Cerca

Martedì 17 Gennaio 2017 | 11:55

BORGOROSE

Chiesa gremita e silenziosa per l’ultimo saluto a Mario Desideri

funerali di Mario Desideri

C'è ancora il presepe nella chiesa di San Francesco a Corvaro, cosa che ha reso più doloroso l'ultimo saluto, oggi pomeriggio, a Mario Desideri, 40 anni, morto tragicamente sabato scorso. Salutato da un lungo applauso, il feretro è uscito dalla sua abitazione portato a spalla dai volontari dell'associazione di protezione civile Noe - Rieti, distaccamento "Salto Cicolano, di cui Mario faceva parte. In una chiesa gremita e silenziosa, è difficile anche per il parroco, don Francesco Salvi, trovare le parole giuste per una morte così improvvisa, le cui modalità possono definirsi soltanto “assurde” e dure da accettare. Sabato, nel tardo pomeriggio, Mario stava mettendo l'antigelo nella macchina, proprio sotto casa, lasciando inspiegabilmente il motore acceso. La sciarpa è stata presa nella puleggia dietro la ventola, stringendolo alla gola e soffocandolo all'istante. E' stata la moglie a chiamare i soccorsi non vedendolo rientrare, ma era troppo tardi.

Più letti oggi

il punto
del direttore