Martin Castrogiovanni con Bebe Vio a "Ballando con le Stelle"

Martin Castrogiovanni con Bebe Vio a "Ballando con le Stelle"

COMMOZIONE IN TV

Castrogiovanni, il gigante buono di Ballando con le stelle: "Mi avevano dato 6 mesi di vita"

19.03.2017 - 19:24

0

Da quando compare tra i concorrenti di "Ballando con le stelle" è stato ribattezzato "il gigante buono", ma Martin Castrogiovanni, sotto l'aspetto di un grande e possente giocatore di rugby, nasconde un dramma.

Lo ha rivelato lui stesso nella serata di sabato 18 marzo 2017 della popolare trasmissione di Rai Uno davanti alle telecamere con un racconto commovente. 

A Ballando con le Stelle - riporta Rainews - ha mostrato le ferite del cancro: "Di questa cosa qui non mi piace parlare molto, semplicemente perché penso di essere una persona molto fortunata".

Durante i mondiali di rugby del 2015, l'ex pilone azzurro ha dovuto abbandonare la nazionale italiana: "Mi avevano dato sei mesi di vita". "Dopo la risonanza nessuno mi voleva dire cosa avessi, ma in quei momenti ti passa tutta la vita davanti", ha confessato durante il programma.

"Mi è stato diagnosticato un neurinoma, una forma di tumore che si forma sul nervo", ha proseguito Castrogiovanni. Fortunatamente l'operazione è andata bene ma per la prima volta racconta l'atleta ho dovuto dare priorità alla mia salute invece che alla squadra: "Mi è dispiaciuto perché sapevo che sarebbe stato il mio ultimo mondiale".

E ancora: "Mi sono ricoverato il giorno del mio compleanno, non ho voluto né mia madre né mia sorella, non volevo mi vedessero così". "L'importante è reagire" e cita Bebe Vio, ospite della stessa puntata di "Ballando con le Stelle", lodandone il coraggio: "Lei sì che ha combattuto contro una cosa che era dieci volte peggio della mia".

Martín Castrogiovanni ha 35 anni ed è italoargentino.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Dubai (askanews) - Un misterioso meteoririte ha solcato i cieli di Dubai, nella serata del 16 ottobre 2017, attirando l'attenzione di molti cittadini che non hanno perso l'occasione di riprendere con cellulari e fotocamere l'insolito spettacolo e condividendo sui social network le immagini. Alcuni organi di stampa locali, citando il Mohammed bin Rashid Space center di Dubai, hanno confermato il ...

 
Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Milano (askanews) - Per la prima volta nella storia dell'esplorazione spaziale la fusione di 2 stelle di neutroni è stata osservata sia dagli interferometri, grazie alle onde gravitazionali, sia dai telescopi Sulla Terra e nello Spazio. E' stata osservata in pratica la prima luce emessa da una sorgente di onde gravitazionali, scoprendo, tra l'altro, che in quegli eventi chiamati Kilonovae, si ...

 
Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, (askanews) - Jeyte ha 2 anni, vive in Somalia, non ha un domani: è malnutrito e in ospedale non c'è posto per lui. È una delle situazioni emblematiche descritte dalle centocinquantacinque sagome di bambine e bambini che hanno popolato oggi la scalinata di Trinità dei Monti, allestite da Save the Children, per denunciare la condizione dei 155 milioni di bambini colpiti da malnutrizione ...

 
Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Londra (askanews) - Cieli apocalittici su Londra a causa della tempesta Ophelia che ha spinto aria calda e polveri sul territorio britannico. La tempesta ha provocato la morte di tre persone in Irlanda dove le autorità continuano a lanciare avvertimenti sulla violenza dei venti - fino a 150km/h - sulla costa occidentale del Paese. Almeno 90, inoltre, i morti in Spagna e Portogallo causati invece ...

 
I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

RIETI

I grandi interpreti alla settima edizione del Rieti Guitar Festival

Da giovedì 12 a domenica 15 torna il  Rieti Guitar Festival, giunto quest’anno alla settima edizione, come sempre grazie al costante impegno della Fondazione di ...

11.10.2017

La quattordicenne Carla Paradiso fa incetta di premi al Cantagiro nazionale.

CANTALICE

La quattordicenne Carla Paradiso fa incetta di premi al Cantagiro nazionale

Dopo aver vinto il 9 Settembre 2017 il Cantagiro Umbria, Carla Paradiso di Cantalice (nella foto con Alessandro Cavaliere, organizzatore del Cantagiro Umbria) é approdata a ...

11.10.2017

Reate Festival, successo dell' Amleto di Fabrizio Gifuni con la Sinfonica Abruzzese

RIETI

Reate Festival, successo dell' Amleto di Fabrizio Gifuni con la Sinfonica Abruzzese

E’ stata una grande emozione la versione di Amleto presentata domenica al Reate Festival, una nuova drammaturgia in cui la vicenda di Shakespeare si sposa alla musica di ...

09.10.2017