Suv Attack, la famiglia 4Matic celebra i 20 anni di M-GLE

LE ULTIME NOVITA'

Suv Attack, la famiglia 4Matic Mercedes celebra i 20 anni di M-GLE

13.12.2017 - 13:35

0

Un suv con 20 anni di esperienza tecnologica sulle spalle. Classe M, oggi GLE, è contemporaneamente - e a pieno titolo - una pietra miliare della storia di Mercedes e di quell'ampia famiglia che costituisce gli sport utility vehicle. E lo deve a qualità tecniche e costruttive che sono sempre state all'avanguardia. Così all'avanguardia da tracciare perfino una strada seguita poi da tante altre case costruttrici.

Oggi, quindi, con questo pedigree di tutto rispetto, Mercedes GLE, declinato anche nella nuova variante Coupé, costituisce la colonna portante di un'ampia gamma vetture prodotte dalla Casa di Stoccarda con la trazione integrale 4Matic e con caratteristiche da suv-crossover che include la "piccola" (si fa per dire...) GLA, la media GLC (a sua vota erede di GLK), la maxi GLS  e l'intramontabile quanto granitica G. Una gamma che si affianca ad un'altra serie di vetture con l'opportunità della trazione integrale ma caratteristiche prevalentemente più stradali (come, per citarne solo le ultime più popolari, la E 4Matic e la E All Terrain nonchè tutte le Amg) da qualche anno Mercedes raccoglie e presenta sotto con l'appellativo "Suv attack" che costituisce anche il nome di una specifica campagna promozionale.

Il "Suv Attack" di questo 2017, vista l'occasione, celebra quindi proprio i 20 anni di M-GLE, offre fino al 31 dicembre un eco bonus sostanzioso alla clientela e accoglie, come ospiti d'eccezione, anche il neonato pick-up X (primo pickup dell'intero segmento delle auto premium) e la Smart ForFour CrossTown Edition, la prima Smart - come l'ha definita la stessa Mercedes - contaminata dal mondo dei crossover.

La storia di Mercedes, nel campo dei veicoli fuoristrada, ha inizio più di 100 anni fa con la prima vettura di serie al mondo con la trazione integrale (Dernburg Wagon, anno 1907) nota anche per aver avuto le quattro ruote sterzanti. Ma vede la grande svolta nel 1979 con la prima G. L'arrivo poi di M, nel maggio 1997, costituisce la nascita del primo vero veicolo premium per il tempo libero idoneo sia alla marcia fuoristrada che a quella su strada; un mezzo capace di includere in se stesso tutte le qualità di un abitacolo ampio e confortevole, di una trazione integrale intelligente, di un design di classe e di un posto di guida particolarmente rialzato.

Con Classe M poi vide il suo primo grande successo il 4Matic, un sistema a trazione integrale permanente che non presenta i bloccaggi del differenziale convenzionali di altre tecnologie, ma utilizza al loro posto una versione ottimizzata del sistema di trazione elettronico Ets. Così ogni qual volta una ruota slitta su un fondo sdrucciolevole, l'Ets la frena fino al raggiungimento di una determinata differenza di velocità, al fine di far aumentare la coppia sue ruote e il grip. Il lavoro sinergico dell'Ets con le sospensioni a ruote indipendenti elevano il grado di sicurezza e la stabilità di marcia delle vetture sia su fondo asfaltato che sull'off road. E lo fa soprattutto in condizioni climatiche avverse o di fondo stradale complesso.

Dall'autunno 2015  la Classe M è offerta sul mercato con la nuova denominazione di Classe Gle, una sigla che la identifica subito come la variante della classe media-superiore E ed include due tipi di carrozzeria: la classica e la Coupé. I contenuti tecnologici di entrambe sono davvero all'avanguardia, perché come fu per Classe M, anche classe GLE continua a viaggiare con l'obiettivo di non fermarsi mai solo al primo possibile traguardo.

Sergio Casagrande

sergio.casagrande@gruppocorriere.it

Twitter: @essecia

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Auto Tesla in fiamme, Elon Musk: c'è un sabotatore in fabbrica

Auto Tesla in fiamme, Elon Musk: c'è un sabotatore in fabbrica

Los Angeles (askanews) - Tesla è finita ancora una volta nell'occhio del ciclone. Il costruttore di auto elettriche di alta gamma americano deve affrontare l'impatto mediatico di un video diffuso sui social che riprende un suo modello prendere fuoco in una strada di Los Angeles. "Ecco cosa è successo a mio marito a alla sua auto ", ha scritto su Twitter l'attrice americana Mary McCormack, che è ...

 
Dentro il P4, il superlaboratorio anti-Ebola del Gabon

Dentro il P4, il superlaboratorio anti-Ebola del Gabon

Franceville, Gabon (askanews) - In un centro di ricerca del Gabon, il P4, nell'Africa centro occidentale, un gruppo di ricercatori sorvegliato 24 ore su 24 dalle telecamere di sicurezza lavora senza sosta sui virus più potenti e letali del mondo, incluso l'Ebola. Il P4 è collocato in una posizione piuttosto isolata, a circa un Km di distanza dai vecchi edifici del Centro internazionale di Ricerca ...

 
Human Technopole diventa adulto e punta a raddoppio fondi statali

Human Technopole diventa adulto e punta a raddoppio fondi statali

Rho-Pero (MI) (askanews) - L'istituto di ricerca sulle scienze della vita Human Technopole, cuore del parco scientifico e tecnologico che sta nascendo nell'area dove si è svolta Expo 2015, è entrato nell'età adulta. Si è infatti riunito per la prima volta il Consiglio di sorveglianza dell'omonima fondazione, presieduto da Marco Simoni, che ha raccolto il testimone dai gestori della prima fase, ...

 
Granelli: entro giugno 2023 apertura integrale linea M4

Granelli: entro giugno 2023 apertura integrale linea M4

Milano, (askanews) - In occasione dell'anteprima della mostra sui ritrovamenti archeologici nei cantieri della M4 al Museo dell'Archeologia, l'assessore alla Mobilità del Comune di Milano, Marco Granelli ha confermato il nuovo cronoprogramma di apertura della Blu, con la prima tratta Linate-Forlanini che sarà inaugurata a febbraio 2021. L'apertura integrale con capolinea a San Cristoforo, invece, ...

 
Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

RIETI

Concerto di musica barocca nella chiesa di San Rufo

Giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti,  concerto di Musica barocca, in occasione della Festa Europea della Musica, con Sandro Sacco al Flauto ...

17.06.2018

Emozioni nel cuore dell'Italia con Lino Guanciale e Davide Cavuti

CITTAREALE

Emozioni dai luoghi colpiti dal sisma con Lino Guanciale e Davide Cavuti

Dopo la convivialità del Teatro delle Ariette andata in scena lo scorso 8 giugno, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma con I SOGNATORI HANNO I ...

14.06.2018

teatro da mangiare

CITTAREALE

Va in scena "Teatro da mangiare?"

Dopo la magia del circo di Nicole & Martin andata in scena lo scorso aprile ad Amatrice, continua l’impegno del Teatro di Roma nei luoghi colpiti dal sisma del 2016, questa ...

08.06.2018