Cerca

Martedì 17 Gennaio 2017 | 14:07

AMATRICE

Sciacalli in azione alla Banca Etruria ad Amatrice

Banca Etruria

Nuovo atto di sciacallaggio, dopo quelli compiuti nelle settimane successive alle scosse di terremoto, ad Amatrice. Questa mattina (giovedì 12) un tentativo di effrazione ai danni della filiale di Banca Etruria, su Corso Umberto I. Sul posto è stata trovata una spranga con cui l’autore o gli autori hanno spaccato il vetro blindato della banca; un fatto avvenuto presumibilmente la notte scorsa da parte di chi ha cercato di introdursi al suo interno pensando di arraffare denaro o gioielli. Una pia illusione dal momento che ogni cosa era stata trasferita subito dopo il terremoto. A stupire la circostanza che qualcuno possa essere penetrato nella zona rossa di Amatrice. Sull’episodio indagano i carabinieri.

Più letti oggi

il punto
del direttore