In soli 2 mesi la nuova Nissan Leaf supera a scatola chiusa i 10mila ordini in Europa

La nuova Nissan Leafe, in arrivo nella primavera 2018

PROPULSORI ALTERNATIVI

In soli 2 mesi la nuova Nissan Leaf supera a scatola chiusa i 10mila ordini in Europa

30.12.2017 - 16:00

0

Nel 2010 quando Nissan ha introdusse la Leaf di prima generazione in Europa, quasi tutte le altre case automobilistiche erano ancora un po' scettiche nei confronti della mobilità elettrica 100%, continuando a concentrarsi prevalentemente sullo sviluppo dei motori a combustione interna.

Dopo sette anni dal lancio l’apprezzamento dei clienti verso i veicoli elettrici ha registrato un miglioramento continuo e la domanda risulta ormai quintuplicata rispetto al 2011. Oggi molte case automobilistiche stanno sviluppando veicoli elettrici di prima generazione. 

Nissan invece ha raccolto e sintetizzato tutte le esperienze condivise dagli oltre 83.000 clienti di Leaf in Europa per lanciare un veicolo 100% elettrico completamente rinnovato. La nuova Nissan Leaf a zero emissioni (in consegna in Italia nel marzo 2018 - clicca qui per saperne di più) ha riscosso grande interesse dei clienti a partire dalla presentazione europea dello scorso ottobre e in soli due mesi - al 21 dicembre 2017 - ha già raccolto 10.000 ordini, un numero destinato a crescere in vista dell’arrivo presso le concessionarie europee a partire solo da febbraio 2018. 

Nello stesso periodo del 2010 gli ordini per la prima Leaf ammontavano ad alcune centinaia, perché i clienti si trovavano di fronte a una tecnologia innovativa ma non ancora comprovata.

Gareth Dunsmore, direttore veicoli elettrici Nissan Europe, ha commentato: “Siamo felici dell’interesse dimostrato dai clienti in Europa nei confronti della nuova Leaf. Questo conferma il ruolo di leader di Nissan nella mobilità elettrica. La nuova Nissan Leaf non è solamente la seconda generazione dell’auto 100% elettrica più venduta al mondo, ma è anche l’icona della Nissan Intelligent Mobility”. 

I 10.000 ordini sono stati quindi effettuati senza che la nuova Nissan Leaf fosse disponibile nelle concessionarie per un test drive e senza pubblicità o promozioni dirette rivolte ai clienti. E neppure noi della stampa specializzata abbiamo ancora avuto modo di metterla alla prova-

L’auto, intanto, è stata elogiata da Nissan per le sue innovazioni e tecnologie senza precedenti, tra cui la tecnologia di assistenza alla guida Nissan ProPILOT e Nissan e-Pedal, che con la frenata rigenerativa riduce del 90% l’interazione del conducente con il pedale del freno.

La produzione della nuova Leaf è già iniziata a metà dicembre 2017 presso lo stabilimento di Nissan Europe a Sunderland, nel Regno Unito, ed è prevista una rapida accelerazione delle attività per soddisfare l’elevata domanda dei clienti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Borse positive, corre Bper ma frena Fca

Le Borse europee chiudono in rialzo. Riflettori puntati sulla riunione dei Paesi Opec: è stato deciso all'unanimità un aumento della produzione fino a un milione di barili al giorno. A fine seduta a Milano guadagna lo 0,99%, spread in calo. Maglia rosa per Londra +1,67%, positive le piazze di Parigi +1,34% e Francoforte +0,54%. A Piazza Affari corre Bper +7,36% dopo che il gruppo Unipol ha ...

 
Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Roma, (askanews) - Si è chiuso oggi a Palazzo Corsini, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, il 415esimo Anno Accademico dei Lincei, la più antica Accademia del mondo. L'Adunanza solenne si è aperta con la relazione del presidente Alberto Quadrio Curzio sull'attività svolta nell'Anno Accademico 2017-2018 e nel triennio 2015-2018 che lo ha visto alla guida della prestigiosa ...

 
teatro flavio vespasiano

RIETI

Al teatro in scena i celebri "Carmina Burana"

Sabato 23 giugno, alle 18, al teatro Flavio Vespasiano, sono in programma i celebri "Carmina Burana" di Carl Orff, versione per soli, coro, due pianoforti e percussioni ...

22.06.2018

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018