casetta per allevatori

montaggio di una casetta per gli allevatori

AMATRICE

Si montano alloggi per bovini e allevatori e si rimuovono macerie

12.01.2017

0

Giornata di frenetica attività su più fronti. Si continua a lavorare al montaggio delle stalle per i bovini, mentre sono iniziate con più squadre le attività di installazione delle casette per gli allevatori, a cura della Modulcasa, vincitrice dell'appalto della Regione Lazio.
Ditta al lavoro per montare gli alloggi La ditta sta lavorando in varie fasi: prima il montaggio dei telai e pannelli, poi a seguire gli interventi interni con una tempistica che prevede la consegna di gran parte dei moduli per la fine del mese di gennaio. Il tutto nella speranza che, nonostante le gelide temperature registrate nella notte di ieri (si sono toccati anche i meno 20 gradi), le condizioni meteo non prevedano la neve. Una vera e propria corsa contro il tempo. Intanto arrivano ulteriori chiarimenti dall'assessorato agricoltura della Regione Lazio, che, in merito all'ordinanza Errani sul rimborso del 100% per l’acquisto delle dotazioni e per le attrezzature produttive ai privati, ha precisato che in merito a due dei tre adempimenti previsti si è intervenuti con "una determinazione regionale, che ha ulteriormente semplificato l'iter, producendo tutta la modulistica necessaria, basata in gran parte sull'autodichiarazione del possesso dei requisiti in modo da accelerare gli adempimenti da parte delle aziende, e agganciando l'ordinanza a una serie di prezzari già disponibili presso la nostra Direzione Agricoltura". Gli agricoltori e gli allevatori interessati devono presentare una domanda, sulla base della modulistica regionale, che potrà essere presentata anche negli uffici mobili.
Rimozione macerie e demolizioni a pieno regime Il bel tempo, nonostante le rigide temperature, non ferma l'opera di rimozione delle macerie ad Amatrice centro (dove le mini ruspe sono sempre al lavoro nelle varie vie parallele e perpendicolari di Corso Umberto I) e nelle frazioni dove sono in corso lavori nelle frazioni Rio (sulla SP 20), Petrana, Crognale e Sommati (SP 20). Prima demolizione di un’abitazione ieri in corso a Scai: all'opera i vigili del fuoco che poi si sposteranno sulle altre abitazioni da demolire, consentendo a molti cittadini di tornare nelle case agibili che erano finite in zona rossa per la pericolosità di quelle inagibili.
Sorteggio Sae nei prossimi giorni In questi giorni si svolgeranno i sorteggi per le prime 25 casette affidate ai terremotati nell'area Amatrice 0, mentre continuano i lavori del genio militare dell'esercito italiano ad Amatrice e Sant’Angelo. Continua anche l'acquisizione delle varie aree delle casette nelle frazioni dove nelle prossime settimane inizieranno i lavori.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

Così è morto Emanuele Morganti, il ventenne di Alatri massacrato di botte nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 marzo. La ricostruzione dei fatti, dallo scontro nel locale al pestaggio in strada. Testi di Corrado ZuninoAnimazione di Paolo Samarelli