale con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e ...

08.12.2017