Cerca

Lunedì 16 Gennaio 2017 | 11:40

AMATRICE

Donati 18 mila euro a sei famiglie con casi di autismo nelle aree terremotate

consegna alle famiglie con casi di autismo

Diciottomila euro consegnati a famiglie con casi di autismo. Il Comune di Posta ha ospitato un incontro con l’associazione Autismo Siena Piccolo Principe, costituita nel 2011 tra genitori di bambini e ragazzi autistici.Da ormai quattro anni, la stessa organizza, assieme agli chef della Valdelsa, la cena degli auguri di Natale, radunando da 300 a 500 persone, con la finalità di raccogliere fondi destinati alla realizzazione di un centro residenziale per pazienti autistici nel territorio senese. La cena degli auguri 2016 ha voluto però affiancare allo scopo principale l'idea di dedicare l'evento ai ragazzi autistici e alle loro famiglie residenti nelle zone terremotate: l'associazione ha pertanto rinunciato ad accantonare l'incasso devolvendolo a sostegno delle famiglie del Centro Italia. Un contributo di 18.000 euro (suddiviso in parti di 3.000 euro) è stato donato dal presidente Alberto Negri e dai vertici dell'associazione a sei nuclei familiari con casi di autismo, residenti nei comuni di Cascia, Amatrice, Accumoli, e Norcia. Presenti alla consegna il sindaco di Posta, Serenella Clarice, il vice presidente della comunità montana del Velino, Maria Antonietta Di Gaspare, e il vice sindaco di Cascia, De Carolis.

Più letti oggi

il punto
del direttore