In arrivo la nuova Nissan Leaf: 378 km 100% in elettico. Ecco il prezzo

Le anteprime

In arrivo la nuova Nissan Leaf: 378 km 100% in elettrico. Ecco il prezzo

15.12.2017 - 11:51

0

Forte di un successo di 300mila esemplari già venduti nel mondo, l’auto 100% elettrica di Nissan, Leaf, si appresta a debuttare sul mercato con una nuova generazione e nuove caratteristiche. A cominciare dall’autonomia di marcia, salita a 378 chilometri (omologazione Nedc).

 

Nissan, che ha presentato oggi la nuova Leaf in anteprima per il mercato italiano, sottolinea che l’evoluzione tecnologica è notevole. Innanzitutto si guida avendo a disposizione un solo pedale gazie all’introduzione dell’ePedal, poi introduce delle novità per il modello come il sistema di parcheggio autonomo e la guida autonoma autostradale su una sola corsia. Il tutto aun prezzo inferiore del 4,3% rispetto al modello precedente con un listino che partirà da 36.460 euro, salvo promozioni. E attenzione al prezzo, perché è bero che se paragonato a un’auto con motore tradizionale può apparire alto, ma bisogna tenere conto dei tanti benefici economici che comporta la gestione e l’utilizzo di un’auto elettrica.

Inizio delle vendite: marzo 2018.

 


E non è tutto: grazie alle tecnologie Leaf to home e Vehicle to grid l’auto elettrica diventa anche un vettore utile per lo stoccaggio e per lo scambio di energia con la rete pubbliche con la rete domestica.

 


L’innovativo sistema di integrazione tra veicolo e città tramite il Vehicle to grid sarà presentato in Italia tramite il Nissan Intelligent Mobility Tour che parte in questi giorni da Milano in piazza 25 Aprile fino al 22 dicembre 2017 per poi toccare anche Trento, Bologna, Firenze, Roma, Bari, Catania e Torino per dimostrare come l’auto 100% elettrica può generare una integrazione con i flussi energetici delle reti pubbliche e private con meno sprechi.

 


“In sostanza - spiega Bruno Mattucci, presidente e amministratore delegato di Nissan Italia - questa tecnologia trasforma l’automobile in una batteria mobile, consentendo di restituire energia alla rete elettrica”.

 

Paolo Matteucci direttore del settore veicoli elettrici di Nissan Italia sottolinea quindi il debutto del nuovo design a V del frontale do Lefe e del cofano, entrambi realizzatiper ottenere il minimo impatto aerodinamico.
Per quanto riguarda il debutto dell’ePedal, Matteucci fa notare che si tratta di un dispositivo “molto facile da utilizzare, molto sicuro, intuitivo nel funzionamento e soprattutto confortevole nel traffico cittadino. Sfrutta inoltre al meglio la possibilità di rigenerare la carica delle batterie”.

 

L’auto è inoltre dotata del sistema ProPilot di Nissan che include sistemi di aicurezza avanzati come traffic jam pilot, cruise control intelligente, mantenimento della corsia, frnata di emergenza, riconoscimento dei pedoni, avviso angolo cieco, riconoscimento della segnaletica, controllo automatico dei fari abbaglianti.

 

Per quanto riguarda le altre peculiarità tecnologiche la capacità della batteria è salita a 40 kwh, mentre la coppia è cresciuta a 330 Nm e la potenza è pari a 150 Cv.


Tempi di ricarica: 4,5 ore con presa da retr elettrica domestica 1,5 con prda Mennekes e appena 15 minuti con i sistemi di ricarica ultrarapidi.

 


Al lancio la nuova Nissan Leaf verrà offerta con una promozione possibile grazie a un accordo raggiunto con Enel, che include 2 anni gratis di ricariche dalle colonnine pubbliche, Wall Box Enel per la ricarica domestica e installazione a 299€ al mese per 35 mesi (30mila km) dietro anticipo o una permuta di usato pri a 9.950 euro e maxirata finale di 14.551 euro (i dettagli completi dell’offerta sono sul aito www.nissan.it).


Alberto Piglia responsabile e-mobility di Enel X, presente all’anteprima italiana di nuova Leaf, ricorda invece l’impegno di Enel a potenziare rapidamente la rete elettrica pubblica in Italia (almeno 7mila colonnine entro il 2020 e 14mila colonnine entro il 2022) e ha annunciato nei prossimi mesi la diffusione di colonnine di ricarica anche nei supermercati e ipermercati Conad.
Sergio Casagrande
Twitter: @essecia

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Bambini migranti: la giornalista scoppia in lacrime in diretta tv

Bambini migranti: la giornalista scoppia in lacrime in diretta tv

Milano (askanews) - Rachel Maddow non ha retto all'emozione e si è messa a piangere in diretta tv. La popolare presentatrice americana della Msnbc è scoppiata in lacrime, incapace di portare avanti la trasmissione, durante la lettura delle notizia dei bambini separati dai genitori migranti al confine tra Messico e Stati Uniti. Il video è diventato virale in poche ore.

 
Economia

Borsa, Milano rifiata

La Borse europee rifiatano dopo il tonfo di ieri. Si fermano le vendite sui listini, dopo la reazione ai rapporti sempre più tesi tra Cina e Stati Uniti, e Milano segna +0,16%. Positive anche Londra, Madrid e Francoforte. Sul paniere di Piazza Affari, Ferragamo lascia sul terreno quasi il 9 per cento dopo che la holding di famiglia ha collocato sul mercato un pacchetto azionario. Sono di nuovo in ...

 
L'arte è un gioco: i campus estivi di Pirelli HangarBicocca

L'arte è un gioco: i campus estivi di Pirelli HangarBicocca

Milano (askanews) - Un gioco per permettere ai bambini di esplorare le tecniche e i linguaggi dell'arte, nonché le proprie capacità inventive ed espressive. Per il 2018 i campus estivi di Pirelli HangarBicocca a Milano sono stati progettati con l'artista Roberto Fassone che, ispirandosi alla mostra di Matt Mullican in corso nel museo, ha proposto ai piccoli una sfida creativa molto intrigante, ...

 
Tea Falco alla regia: la mia Sicilia e il senso della vita

Tea Falco alla regia: la mia Sicilia e il senso della vita

Roma, (askanews) - Adamo, Eva e la metafora di un dolce chiamato "Cannolo" come riassunto dell'universo. "Ceci n'est pas un cannolo" è l'opera prima di Tea Falco, l'attrice catanese di "Io e te" di Bernardo Bertolucci, delle serie tv "1992 e "1993", artista e soprattutto fotografa. Il suo primo documentario da regista è stato presentato al Biografilm Festival di Bologna e andrà in onda su Sky ...

 
Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018

teatro da mangiare

CITTAREALE

Va in scena "Teatro da mangiare?"

Dopo la magia del circo di Nicole & Martin andata in scena lo scorso aprile ad Amatrice, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, questa ...

08.06.2018