ufficio postale torricella in sabina

Danneggiato l'ufficio postale di Torricella

TORRICELLA IN SABINA

Tentativo di furto alle poste, danneggiato l'ingresso

0

A Torricella, in questi giorni, non si deve far i conti solo con il freddo e il gelo poiché le grane sono anche altre. Bene se ne è reso conto chi questa mattina (lunedì) si è recato all'ufficio postale o vi è transitato davanti, vista l'ubicazione dello stesso, in una via di ampio traffico per il borgo torricellano, in prossimità delle scuole e di un supermercato. La sorpresa è stata di quelle che, in una piccola realtà paesana, fa scalpore in quanto l'ufficio postale presentava le saracinesche abbassate, e non semplicemente per il completamento di alcuni lavori interni, peraltro già in corso, quanto, piuttosto, per l'effetto di una causa di forze maggiori assai evidente già da un primo sguardo; ovvero, per il maldestro gesto, da parte di qualche malintenzionato di turno, di danneggiarne le porte d'accesso che affacciano sulla strada (forse per cercare di penetrare all'interno, cosa che non è riuscita); ciò è ben visibile dal regalo lasciato sui vetri, completamente infranti nella parte che dà verso l'esterno. Il fatto è stato segnalato alle autorità competenti che faranno tutti i rilievi e le indagini del caso per verificare se si sia trattato di un tentativo di furto, oppure di un atto vandalico; il fatto probabilmente è accaduto questa notte.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...