lega navale ad Amatrice

AMATRICE

Ad Amatrice un centro polivalente di educazione nautica

11.01.2017 - 17:15

0

L'emergenza terremoto del Centro Italia rinsalda i già positivi rapporti esistenti tra il borgo di Castel di Tora e quello di Amatrice, uniti anche dalla circostanza di appartenere entrambi al Club dei Borghi più Belli d'Italia. Grazie ai contatti in essere tra le due Pro loco, l'associazione turanense dai primi giorni successivi al tragico sisma si era subito attivata per una raccolta fondi, terminata il 31 ottobre 2016 con il consistente importo di 10.177 euro, cifra che verrà utilizzata nell'ambito del progetto del Comune amatriciano denominato "Adotta un'opera". Tale somma è il frutto di donazioni e dell'utile ricavato dalla sagra degli strigliozzi del 25 settembre dello scorso anno organizzata dalla Pro loco. Ora, al via, una nuova iniziativa grazie alla delegazione reatino - turanense della Lega navale italiana che ha la sede proprio a Castel di Tora.  Il 4 gennaio si è infatti recata ad Amatrice una rappresentanza della Lega composta dal presidente Giovanni Vespaziani, dal vice Fabio Piscicchia e dal dirigente Bruno Targusi per incontrare, insieme al presidente dell'associazione commercianti di Rieti, Nando Tosti, il sindaco Sergio Pirozzi. Scopo dell'iniziativa è quello di realizzare di un centro polivalente di educazione nautica e ambientale in favore degli alunni e studenti dei comuni terremotati. Si è trattato, in sostanza, di un incontro preliminare tra le due parti per arrivare alla programmazione e all'utilizzo concreto del fondo pro terremotati raccolto con contributi delle sezioni e delegazioni di tutta Italia della Lega navale. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il viaggio del Papa in Egitto, la prima giornata

Il viaggio del Papa in Egitto, la prima giornata

Roma, (askanews) - Papa Francesco è atterrato al Cairo, in Egitto, poco dopo le 14 del 28 aprile per il suo 18esimo viaggio apostolico internazionale. Nella sua prima giornata, Francesco ha incontrato il presidente egiziano al-Sisi a palazzo presidenziale. Subito dopo ha visitato l'università musulmana sunnita ad Al-Azhar, dove ha incontrato il grande imam Ahmad al-Tayyib, con il quale ha ...

 
Cento giorni di Donald Trump fra shock e bombe

Cento giorni di Donald Trump fra shock e bombe

Roma, 28 apr. (askanews) - Cento giorni di Donald Trump alla Casa Bianca fra shock e bombe. 20 gennaio 2017: il discorso del giuramento come in campagna elettorale "America First" 24 gennaio 2017. Primi ordini esecutivi. Tagli a ong che consentono l'aborto. Varo gasdotto Keystone XL 28 gennaio 2017. Stop all'immigrazione da 7 paesi. Stop ai rifugiati per 4 mesi Ma sarà bloccato dai giudici. 14 ...

 
Storie Di Vino: Giovanna Neri, quando l'azienda è femmina

Storie Di Vino: Giovanna Neri, quando l'azienda è femmina

Roma, (askanews) - Col di Lamo a Montalcino è un'azienda agricola "al femminile". Askanews ha incontrato al Vinitaly di Verona la proprietaria dell'azienda, Giovanna Neri, che assieme alla figlia Diletta e ad una agronoma donna, porta avanti l'azienda da 15 anni, e che ha parlato di bio e di qualità. "Col di Lamo è un'azienda femmina, l'agronoma è femmina, abbiamo soltanto un 'omone' che viene ...

 
Unagraco: dai commercialisti iniziative di sostegno alle start up

Unagraco: dai commercialisti iniziative di sostegno alle start up

Milano, (askanews) - L'esperienza professionale e il saper fare dei commercialisti e degli esperti contabili scendono in campo a sostegno delle settemila start up innovative iscritte alla sezione speciale del Registro delle Imprese. E' il contributo che i professionisti dell'Unione nazionale commercialisti ed esperti contabili si impegnano a dare per il rilancio e lo sviluppo economico e ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...